L'arte Del Sedurre

03 febbraio 2017 ore 09:23 segnala


Ripropongo un post di un blog non più esistente! E' trascorso un po' di tempo da allora.


L'ARTE DEL SEDURRE 7-3-2014
La seduzione per una donna è il modo di cercare di portare a se il soggetto del desiderio, è la capacità di incantare con finto distacco o disinteresse quell'uomo nel quale ha depositato il suo sguardo. Sedurre non è facile, specialmente nel caso in cui essa abbia posto il suo interesse in colui che è più abile e capace di lei ed in questo caso spesso finirà vittima di quelle doti di cui dispone, rimanendo impigliata essa stessa nell'altra rete. Ecco che qui oltre al fascino deve entrare in gioco l'intelligenza insieme ad una falsa noncuranza. La seduttrice non dovrà mai chiedere conferme sulla propria desiderabilità , dovrà apparire sfuggente e disinteressata nei confronti del soggetto stesso. Un rifiuto ad eventuali lusinghe colpirà l'orgoglio narcisistico di colui che, non accettando la sconfitta, si farà sempre più pressante e, se veramente interessato ad intraprendere una relazione seria, farà di tutto per attirare l'attenzione dell'oggetto del suo desiderio.
La seduttrice non dovrà mai dare l'impressione di rincorrere, dovrà farsi inseguire ed essere ammirata oltre che per la sua eventuale bellezza esteriore che non sempre è l'unica arma della seduttrice, anche per la sua intellettualità la sua spiritualità il suo sapersi porre e tutto questo è ciò che ci richiama al “fascino”.
Qui inizierà una simpatica competizione che potrà diventare amore se si insedierà tra i due un forte feeling o viceversa il tutto potrà sfociare in un completo disinteresse da entrambe le parti.

Anche se ciò che ho scritto è riferito ad un particolare modo di essere di una donna, stessa cosa vale per l'uomo ma devo specificare che questa è solo una mia personale deduzione. Logico che ognuno può adottare i più svariati metodi a seconda del proprio modo di intendere e di agire per ciò che viene definita l'Arte della seduzione.

af9d09a2-99fd-4004-a6d6-ec7ca839f42b
« immagine » Ripropongo un post di un blog non più esistente! E' trascorso un po' di tempo da allora. L'ARTE DEL SEDURRE 7-3-2014 La seduzione per una donna è il modo di cercare di portare a se il soggetto del desiderio, è la capacità di incantare con finto distacco o disinteresse quell'uomo n...
Post
03/02/2017 09:23:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. Dj.NERO 03 febbraio 2017 ore 09:56
    @SemplicementeAnna : Ed io ti rispondo con un mio post del mio Blog a tuo L'Arte di Sedurre... ( Per un'uomo Amare è superficiale
    per un Diavolo invece è fondamentale
    un'uomo pensa al suo egoismo
    un Diavolo pensa solo alla Donna...
    Per un'uomo l'occhio vuole la sua parte
    per un Diavolo la mente è più importante
    per un'uomo il tempo fa la differenza
    per un Diavolo non ha importanza...
    Per un'uomo il fisico ha la sua priorità
    per un Diavolo il corpo è vita vissuta
    per un'uomo andare a letto con una Donna
    è segno di conquista
    per un Diavolo andarci a letto
    e segno di tenerezza vitale...
    Un'uomo senza Amore non sà stare
    Un Diavolo non essere Amato
    e restare chiuso all'inferno e impazzire...
    Per l'uomo è tutto scontato
    per un Diavolo è tutto un sentimento. )

