SPERANZA

26 novembre 2012 ore 13:39 segnala

Si può riuscire ad avere ancora speranza in una situazione come questa? In cosa bisogna sperare, io non lo so più...In questo momento spero di riuscire a passare il Natale con mia mamma, non guardo più in là di così ed è già troppo.
Eppure Lei di speranza ne ha ancora tanta come la sua voglia di vivere e di non volerci lasciare e questo fa ancora più male.
E' appensa passato il mio compleanno e ora riguardando le foto mi rendo conto che probabilmente è stato l'ultimo con la donna più importante della mia vita...non lo dico ad alta voce per paura che si avveri,rimango con la convizione che fino a quando nessuno parlerà ad alta voce non succederà nulla, che è tutto solo un bruttissimo sogno.
c9303948-1b06-4a8e-b6c0-8220128d023e
« immagine » Si può riuscire ad avere ancora speranza in una situazione come questa? In cosa bisogna sperare, io non lo so più...In questo momento spero di riuscire a passare il Natale con mia mamma, non guardo più in là di così ed è già troppo. Eppure Lei di speranza ne ha ancora tanta come la su...
Post
26/11/2012 13:39:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Ed è arrivata la fine...

06 novembre 2012 ore 10:55 segnala
Eccomi qui nel periodo più nero della mia vita, quello in cui un figlio spera di trovarsi il più tardi possibile. Ho appena ricevuto la notizia che per mia mamma, la mia adorata mamma non c'è più cura, non c'è più niente da fare...come bisogna prenderla una cosa del genere vi prego insegnatemelo perchè io credo di non avere la forza di affrontare i mesi a venire...
Una morte annunciata, e la cosa più orrenda di tutte è che lei è cosciente di tutto, sa quello che succederà. Come posso riuscire a guardarla negli occhi e cercare di farle passare il suo ltimo periodo in maniera felice se ho la morte nel cuore?
Tutti mi dicono di essere forte ed io ci provo, davvero...ma se pure fuori sorrido, dentro sto marcendo.
Io non riesco ad immaginarla una vita senza di LEI, è stata il mio punto di riferimento sempre, la mia amica più cara.
E' ingiusto! Tutta questa vita è stata ingiusta con lei, non si può morire a 62 anni dopo 8 anni di calvario...perchè Dio ha voluto questo per lei? Io sono arrabbiata e delusa, non so con chi prendermela, potessi sbatterei la testa contro il muro per sentire il dolore fisico perchè sarebe migliore di questo dolore.
Mamma Ti Amo e ti amerò per sempre.
1e465fc5-ed18-41e4-be35-6e640bab4049
Eccomi qui nel periodo più nero della mia vita, quello in cui un figlio spera di trovarsi il più tardi possibile. Ho appena ricevuto la notizia che per mia mamma, la mia adorata mamma non c'è più cura, non c'è più niente da fare...come bisogna prenderla una cosa del genere vi prego insegnatemelo...
Post
06/11/2012 10:55:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    5

LA FINE...

09 gennaio 2012 ore 18:42 segnala


Chiedo scusa a chi ho tradito,
e affanculo ogni nemico
Che io vinca o che io perda
è sempre la stessa merda

E non importa quanta gente ho visto, quanta ne ho conosciuta
Questa vita ha conquistato me e io l'ho conquistata
'Questa vita' ha detto mia madre 'figlio mio va vissuta,
Questa vita non guarda in faccia
e in faccia al massimo sputa'

Io mi pulisco e basta con la manica della mia giacca
E quando qualcuno ti schiaccia
devi essere il primo che attacca.
Non ce l'ho mai fatta, ho sempre incassato,
E sempre incazzato, fino a perdere il fiato

Arriverà la fine, ma non sarà la fine
E come ogni volta ad aspettare e fare mille file
Con il tuo numero in mano
e su di te un primo piano
Come un bel film che purtroppo non guarderà nessuno.

Io non lo so chi sono e mi spaventa scoprirlo,
Guardo il mio volto allo specchio
ma non saprei disegnarlo
Come ti parlo, parlo da sempre della mia stessa vita,
Non posso rifarlo e raccontarlo è una gran fatica.

Vorrei che fosse oggi, in un attimo già domani
Per reiniziare, per stravolgere tutti i miei piani,
Perchè sarà migliore e io sarò migliore
Come un bel film che lascia tutti senza parole.

Vorrei che fosse oggi, in un attimo già domani
Per reiniziare, per stravolgere tutti i miei piani,
Perchè sarà migliore e io sarò migliore
Come un bel film che lascia tutti senza parole.

