IL MIO EROE

15 dicembre 2012 ore 14:45 segnala
è tanto che volevo scrivere fare questa dedica ma non ho mai trovato ne le parole e ne la forza per farlo spero di renderti giustizia quest'oggi
perche tu sei il mio EROE. Tu si proprio tu che tanti anni fa non ostante stessi molto male e dovevi rimanere nel letto hai trovato la forza per venirmi a trovare
sei venuto da me pur non sapendo se ti avremmo sbattuto la porta in faccia hai voluto comunque fare un tentativo e cosi ci incotrammo finalmente non ti avevo mai visto ma
appena ti ho guardato negli occhi mi è sembrato di conoscerti da sempre non c'è stato bisogno di nessuna parola giustificazione mi hai teso le braccia e mi hai stretto forte
ricordo con chiarezza il tuo volto stanco e sofferente ma che non nascondeva un sorriso grandissimo non c'era bisogno ma ogni volta che venivi mi portavi qualcosa a me non serviva
a me bastava averti li vederti e passare del tempo insieme a te....poi col passare del tempo le tue visite si facevano meno frequenti e li ho iniziato a capire che le cose stavano peggiornado
un giorno ritornado a casa da scuola mi dissero sta male bisogna andarlo a trovare avvertii un forte senso di panico e frustrazione ci rimasi molto male ed dissi che volevo assolutamente vederti
ti venni a trovare tu eri sul letto si vedeva che non era come al solitoche soffrivi sempre di piu ti parlai ma non riuscii a trattenere le lacrime io in vita mia non ho mai pianto ne per dolore
tantomeno per qualcuno ma non riuscivo a controllarmi tu mi hai preso la mano guardandomi con quel filo di voce mi hai detto non ti preoccupare va tutto bene.. io continuando a piangere feci si con la testa
ci salutammo tu quel giorno mi hai dato un di quei abracci che non si scordano mai che ti rimangono sulla pelle ti dissi riprendi presto che ti aspettiamo nn vedo l'ora di rivederti! i giorni passarono
non avevo da un pò piu notizie di te poi arrivo quel bruttissimo giorno ritornando da scuola mi dissero "se ne andato dicono che non ha sofferto ed era felice" io non riuscii a dire nulla ne a piangere
sapevo che con te se nera andato anche un pezzo del mio cuore...

per me non sei mai morto per me sei vivo ogni giorno ricorderò sempre quel va tutto bene so che quando le cose si fanno difficili quando la vita ti condanna e pensi che non riuscirai a sfuggire hai tuoi problemi ... so che prima o poi andrà tutto bene...

TI VOGLIO BENE NONNO SEI IL MIO EROE

35e4b1ef-f8d1-4420-8dc7-1755582f92ca
è tanto che volevo scrivere fare questa dedica ma non ho mai trovato ne le parole e ne la forza per farlo spero di renderti giustizia quest'oggi perche tu sei il mio EROE. Tu si proprio tu che tanti anni fa non ostante stessi molto male e dovevi rimanere nel letto hai trovato la forza per venirmi a...
Post
15/12/2012 14:45:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment

la mia filosofia

11 dicembre 2012 ore 22:25 segnala
credi davvero che io ti venga a cercare per urlare contro te la mia cattiveria ? pensi davvero che io voglia ferirti? pensi davvero che io sia cosi avventato? forse allora non mi conosci bene io sono uno di quelli che sta seduto sulla riva del fiume ad aspettare che il tuo cadavere passi io la mia vendetta la gusto fredda e quando arriverà il momento io sarò quello che riderà guardandoti dal alto in basso!

questo è un monito a tutte le persone che vogliono vedermi in difficoltà o sofferente bhè
sappiate che il mio veleno è molto più letale...

ci sono serpenti che mordendoti ti inoculano un veleno talmente potente che ti uccide in pochi secondi io no il mio veleno ti uccide lentamente lasciandomi il tempo di vederti soffrire....
a3c96720-9378-485c-b7de-0d4c81312e11
credi davvero che io ti venga a cercare per urlare contro te la mia cattiveria ? pensi davvero che io voglia ferirti? pensi davvero che io sia cosi avventato? forse allora non mi conosci bene io sono uno di quelli che sta seduto sulla riva del fiume ad aspettare che il tuo cadavere passi io la mia...
Post
11/12/2012 22:25:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

sensazioni

04 dicembre 2012 ore 16:20 segnala
io nella mia vita di tutti i giorni ho delle sensazioni.. chiamatelo sesto senso intuizioni magia o come volete voi ... sono quelle piccole emozioni quei campanelli d'allarme che si svegliano quando meno te lo aspetti ultimamente non ne ho più sicuramente la causa è dovuta al fatto che io e te siamo insieme, accade proprio cosi io sto per dire qualcosa ma tu mi precedi ed è la fotocopia di quello che sento io tu ci sei
in ogni parola in ogni attimo in ogni sensazione... quindi posso sicuramente dire che avevo bisogno di te!

