Avrei Voluto...

12 settembre 2017 ore 09:57 segnala


...parlare della tragedia della mia città ma i discorsi ormai sono inutili, la vita continua per coloro che non sono stati toccati direttamente da gravi lutti e se dicessi quello che penso mi attirerei forse l'ira funesta di alcuni, quindi meglio parlare d'altro e accennare un mio piccolo pensiero in maniera soft.

**************

Che vita è se ogni sera prima di addormentarti hai lasciato sul comodino quel foglio rimasto bianco perchè il giorno appena trascorso ha lasciato in te quel niente che non ti ha concesso la possibilità di vergare sopra di esso alcune parole, un pensiero una frase un fatto accaduto durante il giorno appena finito. Se davvero fosse così sarebbe una vita vuota, grama, insignificante e non importa se quello che dovresti scrivere potrebbe o meno essere una cosa piacevole o triste, non si vive di sola gioia e nemmeno di solo dolore, si vive di vita di tutti i giorni ma si vive e qualcosa per cui riempire il foglio c'è sempre, in caso contrario sarebbe apatia, svogliatezza, la non partecipazione al succedersi degli accadimenti.
E invece quanto ci sarebbe da scrivere soprattutto in certi momenti, lasciarsi andare alla critica, alle lamentele alle polemiche che servirebbero comunque a poco, a volte più ancora delle parole servirebbero i fatti e fare i fatti è molto più difficile che scrivere e questo è sotto gli occhi di tutti.

Nel mio piccolo e per quanto mi riguarda cerco sempre di iniziare o di portare a termine quelle cose o quei fatti che mi competono così come ogni altra persona dovrebbe fare ma non sempre è così purtroppo.
Ma intanto io continuo a scrivere perchè non amo lasciare i fogli bianchi, ho così tante cose da scrivere così come tanti sentimenti da esternare, è una raccolta di pensieri, sensazioni emozioni che ogni giorno si srotolano come un gomitolo di lana e che raccolgo sul mio diario personale.
Ogni tanto mi allontano da questo sito per leggere meglio in me stessa , ho bisogno di raccogliere risposte ad alcuni perchè , risposte alle domande no, quelle le ho già ricevute chiare nel passato, risposte che spesso mi hanno fatta sentire inadeguata e probabilmente con ragione. Intendiamoci con questo non voglio certo parlare di vittimismo, anzi, il passato mi ha insegnato così come dovrebbe insegnare a tutti, sono proprio le esperienze vissute a far di noi ciò che siamo o siamo diventati.
Vi sono comunque ricordi che fanno e faranno sempre parte di me e chissà perchè quelli piacevoli si sovrappongono sempre a quelli spiacevoli, forse perchè nonostante tutto l'amore ed il bene superano il rancore ed il male.
Sarà per questo che nonostante tutto vivo bene?



Dedicata alla mia città
4c827272-e024-48f0-9c1b-a0c177935632
« immagine » ...parlare della tragedia della mia città ma i discorsi ormai sono inutili, la vita continua per coloro che non sono stati toccati direttamente da gravi lutti e se dicessi quello che penso mi attirerei forse l'ira funesta di alcuni, quindi meglio parlare d'altro e accennare un mio pi...
Post
12/09/2017 09:57:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. Cocisxx 12 settembre 2017 ore 21:22
    :rosa
  2. s.hela 24 settembre 2017 ore 19:42
    Non ci sono parole per descrivere l'immensa forza della natura che si ribella ,
    a noi umani , e purtroppo cara Anna fa danni e ci rimettono sempre le persone che non ne possono nulla ...
    Mi auguro che piano piano ritorni la normalità' e non accadano più' queste disgrazie nella tua Livorno come in tante altre città.
    Un abbraccio :rosa

    Giulia
  3. Semplicemente.ANNA 25 settembre 2017 ore 13:32
    Cocisxx, grazie :-)
  4. Semplicemente.ANNA 25 settembre 2017 ore 13:49
    s.hela, in effetti è stata una cosa inusuale e inaspettata per una città che in passato non era mai stata segnata da accadimenti simili, per questo ha destato cordoglio e scalpore ma in fondo se pensiamo a tutto quanto è successo nel resto dell'Italia e del mondo intero dove centinaia di povere creature piccole e grandi hanno perso la vita, non possiamo dare la colpa solo alla forza della natura ma in alcuni casi alla negligenza dell'uomo che poco o niente fa ad evitare che si compiano certe tragedie.
    Un sentito grazie a nome della mia città e ... :staff ricambiato!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.