Quella pioggia a Gennaio

16 gennaio 2018 ore 15:35 segnala


Quella pioggia a Gennaio
che raffredda il tuo viso,
un pensiero un po’ stinto
che ti smorza un sorriso

L’odore bagnato
di vecchi ricordi
chiassosi, ormai sordi
di un mite passato

Appendice rinata
di un sentimento ora esausto
che fugge, nefasto
come un’auto pirata

Mentre resta assopito
un sospiro di speme
che fragile, geme
avendo capito

Che puoi vivere sola
che son io fatto male,
che tu sei sincera
mentre io cerebrale

Per capire il tuo sguardo
quando balli o ti svesti,
quando poi non ascolti
se ti dico bugiardo

Che non sono da solo,
ma tra libri ed amici
ed occhiate fugaci
un po’ mi consolo

In balia della pioggia
che batte più forte
mentre cerco, deciso
il tuo smorzato sorriso

Ottavo Poeta
7f4d188f-accb-4f88-b69e-2959bd4be9ac
« immagine » Quella pioggia a Gennaio che raffredda il tuo viso, un pensiero un po’ stinto che ti smorza un sorriso L’odore bagnato di vecchi ricordi chiassosi, ormai sordi di un mite passato Appendice rinata di un sentimento ora esausto che fugge, nefasto come un’auto pirata Mentre resta asso...
Post
16/01/2018 15:35:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. C.hic 12 luglio 2018 ore 07:20
    zap

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.