La forza che hai dentro di te

26 settembre 2010 ore 02:01 segnala
…Ma che cos’è in realtà il coraggio?

un uomo che decide di sfidare se stesso? Un ragazzino timido che chiede a una ragazza di uscire?

O un figlio ribelle che pur essendo in punizione esce di nascosto rischiando di essere beccato? Oppure uno straniero che decide di mollare tutto per trasferirsi a vivere in un paese lontano? …
Il coraggio non nasce da un gesto che noi decidiamo di compiere, non è buttandosi da un ponte per fare bungee jumping e non è lanciandosi in una cascata da 200 metri d’altezza che si dimostra di avere uno spirito coraggioso.

 

Il coraggio si dimostra quando di fronte a una situazione estremamente dolorosa si è in grado di rialzarsi, di ricominciare a vivere e talvolta anche di saper sorridere.
E’ coraggioso chi si era addormentato al volante causando la morte di un suo amico e trova la forza di ritornare a guidare,chi sacrifica la propria vita per gli altri senza pensare nemmeno un momento alla possibilità che un giorno avrà la sensazione di aver buttato via sé stesso, chi dopo una storia che considerava la più bella della sua vita viene lasciato ma riesce a tirare fuori la forza che ha dentro per ricominciare, chi si raccomanda con il figlio: -vai piano e vieni a casa presto!- ma che nel cuore della notte riceve una telefonata che non si dimenticherà mai e ha il coraggio di andare a riconoscere il corpo all’obitorio, chi è finito in prigione per sbaglio ma non può dimostrarlo e ha la forza di scontare una pena che non merita ma che lo segnerà per il resto della vita, chi subisce per troppo tempo abusi e decide di reagire a questa ingiustizia pur sapendo che le conseguenze potrebbero rovinarlo, chi scopre di avere una brutta malattia ma non può fare niente per fermarne il processo e decide di sfruttare al massimo ogni momento della sua vita perchè qualsiasi istante potrebbe essere l’ultimo.

 

Queste sofferenze implicano una forma di coraggio che non ha niente a che vedere con la voglia di sfidarsi e con la ricerca di un gesto che dia gratificazione.
E’una conquista che ognuno deve fare per cercare di sopravvivere di fronte alle situazioni che il destino impone, una forza che scaturisce dal più profondo della nostra anima e quando questa viene turbata, immancabilmente fuoriesce la sua essenza nella quale si trova il vero coraggio.
Sì perché il vero coraggioso è colui che non si accorge di averne abusato, ma sa riconoscerlo solo quando tutto è finito e scopre che c’e’ stato un unico vincitore con un unico
alleato: sè stesso e il proprio coraggio!...

11756489
…Ma che cos’è in realtà il coraggio? un uomo che decide di sfidare se stesso? Un ragazzino timido che chiede a una ragazza di uscire? O un figlio ribelle che pur essendo in punizione esce di nascosto rischiando di essere beccato? Oppure uno straniero che decide di mollare tutto per trasferirsi a...
Post
26/09/2010 02:01:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. lapiubellaromantica 26 settembre 2010 ore 21:20
    Nella vita il coraggio non deve mai mancare...bisogna lottare per sconfiggere gli ostacoli...avere la forza di rialzarsi se si cade......la vita... ...una delle sfide piu' belle......non buttiamola via...
  2. tuacucciola69 26 settembre 2010 ore 22:01

    la forza dentro di noi è immensa...:rosa

  3. SOGNANDO59 07 ottobre 2010 ore 21:46

    se mi sono "intrufolata" nel tuo post, ma mi piace leggere il pensiero. Bel post...buona serata :fiore

    Il mio commento: NON FA UNA GRINZA:-)

     

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.