Utopie

27 ottobre 2013 ore 22:08 segnala



Non trattare le persone come mezzi, perchè esse
sono fini a se stesse. Relazionati a loro con
amore e rispetto. Non possederle mai e non
esserne posseduto. Non dipendere da loro
e non creare persone dipendenti intorno a te.
Non creare dipendenza in alcun modo;
resta indipendente e lascia
che anche gli altri lo siano.
--Osho---

Questi buoni propositi
purtroppo non appartengono
alla razza umana.
Dipendiamo gli uni dagli altri..
sia sul piano affettivo ke in
quello sociale..come anelli
in una catena..è impossibile
spezzare questa spirale,
xkè l'uomo vive con la convinzione
ke le cose, e le persone le
deve possedere x soddisfare
il suo ego e il suo
orgoglio...sbaglio?
48dc643e-0ccc-4361-a58a-8c9c89e0b0af
« immagine » « immagine » Non trattare le persone come mezzi, perchè esse sono fini a se stesse. Relazionati a loro con amore e rispetto. Non possederle mai e non esserne posseduto. Non dipendere da loro e non creare persone dipendenti intorno a te. Non creare dipendenza in alcun modo; re...
Post
27/10/2013 22:08:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    24
  • commenti
    comment
    Comment
    35

Saper osservare

23 ottobre 2013 ore 21:28 segnala

( foto di Laura Makabresku)

Saper osservare non è da tutti.
Spesso un immagine puo' esprimere
tante cose se guardata con angolature
diverse..e senza il filtro del pregiudizio
Con semplicità nei dettagli e particolari
ke fanno sempre la differenza
-----------------------------
Cosa ti trasmette questa immagine?
49d014f3-b2a7-4b62-9362-4ab61fd5df04
« immagine » ( foto di Laura Makabresku) « immagine » Saper osservare non è da tutti. Spesso un immagine puo' esprimere tante cose se guardata con angolature diverse..e senza il filtro del pregiudizio Con semplicità nei dettagli e particolari ke fanno sempre la differenza ---------------------...
Post
23/10/2013 21:28:35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    21
  • commenti
    comment
    Comment
    37

LOST...persa

16 ottobre 2013 ore 21:03 segnala



La mia speranza è in fiamme
I miei sogni sono in vendita
Danzo su un filo
Non voglio abbandonarla
Cammino contro la corrente
Combatto per ciò in cui credo
Corro verso la fine
Provando a non arrendermi
E' persa nell'oscurità
Sta svanendo
Io sono ancora qui vicino
A gridare il suo nome
Sta infestando il mio mondo di sogni
Sta provando a sopravvivere
Il mio cuore è congelato
Sto perdendo la ragione
Aiuto, sono sepolta viva
Sepolta viva
Sto bruciando i ponti
E non c'è ritorno
Sto provando a raggiungerla
Sento che mi sta aspettando
Aiuto, sono sepolta viva
Sepolta viva
Ho provato a resuscitare quello
Che era già annegato
Pensano che io sia una sciocca
Non capiscono
La speranza gioca un gioco
Crudele con la mente
Perché pensavo che
L'amore lo avrebbe permesso
Non posso resuscitare quello che è
Già annegato
Lei non verrà qui
E' persa nell'oscurità
Sta svanendo
Io sono ancora qui vicino
A gridare il suo nome
Sta infestando il mio mondo di sogni
Sta provando a sopravvivere
Il mio cuore è congelato
Sto perdendo la ragione
Aiuto, sono sepolta viva
Sepolta viva


LOST=persa
Questa è la traduzione della canzone
ke ho inserito nel blog.
Il testo sembra scritto x me.
parole e momenti bui,ke mi hanno
attraversato x troppo tempo..ero
persa..

Quante persone sono sepolte vive
nell' incuria e nella miseria piu decratante
nella disperazione e isolamento.
anziani,bambini..nell'indifferenza assoluta
dove non si ha più voce x gridare
dove i sogni sono abortiti nelle lacrime
Donne,sepolte vive asserragliate nel loro
dolore,e terrore.succube di violenze
inaudite,in balia dei loro aguzzini.
sia psicologicamente ke fisicamente
si lasciano lentamente spegnere
Oppure si cerca la forza di aprire
quella bara fatta di silenzi e sofferenze
x poter finalmente
respirare e non soffocare nella totale
apatia..Mi sono ritrovata x tanto tempo
cosi, sepolta con le mie fottute
angosce e paure. Ho imparato a lottare
da sola con i miei demoni
Ho perso tante battaglie..ma ho trovato
sempre la forza x rialzarmi.
poi arriva qualcuno ke si permette
di dire: Pensa al presente.. Vivi e
dimentica le stronzate del passato...
parole cosi
superficiali cosi cinike,ke fanno piu'
male di uno skiaffo in pieno viso.
Mentre ti sale dalle viscere un senso
di nausea, come se tutte
le tragedie e il dolore ke la vita
mi ha vomitato addosso
in fondo erano soltanto..cazzate...
................................
Possiamo seppellire i morti.
me il dolore e i ricordi resteranno
con noi x tutta la vita
98ddf6ce-2581-4011-9bd6-aaf1625e40a9
« immagine » « immagine » La mia speranza è in fiamme I miei sogni sono in vendita Danzo su un filo Non voglio abbandonarla Cammino contro la corrente Combatto per ciò in cui credo Corro verso la fine Provando a non arrendermi E' persa nell'oscurità Sta svanendo Io sono ancora qui vicino A grid...
Post
16/10/2013 21:03:13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    20
  • commenti
    comment
    Comment
    34