quando 2 anime si incontrano e si mischiano nasce un esplosione più forte di qualsiasi cosa allora nulla è impossibile!

d4c18db8-d323-4ffe-a6f2-7ee7574979f8
io nella mia vita di tutti i giorni ho delle sensazioni.. chiamatelo sesto senso intuizioni magia o come volete voi ... sono quelle piccole emozioni quei campanelli d'allarme che si svegliano quando meno te lo aspetti ultimamente non ne ho più sicuramente la causa è dovuta al fatto che io e te...
Post
04/12/2012 16:20:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

niente sforzo

03 dicembre 2012 ore 17:50 segnala
io sono uno di quelli che prende le cose come vengono uno di quelli che sta a guardare e agisce scolo quando c'è bisogno' senno si volta e se ne va senza dire nulla...

b2d47eea-5970-4fd1-8b57-a9fa2b8fa448
io sono uno di quelli che prende le cose come vengono uno di quelli che sta a guardare e agisce scolo quando c'è bisogno' senno si volta e se ne va senza dire nulla... « immagine »
Post
03/12/2012 17:50:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

pazzia!

02 dicembre 2012 ore 22:51 segnala
La pazzia.... ogni uomo che cammina su questa terra dentro di se nel angolino più nascosto del suo IO è pazzo... mi ritengo pazzo anche io magari nei miei modi di fare nel ragionare nel relazionarmi con gli altri ho ritenuto il mio pensiero sempre diverso da quello di tutti gli altri...non so cosa ci sia di sbagliato o giusto sono così meglio cercare di NON capirmi ...

non amare chi ti comprende ama chi ti vive !

733aa28e-6c6f-449b-a0fa-9cd3384c1fa3
La pazzia.... ogni uomo che cammina su questa terra dentro di se nel angolino più nascosto del suo IO è pazzo... mi ritengo pazzo anche io magari nei miei modi di fare nel ragionare nel relazionarmi con gli altri ho ritenuto il mio pensiero sempre diverso da quello di tutti gli altri...non so cosa...
Post
02/12/2012 22:51:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

4ever

30 novembre 2012 ore 18:36 segnala
per sempre tutti so ostinano a dire a volere alla ricerca dell immortalità chi attraverso scoperta di una cura o di una sostanza ringiovanente chi si ostina a cercare la cosi detta acqua della giovinezza.... molti non sanno che:

SOLO CHI VERRA' RICORDATO POTRA' VIVERE PER SEMPRE !

8d6c9a71-c9af-44dd-893b-abaea13883fc
per sempre tutti so ostinano a dire a volere alla ricerca dell immortalità chi attraverso scoperta di una cura o di una sostanza ringiovanente chi si ostina a cercare la cosi detta acqua della giovinezza.... molti non sanno che: SOLO CHI VERRA' RICORDATO POTRA' VIVERE PER SEMPRE ! « immagine »
Post
30/11/2012 18:36:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment

from yesterday

15 novembre 2012 ore 21:00 segnala


Lui è uno straniero per alcuni
e una visione per nessuno
non ne ha mai abbastanza
mai abbastanza di nessuno

per fortuna se n'è andato
ma è difficile ammettere
come inizia e finisce
sul suo viso c'è una mappa del mondo
sul suo viso c'è una mappa del mondo
da ieri, sta arrivando!
da ieri, la paura!
da ieri, lo chiama
ma lui non vuole leggere il messaggio qui

se ne sta seduto su una montagna
non una montagna d'oro ma di peccato
può imparare attraverso il sangue
vedere la vita che gira
dal consiglio di uno
deciderà quando avrà finito con gli innocenti

sul suo viso c'è una mappa del mondo
sul suo viso c'è una mappa del mondo

da ieri, sta arrivando!
da ieri, la paura!
da ieri, lo chiama
ma lui non vuole leggere il messaggio qui
ma lui non vuole leggere il messaggio qui
ma lui non vuole leggere il messaggio qui
ma lui non vuole leggere il messaggio qui

sul suo viso c'è una mappa del mondo

da ieri, sta arrivando!
da ieri, la paura!
da ieri, lo chiama
ma lui non vuole leggere il messaggio qui

da ieri, da ieri, da ieri, la paura, da ieri, da ieri,
ma lui non vuole leggere il messaggio qui
dae70c0d-4717-44da-8467-f44dc68899eb
« video » Lui è uno straniero per alcuni e una visione per nessuno non ne ha mai abbastanza mai abbastanza di nessuno per fortuna se n'è andato ma è difficile ammettere come inizia e finisce sul suo viso c'è una mappa del mondo sul suo viso c'è una mappa del mondo da ieri, sta arrivando...
Post
15/11/2012 21:00:14
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

ho bisogno di te!!

