...seduzione a tavola...

24 marzo 2013 ore 18:49 segnala

Seduzione e cibo hanno da sempre un legame molto stretto. Cosa fare e non fare per conquistare il partner? Ecco alcuni consigli per sedurre a tavola

Seduzione e cibo hanno un legame molto stretto, vuoi perché di fronte a un buon piatto le persone sono più predisposte a confrontarsi, a lasciarsi andare…ad aprire gli animi, insomma, vuoi perché la giusta dose di sensualità può scaldare l’atmosfera e rendere perfetta la sintonia della coppia. Ma come ci si comporta a tavola per sedurre il partner? Ecco alcuni consigli validi sia a casa che al ristorante.

Fondamentale è l’educazione, le buone maniere e la discrezione come prima cosa e mai gesti troppo ammiccanti o espliciti che non sono affatto seducenti

La sensualità parte dal cibo e da come questo arriva alla bocca... è bene non fare strane coreografie con le posate per farle arrivare alla bocca.
Usare il telefonino è sbagliato, anche appoggiarlo sul tavolo; l’ideale sarebbe spegnerlo perché niente e nessuno dovrebbe suscitare più interesse e attenzione di chi ci sta davanti
I gomiti sul tavolo sono antiestetici, meglio appoggiare solo gli avambracci e stare eretti con la schiena e non curvi o “flosci”.
Accarezzarsi i capelli in alcuni casi è sexy, ma a tavola è bene non giocherellarci troppo: non c’è niente di più sgradevole di un capello che cade sul tavolo o, peggio ancora, dritto nel piatto...
Mai usare gli stuzzicadenti anche se nascosti dietro la mano!
Per non rovinare l’intesa, non vanno toccati argomenti che come la politica o il matrimonio che possono annoiare o accendere discussioni...
Non parlare con la bocca piena sembra un consiglio banale ma c’è ancora molta gente che argomenta senza aver prima finito di masticare. Il vedo e non vedo in bocca è decisamente non sexy...
Per apparire interessanti non è bene parlare di continuo... bisogna dimostrare interesse per ciò che dice il partner e non monopolizzare la conversazione.
Non aspettare che sia la donna a chiedere di versarle da bere e se avvicina la mano alla bottiglia, va battuta sul tempo: questa è una regola troppo spesso dimenticata ma che è molto apprezzata dalle donne.

Una cena a casa è più intima di un appuntamento in un locale. Per creare l'atmosfera giusta affinchè anche il "dopo cena" sia piacevole, è bene curare alcuni dettagli come le luci e una musica di sottofondo, mai troppo forti nè troppa penombra; bella una candela sul tavolo ma non profumata. Il tavolo va ben apparecchiato ma non deve sembrare un banchetto nuziale. Vanno bene i colori e i tessuti particolari, l'importante che ci sia armonia anche tra piatti e tovaglia. La scelta del vino deve essere accurata come il piatto che decidete di preparare. Nel caso, se cucinato personalmente è ancora più affascinante.

Ecco cio' che ama una donna, che le sia dedicato del tempo... il tuo tempo!
che tu abbia pensato a lei... che abbia voluto soddisfarla cercando di renderla felice, allora rimarrà piacevolmente stupita.. e quando riesci a stupire una donna beh... è tua...

Purtroppo nella vita,nonostante tutti i consigli che si possono ascoltare e seguire, capita di incontrare persone e fare scelte sbagliate...
La cosa importante è credere in quello che si fa senza rimpianti e ripensamenti...il resto lo farà la chimica, e se mancherà pazienza...
vorrà dire che il partner non è quello giusto... cambiatelo!!!
c9f3421c-5a45-49cd-8fba-ce16f0e22c5b
« immagine » Seduzione e cibo hanno da sempre un legame molto stretto. Cosa fare e non fare per conquistare il partner? Ecco alcuni consigli per sedurre a tavola Seduzione e cibo hanno un legame molto stretto, vuoi perché di fronte a un buon piatto le persone sono più predisposte a confrontarsi,...
Post
24/03/2013 18:49:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. a.Qa 24 marzo 2013 ore 19:38
    Purtroppo nella vita,nonostante tutti i consigli che si possono ascoltare e seguire, capita di incontrare persone e fare scelte sbagliate...