Le cose si perdono...

09 ottobre 2013 ore 22:08 segnala



Le cose si perdono e non le
troviamo più.Le persone ci lasciano
e nn ritornano quasi mai.Le memorie
del passato si consumano sotto
le suole del futuro.
Sparisce il perdono nel cuore
consumato dall' odio e dolore
diventato cenere
Si dissolvono emozioni e
sorrisi giorno x giorno nelle pieghe
del tempo crudele
Si perdono parole come piume
nel vento,lacrime sotto la pioggia,
amori affogati nell'abitudine e nella
noia come abiti usati e buttati
Si perdono occasioni,momenti
aspettando un treno ke forse non
arrivera' mai
Si perde la salute con stronzate
insensate e
allucinanti mondi artificiali
Si perde la fiducia x le troppe
pugnalate ricevute.
Tutto si perde anke la
dignita' di essere UOMINI
7c227133-ddf0-44b3-8a24-942eabcc870c
« immagine » « immagine » « immagine » Le cose si perdono e non le troviamo più.Le persone ci lasciano e nn ritornano quasi mai.Le memorie del passato si consumano sotto le suole del futuro. Sparisce il perdono nel cuore consumato dall' odio e dolore diventato cenere Si dissolvono emozio...
Post
09/10/2013 22:08:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    24
  • commenti
    comment
    Comment
    17

E sei andata via....

03 ottobre 2013 ore 22:01 segnala


E sei andata via con la tua voglia
di ridere, la tua forza di lottare contro
la bastarda malattia,ke 2 mesi fa ti hanno
diagnosticato.Quella sera mi hai kiamato
stavi tanto male,sono arrivata prima ke
ho potuto.La corsa all'ospedale,ma
nulla è servito.Poco dopo hai lasciato
la stretta della mia mano
E sei andata via con i tuoi 23 anni
si è spento il tuo radioso sorriso.
Ciao Manuela anke se la nostra amicizia
è durata cosi' poco,mi hai dato tanto.
Ciao Manu' tvb.. mi manki.

La bastarda SM= sclerosi multipla.
Una malattia autoimmune ke colpisce
il sistema nervoso in età compresa
dai 15 ai 50 anni con maggioranza donne,
Nessuno puo' ritenrsi esente
poikè la scienza medica non ha
ancora scoperto l'origine,le cause.
Cos'è la sclerosi multipla? Un
linfocito( T ) nel nostro organismo
impazzisce e attacca la guaina ke
protegge i neuroni .Questo provoca
l'interruzione irreversibile della
trasmissione del segnale tra
le cellule nervose, ed è la causa
principale dei sintomi.
Si manifesta con diversi
quadri clinici imprevedibili e variabili.
Inizialmente con disturbi transitori come:
formicolii ad un arto,disturbi della vista
dell'equilibrio,vertigini,nausea vomito
scarsa concentrazione,amnesie...
ke possono durare ore,oppure giorni..
x poi ritornare nella normalità..ma queste
crisi andranno via via peggiorando
I soggetti ammalati di SM possono
vivere anke a lungo con crisi e ricadute
Però ci sono casi particolari ke una sola
crisi puo' essere fatale come lo è stato
x Manuela..:rosa
Esistono tante malattie incurabili
dal cancro si puo' guarire ,ma nn dalla
SM ke ha un decorso letale,una lenta
progressiva agonia fino alla fine.
------------------------------
p.s. ho cercato di spiegare il più
semplice possibile con parole mie
84980a8b-d58d-4694-bb49-1a575dcba0f1
« immagine » « immagine » E sei andata via con la tua voglia di ridere, la tua forza di lottare contro la bastarda malattia,ke 2 mesi fa ti hanno diagnosticato.Quella sera mi hai kiamato stavi tanto male,sono arrivata prima ke ho potuto.La corsa all'ospedale,ma nulla è servito.Poco dopo hai las...
Post
03/10/2013 22:01:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    24
  • commenti
    comment
    Comment
    30

