Ovvio...

28 maggio 2020 ore 15:39 segnala







Sostengo fortemente la teoria di non giudicare le persone per sentito dire e questo è terribilmente ovvio.
Dare il beneficio del dubbio, finchè non verifichiamo personalmente, credo sia più giusto.
Sono convinta che le persone non siano tutte uguali, ognuno ha il suo passato ed il suo presente, per questo non dobbiamo prenderci la libertà di dipingerla come "cattiva persona" senza conoscere ogni sua argomentazione.
Credo che abbiamo comportamenti diversi con chi ci circonda, sono sicura, ad esempio, che gli ex definiti "bestie" siano fidanzati perfetti per altre.
Mi piace capire chi ho davanti senza ascoltare le voci, senza fidarmi ciecamente dei giudizi degli altri, posso sbagliare, ma almeno se lo faccio è sulla mia pelle.
Così facendo si scoprono persone meravigliose definite "da evitare" o quelle raccomandate che non vorresti nemmeno come vicini di casa.
Noi stessi ci comportiamo in modo diverso con gli altri, con alcuni ci apriamo senza paura, con altri teniamo le distanze dimostrando di essere "asociali", non ci spieghiamo il perchè, ci viene naturale, tutto qui.
Il tempo è un ottimo alleato, quello che non scopri subito viene fuori prima o poi, a volte subito, a volte dopo mesi, ma essendo l'unico modo è giusto aspettare e valutare.
Credere sia così un po' per tutti forse è troppo ottimistico, ci sono persone "malate", "cattive" con tutti indifferentemente ne sono consapevole, ma questa è un'altra storia.
87c05b2c-6f25-4a44-aa17-7bc5162fc768
« immagine » Sostengo fortemente la teoria di non giudicare le persone per sentito dire e questo è terribilmente ovvio. Dare il beneficio del dubbio, finchè non verifichiamo personalmente, credo sia più giusto. Sono convinta che le persone non siano tutte uguali, ognuno ha il suo passato ed...
Post
28/05/2020 15:39:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.