Il Bucaneve

10 marzo 2018 ore 15:35 segnala


Ti svegli una mattina e ti rendi conto che tutto quello che ti circonda, ti opprime in maniera inesorabile soffocandoti, devi annaspare per poter respirare ma non ce la fai e ti ritrovi sull'orlo di un baratro, pensi lì in fondo sicuramente troverai la soluzione a tutto. Ti lasci cadere confidando nell'apertura alare della tua anima e precipitando dolcemente ti ritrovi supina e incosciente.
Nel sogno rivedi la tua vita, ciò che sei riuscita a dare e a quello che hai riceveto, gli errori commessi e le ingiustizie ricevute... fai un bilancio e ti rendi conto di essere in credito con la vita.
Poi una mano invisibile ti scuote, "reagisci", ti dice "vai a riscuotere il tuo credito"

Sono sempre sdraiata ma gli occhi aprendosi hanno ritrovato la luce che si era spenta, sono ammaccata ma sento in me una forte voglia di rivincita, voglio vivere, voglio ricominciare a sognare, se qualcosa mi è stato tolto sarà avvenuto per un motivo a me sconosciuto che capirò solo col tempo.
Infilo i chiodi nelle punte delle scarpe, lacco le unghia delle mani con l'acciaio e lentamente inizio a scalare le pareti di quel burrone che mi ha fatto da culla per qualche ora.
La salita è impervia, ci vuole tempo per scalare ma sono determinata a non cedere.
Ecco il sole che mi sorride, gli vado incontro lasciandomi abbracciare.... mi culla, "strano", penso "la terra è ricoperta di neve" mentre il sole continua a riscaldarmi e a cullarmi dolcemente;
poi, lentamente mi posa per terra facendomi sprofondare delicatamente nella neve, le mie radici attecchiscono al terreno, si aggrovigliano, cominciano a succhiare la linfa e inizio a crescere sbucando lentamente dalla neve.
Eccomi, un Bucaneve o STELLA DEL MATTINO, un fiore così delicato ma con tanta forza e pieno di speranza.
Virginia
c50f77c8-3a6f-4695-b3ab-91eb8dd4df66
« immagine » Ti svegli una mattina e ti rendi conto che tutto quello che ti circonda, ti opprime in maniera inesorabile soffocandoti, devi annaspare per poter respirare ma non ce la fai e ti ritrovi sull'orlo di un baratro, pensi lì in fondo sicuramente troverai la soluzione a tutto. Ti lasci cad...
Post
10/03/2018 15:35:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.