Luci di natale

03 dicembre 2018 ore 09:10 segnala
Quanta tristezza e che malinconia,
si penso a chi mo nun ce sta cchiù.
Me guardo addereto e veco a vita mia,
suonne sereni, suonne e giuventù.
Si penso a quanta vote
aggio abbruciato o tiempo ca tenevo,
sempe currenno, senza mai fermarme,
non lo vivevo e nun me ne accurgevo.
‘A vita è una, e nun s’adda jettà,
o tiempo è o nuosto e s’adda cultivà.
Ricorda, figlia mia, che la ricchezza
spisso se trova d’int’a na carezza.
174daba2-1093-4804-b6a2-7830c2fd0f68
Quanta tristezza e che malinconia, si penso a chi mo nun ce sta cchiù. Me guardo addereto e veco a vita mia, suonne sereni, suonne e giuventù. Si penso a quanta vote aggio abbruciato o tiempo ca tenevo, sempe currenno, senza mai fermarme, non lo vivevo e nun me ne accurgevo. ‘A vita è una, e nun...
Post
03/12/2018 09:10:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.