piu di un anno

23 maggio 2011 ore 22:32 segnala
...ciao papy... piu di un anno passato daquando ti ho scritto... ti sento sempre vicino e non serve che ti scriva qua sopra x parlarti...ma stasera mi andava di farlo...
come tu ben sai sono in un bivio... vorrei vivere serenamente la mia vita, ma questo significherebbe non averlo... ma se continuo ad aspettarlo vivrei una vita a met... lasciandomi sfuggire delle occasioni che magari potevano essere buone...
io sono per la prima opzione... voglio vivere la mia vita... x intero... voglio poter dire "sono libera di decidere senza vincoli" liberamente, serenamente...e comunquemente!!!!
s quello che devo fare, quello che devo dirgli....e sento di avere il coraggio ma... ho paura di non farcela quando sono l.... ti prego...aiutami tu...dammi la forza... TI AMO...
15f41e39-18ed-4095-8865-bb138c3300ba
...ciao papy... piu di un anno passato daquando ti ho scritto... ti sento sempre vicino e non serve che ti scriva qua sopra x parlarti...ma stasera mi andava di farlo... come tu ben sai sono in un bivio... vorrei vivere serenamente la mia vita, ma questo significherebbe non averlo... ma se...
Post
23/05/2011 22:32:30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

festa del papà....

18 marzo 2010 ore 00:00 segnala

...la seconda senza di te... ricordo che 10 giorni prima di andartene ti ho regalato una tazza con scritto "il mio pap un figo" e una canna da pesca x il mare... non ne hai mai avuta una e desideravi andare a pescare al mare ma senza una canna non avresti potuto...

mi manchi pap... anche se so che sei sempre qui con me...

ti amo...ti amo infinitamente...

tanti auguri x oggi che il tuo giorno

*la tua bimba*

........ehi...

11 marzo 2010 ore 22:37 segnala

Ciao papy.... un po che non ti scrivo.... son successe molte cose dall'ultima volta in effetti.... anche se ti sento sempre qui cn me, stasera sentivo il bisogno di scriverti....

non per dirti le solite cose...che mi manchi essetera.... ma x dirti che sento che tutto quel che mi successo fino ad oggi xke hai voluto farlo accadere tu, xke altrimenti non sarei mai arrivata a prendere questa decisione...

sai che star meglio e hai voluto che sbagliassi e che picchiassi la faccia su molte cose...

ora che son piena di lividi....cocciuta come sono

ho finalmente deciso... e so che sar felice....e di consegenza anche tu lo sarai...

cambieranno molte cose... e tutte in positivo...

finalmente avr una vita normale...

ti amo pap...

 

....uff...

26 dicembre 2009 ore 18:52 segnala

...a quanto pare esistono i regali di natale "in affitto"... breve ma intenso....mi ha lasciato l'ennesimo buco nel cuore.... sembra una forma di gruviera cazzo... uff...

grazie papà...

17 dicembre 2009 ore 00:39 segnala
...mi hai fatto il regalo piu bello che una figlia possa desiderare... mi hai donato l'amore... grazie di cuore pap... ti amo....

11 luglio 2009

10 luglio 2009 ore 23:59 segnala

TANTI AUGURI PAP, BUON COMPLEANNO!

11 luglio 2009

10 luglio 2009 ore 23:59 segnala

BUON COMPLEANNO PAPA'...

uhm...

23 giugno 2009 ore 00:25 segnala

.....ehi p.... spero che avrai in serbo x me qualcosa di molto bello x farmi passare tutto sto pop di periodo.....

oppure mi devo aspettare ancora qualcosa???

direi basta, che dici?

bacio, ti amo

Caro papà...

29 maggio 2009 ore 00:57 segnala

... dopo 14 mesi esatti mi ritrovo a fare i conti con l'oste... (me stessa)... e a capire che il 70% della vecchia vale cambiato...in meglio o in peggio non si sa, ma ora devo lavorare su quel restante 30%...

Mi manchi molto e mai avrei pensato di riuscire a fare tutto quello che sto facendo....dove la trovo la forza? me la dai tu... sono la tua fotocopia... ho i tuoi stessi atteggiamenti, i tuoi stessi pensieri, il tuo stesso senso del dovere, a volte, persino la stessa posizione...ma una cosa, anche se a malincuore, te la devo dire pap... cerco di pensare a me stessa.... e mi rendo conto che tu non l'hai mai voluto fare... xke avevi da pensare a quanto la vita fosse dura con noi... ti lasciavi andare giu xke eri triste come lo ero io...e quando stavamo insieme il nostro broncio si capovolgeva in un sorriso....ma era un sorriso amaro, xke entrambi sapevamo bene che appena smettevamo di pensare al motivo che ci rendeva felici, ricadevamo nei pensieri brutti... non volevamo mai andare a casa...tornavamo tardi...e sapevamo benissimo xke.... ma stavamo bene cosi...

