Il reddito di scolarizzazione.

01 febbraio 2019 ore 13:03 segnala

Il reddito di scolarizzazione.

Come premessa non è una critica al reddito di cittadinanza, questo è un post dedicato al mondo scolastico.

Sapendo tutti i problemi che circondano la scuola italiana mi soffermo sui rapporti genitori alunni ed insegnanti.

Be parlare di rapporti mi sembra eccessivo e se esistono sono unilaterali nel senso che la struttura scolastica pur tra mille difficoltà cerca il contatto con le famiglie trovando molto molto, troppo spesso, un muro invalicabile.

Anni trascorsi con i loro figli e genitori che non si sono mai degnati di chiedere una minima informazione, la tecnologia permetterebbe loro di conoscere l’andamento scolastico de loro pargoli, neanche la pass richiedono per accedere al servizio.

La scusa perché tale si tratta è “non ho tempo”.

In una scuola aperta che cerca la collaborazione si trova la porta chiusa in faccia proprio da chi dovrebbe essere il primo fruitore…la famiglia.

Perché il reddito di scolarizzazione allora: perché non destinare fondi alle famiglie dei ragazzi affinché il permesso di assentarsi dal lavoro sia retribuito, credo che una giornata di lavoro retribuita in modo regolare possa aiutare chi effettivamente non può assentarsi dal lavoro per i più svariati motivi.

Ovviamente la struttura scolastica non penso abbia remore a rilasciare certificazione del colloquio.

Cosi è in’idea magari piccola un primo passo verso la vera collaborazione.

By stupidamente


9fc7a174-5200-4c48-957e-72231e7cbc3f
Il reddito di scolarizzazione. Come premessa non è una critica al reddito di cittadinanza, questo è un post dedicato al mondo scolastico. Sapendo tutti i problemi che circondano la scuola italiana mi soffermo sui rapporti genitori alunni ed insegnanti. Be parlare di rapporti mi sembra eccessivo...
Post
01/02/2019 13:03:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. kli.mo 01 febbraio 2019 ore 13:22
    sbagli la firma:D
  2. stupendamente1 01 febbraio 2019 ore 14:05
    @kli.mo no no che errore è un marchio registrato :-):-):-)
  3. kli.mo 01 febbraio 2019 ore 20:21
    ahahahahhahah

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.