Non mi sembra vero e non lo è mai sembrato
Facile, dolce perchè amaro come il passato
Tutto questo mi ha cambiato
E mi son fatto rubare forse gli anni migliori
Dalle mie paranoie e dai mille errori
Sono strano lo ammetto, e conto più di un difetto
Ma qualcuno lassù mi ha guardato e mi ha detto:
'Io ti salvo stavolta, come l'ultima volta'.

Quante ne vorrei fare ma poi rimango fermo,
Guardo la vita in foto e già è arrivato un altro inverno,
Non cambio mai su questo mai, distruggo tutto sempre,
Se vi ho deluso chieder scusa non servirà a niente.

Vorrei che fosse oggi, in un attimo già domani
Per reiniziare, per stravolgere tutti i miei piani,
Perchè sarà migliore e io sarò migliore
Come un bel film che lascia tutti senza parole.

Vorrei che fosse oggi, in un attimo già domani
Per reiniziare, per stravolgere tutti i miei piani,
Perchè sarà migliore e io sarò migliore
Come un bel film che lascia tutti senza parole

...in un attimo già domani
Per reiniziare, per stravolgere tutti i miei piani,
Perchè sarà migliore e io sarò migliore
Come un bel film che lascia tutti senza parole.

TROPPO BUONO...

09 gennaio 2012 ore 18:41 segnala


La metà di una bugia non fa la verità
quindi nonostante tutto non potrò più amarti
e mi prendevo in giro
avevi tutta la vita davanti e lo capivo

la metà di ciò che penso non l'ho scelto solo io
perchè credere di amarti non sa bastarmi
e anche stringendoci
o parlandone e negandolo

ripenserai ancora
a tutto il bene che
ti ho dato solo e solamente io
ripenserai ancora
a quanto il niente tuo
per me fu tutto
e per sempre hai perso un pezzo di me
e lo sai che son stato troppo buono
ma che, stanco ormai, non posso più

tutto quello che ho sbagliato lo so bene anche io
ma non sono mai arrivato a sentirmi così tanto inutile
e in tempi avversi
ti salvai la vita tante volte, non ti accorgesti

ripenserai ancora a tutto il bene che
ti ho dato solo e solamente io
ripenserai ancora
a quanto il niente tuo
per me fu tutto
e per sempre ho perso un pezzo di me
e lo sai che son stato troppo buono
ma che, stanco ormai, non posso più

è vero è complicato odiarti
nessuno al mondo può negarlo
tantomeno oggi io, e...

è vero è complicato amarmi
nè io nè te ci riusciamo
io da sempre, tu per niente...

ripenserai ancora a tutto il bene che
ti ho dato solo e solamente io
ripenserai ancora a quanto il niente tuo
per me fu tutto
e per sempre ho perso un pezzo di me
e lo sai che son stato troppo buono
ma che, stanco ormai, non posso più.

2012 ANNO DI SPERANZA

30 dicembre 2011 ore 09:56 segnala


Ed è arrivata la fine anche di questo anno... è stato un anno veramente difficile e pesante, essendo però l'anno del mio matrimonio non posso dire che sia stato del tutto uno schifo...ma ne salvo qualche mese.
Per il 2012 non ho buoni propositi, perchè si preannuncia un anno duro. Ho troppi brutti pensieri che mi affollano la testa per pensare in un buon anno, ma sarà sicuramente un anno pieno di speranza, la speranza che prima o poi la fortuna si volti anche dalla nostra parte e che prima o poi la vita inizi a girare nel verso giusto.
L'unica cosa a cui penso ora è a godermi quello che ho, perchè non so se il prossimo anno a quest'ora sarò triste...
Mamma Ti Amo...

Buon anno a tutti....

FUMO E MALINCONIA...SENZA DI TE

16 dicembre 2011 ore 11:45 segnala
La vita sà di fumo e di malinconia. (Lo sai)
La vita sà di fumo e di malinconia. (Oh no)
La vita sà di fumo e di malinconia.
Senza (Senza la) libertà è il nome di una bugia.

Oggi mi sono alzato presto,
c'era il temporale
e sono sceso dal letto con un freddo cane.
Ieri mi hai detto "adesso esco" e ti ho lasciato andare,
dove troviamo la voglia che ci fa litigare?.
Più me lo chiedo e meno me lo riesco a spiegare,
così mi siedo e sclero e pio me ne vado a male,
non ho nemmeno la forza di fare colazione,
perchè senza di te tutto sembra senza sapore.
Come il vento, la pioggia, il suono di una canzone,
come il governo, la lotta, il fiore nel mio cannone,
tu vieni in punta di piedi, ma sei rivoluzione,
perchè mi hai preso e mi hai reso qualcosa di migliore,
ed io ti amo ma non riesco a dimostrarlo meglio,
ed io mi odio per questo non riesco a stare fermo,
questo castello senza una regina è scuro,
ed ogni cosa va in fumo!