CAPISCI L'IMPORTANZA DI UNA COSA SOLO QUANDO ORMAI L'HAI PERSA... vero papy...  tu x me eri "toccatemi tutto ma non mio pap"... ma ora che il mio pap non c' piu... "toccate quello che volete, tanto non ho piu niente" .... dura tornare su pap... e piu vado avanti peggio ... mi allontano sempre di piu dall'idea che x me sei a casa...xke a casa c' un'altra realt....e non so nemmeno quello che sto scrivendo,.... frasi sconnesse....senza apparente significato...

a volte penso a come sarebbe stata la nostra vita se mi avessi ascoltata quando avevo 16 anni.......oppure se al posto tuo ci fosse "tusaichi"... sai come la immagino?? troppo spassosa... te la racconto:

tu vai a lavoro alle 7, io alle 10, a pranzo mangi dalla nonna e io a lavoro. alle 18 quando esci da lavoro mi raggiungi e stiamo insieme fino alle 19 magari un aperitivo al bar. chiudo il salone e andiamo a casa. mentre ti lavi preparo la cena, poi mentre finisci di preparare la cena mi lavo io. mangiamo, guardiamo i simpson, poi usciamo, andiamo dalla zia o da chicchessia....un bel giretto... oppure andiamo al cinema, a giocare a bowling... belle serate... poi un gelatino e andiamo a casa... a fare che??? a chattare!!! ti aiuto a trovare una donna che ti ami x quello che sei, difetti compresi, una donna che mi aiuti a prendermi cura di te, una donna con un lavoro , con lo stesso nostro senso del dovere, una donna umile, simpatica, intelligente, bella e un po sensuale come piace a te... poi vado a letto e tu sbirci su you porn (maialino!) x poi vai a letto anche tu ma prima fai giocare un po il gatto che si diverte un mondo, ma ti diverti di piu tu xke ti senti un bambino... la domenica mattina presto vai a pescare e a mezzogiorno torni trionfante con trote e pescigatti (che hai gi portato da nonna xke io non li pulisco!!!) in tavola gi pronto il pranzo della domenica e la tua bella mi ha aiutata.  vatti a lavare le mani, puzzi di pesci! dopo pranzo ovviamente ti guardi valentino che corre e urli come un matto quando vince! mentre io pulisco casa. poi in teoria dovremmo stare ognuno con i propri partner... eh...  inzomma... quindi io esco col mio ( se ci fosse...) cosi vi lascio soli soletti hihihi!

riscrivere queste cose me le ha fatte rivivere nella mia mente.... e riesco quasi a sentire la tua voce che esulta quando valentino vince...

cazzo quanto mi manchi pap...

 

AAAAGH!

23 aprile 2009 ore 21:19 segnala

...ed eccomi qua....seduta davanti alle tue foto x l'ennesima volta...con mille fazzoletti pieni di lacrime... ma questa volta con qualcosa in piu... ti ho sognato... mi parlavi.... correvo da te.... ti ho abbracciato sul letto di un ospedale...che sogno strano... piano piano ti vedr bene... x ora ho solo visto le tue labbra, la tua barba e sentito la tua voce...piano piano ti rivedr intero e da vicino... non vedo l'ora.... mi manchi cos tanto che vorrei dormire x sempre x sognarti...  ti rendi conto di quante cose sono cambiate? l'avresti mai detto? proprio tu che odiavi i cambiamenti...

vorrei rinascere x godermi ogni istante con te... senza lasciarti un minuto solo... e dandoti la forza di fare cose che non ti andavano, ma che insieme avremmo fatto... e come sarebbe cambiata la nostra vita se mi avessi ascoltato....forse saresti ancora qui....magari vicino a me a cazzeggiare in internet... e a farci delle grasse risate...  se inventassero la macchina del tempo vorrei collaudarla io... ma non x venire da te a dirti quello che purtoppo accaduto...no... non ci avresti creduto e avresti fatto finta di niente... sarei andata da me stessa... e sarebbero cambiate molte cose... tu ed io felici...

mi manchi pap... e senza di te davvero mi sento persa... si, lo so che sono coraggiosa e che ce la far...ma qui si sta parlando della sfera emotiva.... mi mancano i tuoi sorrisi, la tua risata, i tuoi scherzi... mi manca arrivare a casa e baciarti...abbracciarti.... 

dall'aereo guardavo le nuvole sotto di me e come una stupida ti cercavo... ti ho immaginato seduto sull'ala... in quelle poche ore di volo mi sono sentita piu vicino a te non solo fisicamente, ma anche col cuore...guardavo dal finestrino e pensavo a noi... pensavo a quello che potresti fare ora, a come sono diventata, a come sar... come sar? sar un bel puzzle con un pezzo mancante, quello centrale, quello che ti fa proprio dire "peccato", quello che ti viene da prendere un cartoncino e disegnarlo...ma non la stessa cosa.....

...se manchi tu...