    Buona giornata :-) :rosa
  2. Semplicemente.ANNA 03 febbraio 2017 ore 10:15
    DJ.Nero, sostanziale differenza tra un uomo ed un diavolo anche se dovrebbe essere l'esatto contrario. Il diavolo è considerato malvagio per eccellenza mentre tu lo fai diventare quasi un angelo in confronto all'uomo.
    Bella però la tua considerazione anche se molto personale!
    Buona giornata anche a te! :-)
  3. Dj.NERO 03 febbraio 2017 ore 10:19
    @SemplicementeAnna : Grazie cmq il Diavolo è un Angelo ed prima che andasse all'Inferno era il più bello affascinate Angelo del Paradiso solo dopo divento malvagio con l'esili ordinatogli da Dio :-) :rosa
  4. Semplicemente.ANNA 03 febbraio 2017 ore 10:23
    DJ:NERO, Quindi il Diavolo "era" un Angelo...ora purtroppo lo conosciamo sotto altri aspetti ma non è detto che non sia insito anche in alcuni uomini :-)
  5. Dj.NERO 03 febbraio 2017 ore 10:33
    @SemplicementeAnna : Ogni persona ha dentro di se il proprio Diavolo c'è chi riesce a dominarlo e razionalmente fa le cose senza creare danni altrui ed altri invece non riescono a tenere a freno la malvagità che scaturisce ...Io sono del parere che il nostro Diavolo cresce a secondo come noi voglia che cresca , per me il mio cresce nella forma del dolore di non poter Amare come lui vorrebbe e si rifugia nel suo Inferno passionale :-) :rosa
  6. leggendolamano 03 febbraio 2017 ore 10:46
    La seduzione è di per se diabolica ma non per questo negativa.
    Gothe fa dire a Mefistofele "io sono parte di quella forza che eternamente cerca il male ed eternamente compie il bene"
    Più chiaro di così !!!
    Grazie per il post "storico" ma attualissimo.
  7. Semplicemente.ANNA 03 febbraio 2017 ore 15:36
    DJ.NERO, un diavolo dentro lo abbiamo tutti, mi trovi d'accordo, anche coloro che asseriscono di essere persone estremamente buone, nel loro dire e fare non sono sincere, vi sono sentimenti come la gelosia l'invidia e la malvagità che pur cercando di nasconderli nel loro intimo li provano. Nascono a volte situazioni in cui tutto questo male viene fuori e solo allora ci accorgiamo di quanti danni possono fare.
    Non ti conosco, non conosco la tua vita quindi impossibile per me giudicare le motivazioni del tuo dolore.
    Grazie per i commenti e buon pomeriggio :-)
  8. Semplicemente.ANNA 03 febbraio 2017 ore 16:03
    leggendolamano, quando si tratta di sedurre qualcuno credo che una punta di riflessione diabolica nasca in chiunque. Come è meglio agire, cosa è meglio dire etcc.
    Per quanto riguarda la frase di Goethe che hai citato non sono molto d'accordo sul suo pensiero. Cercare un sentimento buono in qualcuno è cercare il male? Non saprei, posso solo dire che cercando un sentimento sia questo amore o amicizia è sperare di fare e ricevere del bene.
    Vabbè che Mefistofele era rappresentato come un demone ma non credo c'entri qualcosa con il tema del mio blog, anche se la seduzione viene considerata un po' diabolica, teniamoci lontani dai diavoli e inneggiamo ai sentimenti puri e veri, forse è meglio non credi? :-))
  9. Lady.Wilde 09 febbraio 2017 ore 12:11
    .................. credo che la seduzione in fondo, sia un gioco di alternanza dei ruoli.....a volte si domina altre si soccombe. Sta tutto lì....tanto alla fine si soffre sempre.
    Se si vuol bene veramente, altrimenti finito il diabolico rincorrersi, si archivia....ed avanti un altro
  10. Semplicemente.ANNA 09 febbraio 2017 ore 14:40
    Lady.Wilde, che la seduzione sia un'alternanza di ruoli l'ho specificato nel mio post. La sofferenza? dipende se l'altra persona merita questo sentimento.
    Si vuol bene solamente se il bene è ricambiato altrimenti, almeno per quanto mi riguarda lascio andare al proprio destino. Quindi, archiviare si, sicuramente, mentre per quanto riguarda le sostituzioni beh, essendo io una persona molto esigente dico che non solo non sarebbe così semplice ma quasi impossibile... pensiero del tutto personale anche se mi sembra di capire che tu la pensi diversamente...

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.