Senza di te,
la vita sà di fumo e di malinconia.
Senza te,
la vita sà di fumo e di malinconia.
SENZA TE!
LA VITA SA,
DI FUMO E DI MALINCONIA.
SENZA TE,
libertà,
è il nome di una bugia.

E poi cos'è la libertà se non una parola,
nel tempo spesso travisata,
soprattutto ora.
Ci cambiano sotto il naso il senso delle parole,
e vanno a fare la pace con il mitragliatore.
Qui siamo liberi solo d'indebitarci,
e ognuno pensa a se stesso,
non certo agli altri,
ma in mezzo alla desolazione sei arrivata tu,
dicendo "rendimi orgogliosa" mi hai tirato su,
mi hai detto "tu hai un dono speciale non buttarlo via",
sai nel tuo modo di parlare c'è della magia,
quindi ogni giorno raccontami un emozione,
dimmi delle ferite che ti hanno fatto sul cuore.
Guarda che belle le stelle,
baciami e andiamo fuori,
così ho sentito di nuovo il profumo che hanno i fiori,
questo castello per la sua regina esiste,
e cade a pezzi se è triste.

Senza di te,
la vita sà di fumo e di malinconia.
Senza te,
la vita sà di fumo e di malinconia.
SENZA TE!
LA VITA SA,
DI FUMO E DI MALINCONIA.
SENZA TE,
libertà,
è il nome di una bugia.

Io non sò quale sortilegio mi hai fatto,
ma hai messo assieme i pezzetti di un cuore infranto,
per questo a volte prima di pensare parlo,
ma scusa se anche 'sta volta ho dato di matto,
di te ho bisogno lo vedi è un dato di fatto.
Senza di te sono come un letto disfatto,
più lo guardo e più penso facciamoci l’amore.
Ricordo che gridavo forte, ma non la ragione.
Ti rivedo, si apre il cielo, lascia entrare il sole.
Torna il sereno davvero mentre mi chiami "amore",
la pioggia dall'asfalto della strada evapora,
e a poco a poco si asciuga come ogni lacrima.
Voglio una figlia che prenda dalla tua faccia,
con la mia rabbia, ma non con la mia boccaccia,
questo castello con la sua Regina vive,
ed ogni cosa sorride!

A te, che ti sei innamorata di questa testa matta, che ti ama di più ogni giorno che passa, voglio dire che...

Senza di te,
la vita sà di fumo e di malinconia.
Senza te,
la vita sà di fumo e di malinconia.
SENZA TE!
LA VITA SA,
DI FUMO E DI MALINCONIA.
SENZA TE,
libertà,
è il nome di una bugia.

CHIAMATEMI PURE SIGNORA...

08 giugno 2011 ore 15:37 segnala
IL GRANDE GIORNO è ARRIVATO ED è GIA' PASSATO... 9 MESI DI PREPARAZIONE PER UN GIORNO BELLISSIMO, SONO STATA LUCIDA NON MI SONO MAI AGITATA E MI SONO GODUTA TUTTA LA GIORNATA.
E' STATO TUTTO PERFETTO, MIO MARITO ERA BELLISSIMO, GLI INVITATI BELLISSIMI TUTTI ANCHE LORO...L'UNICA COSA IL TEMPO KE MI HA FATTO DISPERARE UN PO' ALL'INIZIO MA POI SI è AGGIUSTATO ANCHE QUELLO PERMETTENDOCI DI FARE DELLE BELLE FOTO ANCHE ALL'APERTO.
SONO SUPER FELICE, ORA POTETE CHIAMARMI SIGNORA =) :batasposa
E LUNEDì SI PARTEEEEEE, FINALMENTE UN PO' DI RELAX...NON VEDO L'ORA...
MALDIVEEEEE ARRIVIAMOOOOOOO!!
:kissy
af9d52d2-646f-40d0-a42b-ec4f30ca63ac
IL GRANDE GIORNO è ARRIVATO ED è GIA' PASSATO... 9 MESI DI PREPARAZIONE PER UN GIORNO BELLISSIMO, SONO STATA LUCIDA NON MI SONO MAI AGITATA E MI SONO GODUTA TUTTA LA GIORNATA. E' STATO TUTTO...
Post
08/06/2011 15:37:11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment