prendo...

24 luglio 2017 ore 17:14 segnala
In quello che ti ho sempre negato
c'è quello che hai per Me.
Prendo quello che desidero.
Legarti,
ti senti libera.
Bendarti,
non darti luce se non la Mia.
Zittiscirti,
Io parlerò per te.
Piegarti,
sarai il mio orgoglio.
ti Rendo Mia in ogni gesto.
93925b6c-d625-4083-bd86-442d89c73445
In quello che ti ho sempre negato c'è quello che hai per Me. Prendo quello che desidero. Legarti, ti senti libera. Bendarti, non darti luce se non la Mia. Zittiscirti, Io parlerò per te. Piegarti, sarai il mio orgoglio. ti Rendo Mia in ogni gesto. « immagine »
Post
24/07/2017 17:14:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

le mie parole

24 luglio 2017 ore 14:16 segnala
“Sono le mie parole che ti inquietano o è forse la mia natura ad infastidirti….?
Ti da noia che ti consideri una divinità e ti chiami puttana….?
L'ipocrisia, al contrario della presunzione, è un gioiello senza alcun valore.
Tu mi piaci stronza, non idiota…..”

guardami

24 luglio 2017 ore 14:12 segnala
* Guardami! Dimmi, supplica: Pietà…
O ti appendo al soffitto per le braccia.
Più umile: Pietà!
Adesso slaccia qui. Ho detto slaccia!
Bimba, se vuoi guarire,
devi imparare l'arte di ubbidire.

Non fare quella faccia deficiente…
Smettila di adorarti, adora me!
Giù, in ginocchio, come chi si pente.
Vuoi un'altra sberla?…ah?
Io sono il tuo signore
e posso quello che non può l'amore.

La qualità di ciò che si è

24 luglio 2017 ore 14:10 segnala

Non ha importanza la quantità di ciò che si fa ma semplicemente la qualità e la capacità di tirar fuori il meglio del proprio desiderio di essere parte di questa realtà.

tocco

24 luglio 2017 ore 14:06 segnala
Bastava un Mio tocco ,un gesto che ti riportasse tra le Mie profumate essenze. Una muta presenza ,lo sguardo limpido di indecenze che ti spoglia e nuda vestirti di liquida Femminilità senza alcuna ragione ne potere.

sensazioni...

24 luglio 2017 ore 13:58 segnala
Percepire che ti osservo , mentre le tue dita lente delicate ti sfiorano ,ti eccita , l’ attesa.

Essere pronta

24 luglio 2017 ore 12:25 segnala
Essere sempre pronta può anche diventare un'arte, ma bisogna applicarsi.

Dovrai appartenere

24 luglio 2017 ore 12:13 segnala
Dovrai appartenere alla persona, ai pensieri, alla mente, ma dovrai soprattutto desiderare di appartenere alle perversioni.

l piacere del dolore

24 luglio 2017 ore 12:09 segnala
annuso, il tuo profumo,
Il nostro sarà un appuntamento suddiviso in due tempi.
Un primo tempo dove appagheremo la nostra voglia e un secondo dedicato al ricordo.
Poi l'olfatto, legato e connesso alle emozioni prenderà il sopravvento e io rileggero tramite di esso la prima parte del nostro appuntamento, rivivendo ogni istante, ogni singola emozione

respiro

24 luglio 2017 ore 12:03 segnala
annuso, il tuo profumo,
Il nostro sarà un appuntamento suddiviso in due tempi.
Un primo tempo dove appagheremo la nostra voglia e un secondo dedicato al ricordo.
Poi l'olfatto, legato e connesso alle emozioni prenderà il sopravvento e io rileggero tramite di esso la prima parte del nostro appuntamento, rivivendo ogni istante, ogni singola emozione