L'umanità si evolve e dissolve

25 settembre 2013 ore 20:44 segnala



Nati così, in mezzo a tutto questo, tra facce di gesso
che ghignano e la signora Morte che se la ride,
mentre gli orizzonti politici si dissolvono, mentre
i pesci sporchi di petrolio sputano la loro preda oleosa.
Nati così, in mezzo a tutto questo, tra ospedali
così costosi che conviene lasciarsi morire,
tra avvocati talmente esosi che è meglio
dichiararsi colpevoli, in un Paese dove le
galere sono piene e i manicomi sono chiusi,
in un posto dove le masse trasformano
i cretini in eroi di successo. In mezzo a tutto
questo ci muoviamo e viviamo, a causa
di tutto questo moriamo. Castrati
Corrotti Diseredati Per tutto questo.
Le dita vanno in cerca di un Dio insensibile.
Le dita cercano la bottiglia, le pillole,
qualcosa da sniffare. Siamo nati in mezzo
a questa morte dolorosa che incombe.
Ammazzarsi in pieno giorno per la strada
non sarà più un crimine, resteranno
solo pistole e folle di sbandati, la terra
sarà inutile, il cibo diventerà un rendimento
decrescente, l'energia nucleare sarà in mano
alle masse, il pianeta sarà scosso da
un'esplosione dopo l'altra, uomini
radioattivi si nutriranno della carne
di uomini radioattivi, la puzza delle
carcasse di uomini e animali si propagherà
nel vento scuro e il più bel silenzio mai a
scoltato nascerà da tutto questo,
il sole nascosto attenderà
il capitolo successivo.
-- Charles Bukowski ---


L'umanità si evolve e dissolve
nel suo stesso marciume,merita
di essere selezionata x la sua ambiguità
depravazioni,assenza di valori
deviazioni in tutti i sensi.
Violenze di ogni genere e la giustizia
degli uomini invece di condannare
assolve,diventata complice
di corruzione,contaminazioni,
pedofilia,sevizie e stupri,con
l'alibi di'' non a procedere in assenza
di prove''..niente ha piu' significato
Poveri bambini esseri innocenti
sono ,e saranno sempre questi ultimi
a pagare le colpe di questa sporca
umanità. Tutto cio' ke fu
scritto ,si sta avverando,
Sodoma e Gomorra risorte dalle
ceneri x inglobare l'intera specie umana
e stavolta nn ci sarà nessuno DIO
A SALVARE I POKI ELETTI.
-------------------------
sono catastrofica? io penso di no..
2f8083e4-781c-4558-b25e-5277ca8955a6
« immagine » « immagine » Nati così, in mezzo a tutto questo, tra facce di gesso che ghignano e la signora Morte che se la ride, mentre gli orizzonti politici si dissolvono, mentre i pesci sporchi di petrolio sputano la loro preda oleosa. Nati così, in mezzo a tutto questo, tra ospedali cos...
Post
25/09/2013 20:44:39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    17
  • commenti
    comment
    Comment
    23

Altro che maturità!!!

15 settembre 2013 ore 22:29 segnala


Per maturare, osserva un albero. Più l'albero cresce in
altezza e più le sue radici crescono in profondità,
sprofondano nel terreno. C'è un equilibrio: più i rami
vanno verso l'alto e più le radici sprofondano nel terreno.
Non ci sarà mai un albero di dieci metri con radic
minuscole: non potrebbero sostenere un albero
così maestoso. Nella vita maturare significa entrare
in profondità dentro di sé: è lì che si trovano le tue radici.
Ogni bambino che nasce, con il passare del tempo invecchia.
La maturità è qualcosa che immetti nella tua vita, qualcosa
che scaturisce dalla tua consapevolezza. Una persona matura
non ripete mai lo stesso errore. Se però ti limiti a invecchiare,
continuerai a ripetere gli stessi errori. Vivrai, girando in tondo
e non imparerai mai niente. L'individuo che sta conseguendo
la propria maturità non decide mai per il futuro: la sua maturità
deciderà per lui. Tu vivi nel presente e proprio questo vivere
deciderà come sarà il tuo domani: il tuo domani scaturirà
dal tuo oggi. Invecchiare non significa acquisire saggezza.
Se da giovane sei stato sciocco, invecchiando
diventerai solo un vecchio sciocco, tutto qui!
-- osho --