08 novembre 2012 ore 20:41 segnala
Oggi il mio pensiero era fisso su di te come ieri come tutti i giorni pensavo di non riuscire a provare più queste cose mi ero rassegnato al idea di rimanere solo ma poi finalmente un bel giorno è successa una cosa magica sei entrata nella mia vita e non ne sei più uscita con te sono riuscito a ritrovare il sorriso perso da un tempo... il mondo sembra meno bastardo e i giorni sono sempre più leggeri sempre più belli ti dico grazie grazie per quello che fai per me! il mio unico rammarico è non essere speciale come te se solo tu provassi quello che provo io se solo tu capissi quello che ogni giorno voglio dirti.... purtroppo non riesco a esprimere a parole quello che vorrei dirti !

e se per averti dovrei andare al inferno preferisco bruciare che stare solo in paradiso!

sei il mio primo pensiero la mattina e l'ultimo la sera! i need you!





5de27672-165e-4cf1-b20c-18af32d2d889
Oggi il mio pensiero era fisso su di te come ieri come tutti i giorni pensavo di non riuscire a provare più queste cose mi ero rassegnato al idea di rimanere solo ma poi finalmente un bel giorno è successa una cosa magica sei entrata nella mia vita e non ne sei più uscita con te sono riuscito a...
Post
08/11/2012 20:41:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

la mia vita

08 novembre 2012 ore 15:06 segnala
giovedì 8 novembre 2012 eccomi qui davanti al pc a scrivere di me della mia vita o almeno cercare di raccontare fin dove mi ricordo,

già avete capito bene... suona strano o potrebbe sembrare che io sia matto ma sono successi vari eventi che mi hanno portato a scordarmi completamente chi ero e chi sono,

eventi che mi hanno costretto a ricominciare tutto da zero, questo racconto è basato anche su quello che mi hanno riferito altre persone care e vicine a me.

Tutto inizzia con la FINE di una storia, quella mia e della mia ex ragazza ormai sono passati 3 anni e i ricordi quei pochi che conservo ogni giorno si fanno più sbiaditi e

labili nella mia mente, sono stato buttato fuori da casa sua per delle incomprensioni menzogne e azioni egoistiche che ho ricevuto da parte loro... quel giorno quel maledetto

giorno non lo scorderò mai ancora ricordo l'effetto che i suoi occhi carichi di odio avevano su di me quelle parole lancinanti che mi sono state dette prima che la mamma

mi sbattesse fuori casa sua, mi disse "io ho sempre fatto tutto per te ora che ho bisogno del tuo aiuto mi volti le spalle" ancora sto male al solo pensiero ancora mi trema la

voce nel solo parlarne ha me viene sempre da pensare che quando prometti ad una persona di proteggerla e non riesci sembra che tutto quello che sei e tutto quello che hai fatto

non ha piu senso ormai il vuoto il dolore la rabbia ti assale e non ti resta che rassegnarti "hai perso ormai l'hai persa " mi sono detto appena raccolsi il giubbotto

da terra... salii sul motorino senza neanche mettermi il casco sarei voluto morire quel giorno..appena arrivato a casa trovai i miei mio padre e mia madre seduti sul divano

si alzarono di scatto e si avvicinarono sapevano che quel giorno loro non avrebbero capito sapevano che sarei ritornato a casa con il cuore in pezzi, appena vidi mio padre

lui spalanco le braccia si avvicino e mi diede un abbraccio ma io ormai non sentivo neanche quello mi misi a piangere come un bambino loro non ebbero parole da dire pensieri

o affermazioni poco dopo mi sentii le forze svanire sentii il mio corpo abbandonarmi e poco dopo mi ritrovai sdraiato per terra con loro che cercavano di farmi rinvenire non

avevo neanche la forza di aprire gli occhi mi portarono in macchina mi dissero che mi stavano portavano portando al pronto soccorso arrivati li mi fecero subito un elettrocardiogramma

la dottoressa guardandomi disse "non va bene troppo stress hai attacchi di tachicardia continua devi calmarti o qui va a finire che un infarto non te lo toglie nessuno" mi prescrissero

calmanti anti depressivi pastiglie per la pressione tante gocce da prendere ogni giorno fino a quando non mi sarei calmato del tutto da quel giorno, per 3 mesi feci tutto quello che mi dissero

presi ogni pastiglia ogni maledetta goccia e più ne prendevo e più i miei ricordi svanivano le emozioni si soffocavano è per colpa loro se ora ho questo buio non ricordo più nulla di quello

che avvenne ed ero prima di quei maledetti tre mesi e di lei non ricordo più il suo volto non ricordo il suo odore o la sua voce quei pochi ricordi che mi rimangono non sono definiti

sono solo vage sensazioni che durano pochi secondi alla fine della cura alla fine di tutto mi sono ritrovato a cercare chi sono a cercare di capire qual' è il mio scopo ora non ho 1 briciolo di

emozioni se ne sono andate il cuore credo che non batta neanche più non ho pi lacrime da versare questo è quello che rimane di me questo è quello che sono io ora non voglio che nessuno cerchi di capirmi.... ora vivo alla giornata

senza paura del domani prendo le cose come vengono confido solo che un giorno ci sia qualcuno disposto a rimettere insieme i cocci di me .......


snake91solid

la mia vita mi fa perdere sonno sempre mi fa capire che è evidente la differenza fra me e te....