...................................

26 ottobre 2014 ore 20:49 segnala

Commenti

  1. AllegroRagazzo.Morto 27 ottobre 2014 ore 13:03
    Silent74: preferiscio il riverbero lunare alla luce a volte dirompente di un'alba che spesso, pur annunciata, non è ben accetta... quando uan notte non ha di che passare, non ha di che raccontare e niente possa distorgliere l'animo da un continuo contemplare e congetturare.

    Decisi non molto tempo orsono di lasciare che la parte leggera del mio sogno, quella in effetti all'apparenza, solo all'apperenza più volatile, riposasse sempre vicino all'altro lato della ragione. Perché la ragione da sola, non serve a molto quando ci si ritrova incantati e, non a causa di una forma o sostanza o colore ma, conseguenzialmente ad un'affinità, una sensazione, un calore improvviso che ti richiama al mondo. Che disperatamente afferra (per) ciò che riteniamo essere ormai del tutto inutile e a forza (ci) riporta tutto all'evidenza...
  2. ahxel 28 ottobre 2014 ore 19:52
    :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.