PRIMA DI TE.

05 ottobre 2008 ore 16:10 segnala


 Ho sradicato le certezze

in un solstizio eterno

lungo strade di ghiaccio

ove la morte amica.

Ho celato il volto in nebbia

armatura grigia del tempo

senza pi scempio ne quiete

nel ventre della solitudine.

Ho vagato con l'anima stanca

un pugnale stretto nella mano

le ali rotte sotto i piedi

e una corteccia per vestito.

Ho ingoiato sassi e brina

che sapevano di fiele

ho taciuto il mio pianto

ridendo in faccia al mondo.

Ma non ho chiuso

mai il mio cuore


:bacio ** ***
10034881
 Ho sradicato le certezzein un solstizio eternolungo strade di ghiaccioove la morte amica.Ho celato il volto in nebbiaarmatura grigia del temposenza pi scempio ne quietenel ventre della solitudine.Ho vagato con l'anima stancaun pugnale stretto nella manole ali rotte sotto i piedie una...
Post
05/10/2008 16:10:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. ILREGOLATORE 05 ottobre 2008 ore 19:32

    che vince il tempo

    *** ** :rosa

  2. Sysoev 05 ottobre 2008 ore 22:24
    mi porta il sorriso.

    ** ***  :cuore

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.