    per fortuna che la vita ci ha regalato ''l'intuito'' cosi da poter accorgerci se quella persona fa per noi oppure no, io seguo l'istinto e non mi vendo per una cena... cosi non sbaglio e non mi pento..
    e quando è capitato aveva proprio le caratteristiche che hai elencato, le stesse che amo io e so ''offrirle'' perche' è un dare e ricevere,

    per la musica ti consiglio questa....

    http://youtu.be/GKSY9djBYdc

    il finale è assicurato...
  2. serenella21 24 marzo 2013 ore 19:44
    nn ha caso vale il detto ke l'uomo lo si prende anke x la gola
    senza strozzarlo pero':many
    buona domenica delle palme
    :staff
  3. Sebas71 24 marzo 2013 ore 19:56
    :clap il buddha bar :clap siiiiiiiiiiii!!!!
    Sai che ci sono andato ad ibiza anni fa :-) mi piace molto!

    ciao a.Qa hai ragione spesso ci viene in aiuto l'istinto...
    meno male :many
    è sempre meglio evitare situazioni "imbarazzanti"

    grazie per la song davvero gradita:rosa
  4. a.Qa 24 marzo 2013 ore 20:01
    :-) per la cenetta romantica...
    ti consiglio di non preparare mai..
    risotto o spaghetti al nero di seppia.. :nonono
    sai il sorriso ... :hihi
  5. Sebas71 24 marzo 2013 ore 20:02
    seraaaaaaa piccola sempre simpaticissima :many

    certi uomini se lo potrebbero anche meritare però :-)

    Buona domenica delle palme Lisa :batacoppia
  6. Sebas71 24 marzo 2013 ore 20:08
    @ a.Qa e nemmeno troppo aglio o asparagi :many

    meglio un brindisi in più :batacin
  7. MorganaMagoo 24 marzo 2013 ore 20:12
    mmhhh... tu dici?
    come lo spieghi tu, sa da stress.... :-))
    queste cose devono essere modi di fare
    acquisiti... che neanche te ne accorgi...
    educazione... altrimenti... non mangiare
    così, non bere colà, non appoggiarti così...
    una cenetta così va bene solo per persone
    con galateo acquisito...
    per gli altri può essere bello e sexy anche
    andare a more, lamponi, fragole e mirtilli
    in montagna... :-)))
  8. Sebas71 24 marzo 2013 ore 20:22
    @ Morgana certo... more lamponi fragole e mirtilli, io ci aggiungerei anche i funghetti "porcini" e le farfalline da rincorrere...molto divertente e allegro!

    Ma si parla del gioco delle seduzione...primi appuntamenti,cenette romantiche,le prime uscite per conoscersi... sai se vuoi rischiare di andare con uno sconosciuto in mezzo ai boschi in montagna fai tu... io ci penserei due volte :-)

    Si fa sempre in tempo a scatenarsi in cenette sul letto a base di frutta e prosecco :many

    grazie per essere passata nel mio pub sei sempre la benvenuta Morgana:rosa
  9. anastasia1987 26 marzo 2013 ore 14:34
    Quindi, se mi dovessi invitare...cosa dovrei pensare...che mi vorresti sedurre???
    Mi devo preoccupare Seb??? :kissy :kissy :bacio :bacio
  10. Sebas71 26 marzo 2013 ore 19:01
    noooo Any, non pensare male... io sono un masterchef!!!
    l'unica cosa che vorrei conquistare è il tuo palato e il tuo sorriso :-)
    il resto lo sapremo solo vivendo :many
  11. anastasia1987 30 marzo 2013 ore 10:06
    Uhauhauhauah...e sentiamo Monsieur Seb...dove mi inviterebbe per conquistare il mio palato ed mio sorriso??? :bacio :bacio
  12. Sebas71 30 marzo 2013 ore 10:13
    nel posto più romantico che possa immaginare... vicino a te:rosa
  13. 1.Zingara 30 marzo 2013 ore 19:02
    Ho capito! Mi siedo a un altro tavolo ,non mi tocco i capelli ,ne parlo e ne mangio.Ti posso guardare però???;-P Buona Pasqua
  14. Sebas71 30 marzo 2013 ore 19:12
    ciao Zingara :-) ehmmm dici? ...non ti preoccupare il post è riferito all'atteggiamento maschile a tavola... fondamentalmente le bestie siamo noi!

    ...comunque ti è permesso anche respirare :many

    Buona Pasqua anche a te:rosa
  15. anastasia1987 31 marzo 2013 ore 11:31
    TVB:rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.