Il coseno...teoria

07 febbraio 2019 ore 13:49 segnala


La teoria del coseno

In matematica, in particolare in trigonometria, dato un triangolo rettangolo, il coseno di uno dei due angoli interni adiacenti all'ipotenusa è definito come il rapporto tra le lunghezze del cateto adiacente all'angolo e dell'ipotenusa.
Più in generale, il coseno di un angolo , espresso in gradi o radianti, è una quantità che dipende solo da , costruita usando la circonferenza unitaria.
Definendo come il valore del coseno nell'angolo , si ottiene la funzione coseno, una funzione trigonometrica di fondamentale importanza nell'analisi matematica.
Si potrebbe ulteriormente affermare che il coseno è l’ascissa dell’estremo P calcolata rispetto al suo raggio unitario (della circonferenza goniometrica) Da ciò si può dedurre che:





Ed adesso che vi siete rotti le scatole
Scoprite la teoria cosenosiale di chatta

Il COSENO NON E’ NIENTE ALTRO CHE UN SENO CONDIVISO DA AMANTE MARITO E STUOLO DI AMMIRATORI

CON INTERVALLI REGOLARI DI COCHIAPPA OVVIAMENTE RIFACENDOSI AI GRADI……

:many

by stupidamente






:many :many :many :many :many :many
bbf16a05-6398-4b8c-a33d-828284a288ea
La teoria del coseno In matematica, in particolare in trigonometria, dato un triangolo rettangolo, il coseno di uno dei due angoli interni adiacenti all'ipotenusa è definito come il rapporto tra le lunghezze del cateto adiacente all'angolo e dell'ipotenusa. Più in generale, il coseno di un...
Post
07/02/2019 13:49:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.