Le bestie siamo noi...

27 agosto 2014 ore 21:18 segnala
Sono stata molto colpita dalla storia letta sul web, di un cucciolo gettato tra i rifiuti senza nessuna pietà. Infilato in un sacco nero e mollato nell'immondizia. Ridotto da far paura, ma ancora vivo. Solo grazie alla prontezza di riflessi di un netturbino il cane è stato strappato alle lamiere trinciatutto del camion.La storia si svolge in america, ma poteva svolgersi in qualsiasi parte del mondo, i maltrattamenti di queste povere bestiole non hanno mai fine.A patrick così si chiama il fortunato peloso è andata bene , ma quanti di appena nati ne muoiono abbandonati nei cassonetti... trattati come roba vecchia di cui ci si vuole disfare.Non ci sono parole con cui posso esprime quello che ho provato vedendo le foto di questa bestiolina quasi in fin di vita ..e della gioia immensa provata nel vederla rinascere..Ora è stato adottato ed è un cane amato e felice anche se penso che difficilmente dimenticherà quello che ha passato .


Prima






Dopo

2cfec6b2-ac3c-4aa2-83d5-3a77f5271bac
Sono stata molto colpita dalla storia letta sul web, di un cucciolo gettato tra i rifiuti senza nessuna pietà. Infilato in un sacco nero e mollato nell'immondizia. Ridotto da far paura, ma ancora vivo. Solo grazie alla prontezza di riflessi di un netturbino il cane è stato strappato alle lamiere...
Post
27/08/2014 21:18:56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. Fiore.diCampo2012 27 agosto 2014 ore 21:24
    Le persone che trattano male gli animali io non le sopporto....credo che se ne vedessi una.... non esiterei a prenderla a sberle o calci, a seconda di come mi sento di umore quel giorno....
  2. stregaxamore.VE 27 agosto 2014 ore 21:26
    @fioredicampo2012
    Chi non ama gli animali non ama nemmeno gli esseri umani è una persona arida e cattiva
  3. tecerco 28 agosto 2014 ore 21:06
    Chi violenta quelle povere bestiole, va condannato senza appello!
  4. stregaxamore.VE 28 agosto 2014 ore 21:20
    @tecerco
    pienamente d'accordo con te amico mio

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.