Le pagine della vita

12 gennaio 2018 ore 21:52 segnala
Le pieghe dell’anima,
Lascio che mi parlino di te,
Di echi lontani,
sussurrano parole
con voce suadente,
in quell’angolo di cuore
dove sei?
Hai impregnato di te
Ogni attimo di vita,
con un soffio dall’anima
lo hai reso sterile,
ma è così che respiro,
pagine di vita strappate,
vorrebbe ricomporre
l’attimo vitale,
dove sei?
Sentire la tua voce
Immaginare il tuo respiro,
come falce pervade,
una fievole luce
il lume della ragione,
riversa pezzi di cuore,
ma il fiume scorre
nella quiete della
coscienza,
non può risalire,
le pagine della vita,
strappano le pieghe dell’anima,
così che ogni attimo sia
il rinascere del muovo mattino.

l’attimo di rivalsa


eda70bce-d8bb-446b-b63e-3968d8be70de
Le pieghe dell’anima, Lascio che mi parlino di te, Di echi lontani, sussurrano parole con voce suadente, in quell’angolo di cuore dove sei? Hai impregnato di te Ogni attimo di vita, con un soffio dall’anima lo hai reso sterile, ma è così che respiro, pagine di vita strappate, vorrebbe...
Post
12/01/2018 21:52:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. poitispiego 13 gennaio 2018 ore 02:39
    Molto bella
  2. stronza2017 13 gennaio 2018 ore 06:36
    Grazie :kissy

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.