Maturità: consapevolezza,
umilta', senso di responabilità
Mi guardo intorno e resto basita
nel vedere uomini e donne ke avendo
superato gli anta si permettono
di competere con i giovani,ragazzi
di oggi..mettendo in mostra pancia,
gambe,tette,e altro.. afflosciati dall'età
di un corpo ormai nn piu sodo e compatto.
Altro ke conpevolezza! Si sfiora il ridicolo
l'oscenita'..Ma x caso con l'eta'
si diventa rincoglioniti e stupidi?
Si perde anke quel poco di decenza
ke si ha x se stessi..pur di farsi
notare?Quanta imbecillità
altro ke maturità!!
621be3d7-1caf-4764-8749-9e741408fbff
« immagine » « immagine » Per maturare, osserva un albero. Più l'albero cresce in altezza e più le sue radici crescono in profondità, sprofondano nel terreno. C'è un equilibrio: più i rami vanno verso l'alto e più le radici sprofondano nel terreno. Non ci sarà mai un albero di dieci metri co...
Post
15/09/2013 22:29:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    24
  • commenti
    comment
    Comment
    33

Un cuore amaro

10 settembre 2013 ore 22:24 segnala


Nel buio della notte ho visto una
creatura nuda,quasi bestiale ke,
accovacciata x terra si teneva il cuore
nelle mani,e ne mangiava.
- Ho kiesto: E' buono amico?
-E' amaro! mi ha risposto
''Ma mi piace lo stesso xkè è amaro
e xkè è il mio cuore .--S.King-

Quante volte pur di non far soffrire
gli altri x le nostre sciagure,e tormenti
soffokiamo urle in gola,x non gridare
Oppure imprigioniamo nell'anima
l'odio e la rabbia x le ankerie subite
e ci mangiamo il cuore..anke se amaro
amaro..Diventando così carnefici
di noi stessi,pur di non danneggiare
altre vittime ignare e
innocenti ,come lo eravamo noi.
L'odio nn si combatte con altro
odio e la pace interiore nn si acquista
con la violenza..
83f736b6-4741-41ca-9840-3ae8ae0bae1e
« immagine » « immagine » Nel buio della notte ho visto una creatura nuda,quasi bestiale ke, accovacciata x terra si teneva il cuore nelle mani,e ne mangiava. - Ho kiesto: E' buono amico? -E' amaro! mi ha risposto ''Ma mi piace lo stesso xkè è amaro e xkè è il mio cuore .--S.King- « immagine...
Post
10/09/2013 22:24:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    26
  • commenti
    comment
    Comment
    32

Figli rinnegati dal mondo

01 settembre 2013 ore 21:58 segnala




Figli rinnegati dal mondo.
Figli di un realtà cieca e
sorda.Figli di nessuno
Assetati,affamati.malati
l'indifferenza vi ha condannati
Figli di un Dio minore ,
un fucile tra le mani
alla scuola della guerra:
Bambini al macello.Le
fiabe sono x i bambini normali
e voi piccoli soldati nn
vi è concesso giocare, ne
sognare..Rapiti,venduti.addestrati
x uccidere,usati come bersagli
umani, il vostro destino..
nei colpi di una mitraglia..
Figli ke nessuno piangerà
i vostri nomi nessuno ricordera'
figli rinnegati ..dal mondo
dimenticati da Dio
Da sempre sono i bambini a pagare
x tutti i peccati ke l'uomo commette
Sono i primi ad essere sacrificati,usati
esseri indifesi nelle mani di un mondo
indifferente e corrotto.
Vittime di una sorte crudele..
la vergogna di questa umanità
12d9f518-c656-47cf-b22a-9d0e1bc24866
« immagine » « immagine » « immagine » « immagine » Figli rinnegati dal mondo. Figli di un realtà cieca e sorda.Figli di nessuno Assetati,affamati.malati l'indifferenza vi ha condannati Figli di un Dio minore , un fucile tra le mani alla scuola della guerra: Bambini al macello.Le fiabe so...
Post
01/09/2013 21:58:41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    24
  • commenti
    comment
    Comment
    41

Chi ti ama con l'anima

18 agosto 2013 ore 21:16 segnala



L’assenza di parole è a volte presenza. La
presenza di chi ti attraversa senza rumore,
di chi ti conosce senza parlare e ti sa
abbracciare anche senza averti tra le braccia.
Con l’anima, senza clamore, ma più forte
che si può.
(A.De Pascalis)
Come diceva Platone :ti ama solo, ki ama la tua anima
e non soltanto il corpo ( aggiungo io...

e93f70dc-7c74-439d-9188-a2d9ab74d856
« immagine » « immagine » L’assenza di parole è a volte presenza. La presenza di chi ti attraversa senza rumore, di chi ti conosce senza parlare e ti sa abbracciare anche senza averti tra le braccia. Con l’anima, senza clamore, ma più forte che si può. (A.De Pascalis) Come diceva Platone :ti a...
Post
18/08/2013 21:16:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    34
  • commenti
    comment
    Comment
    45