E nun ce vonno sta' !!! La sequenza dei fatti.

17 gennaio 2011 ore 12:40 segnala
Confesso che, arrivo alla indifferenza solo come extrema ratio. Dunque, sempre con il sorriso in bocca, scrivo in sequenza gli avvenimenti già ampiamente descritti nei tre precedenti post. La chiarezza, innanzitutto! I personaggi implicati sono una giovane blogger molto in vista ed un blogger sulla cinquantina, che chiamerò Giò, non a caso! E ci sono io.

 

1. Cinque mesi fa circa, nella classifica degli autori piu’ seguiti, quelli cioè che hanno piu’ preferenze blog, la giovane blogger, che fino ad allora era sempre stata prima, passò in seconda posizione. E ci sta tuttora. Pare che al momento sia io l’autore piu’ seguito e ne ringrazio i miei tanti lettori. Anche la giovane blogger è molto seguita, peraltro. Mi complimento con lei, e così pure con i tanti colleghi che, con sacrificio del proprio tempo libero, si dedicano con passione a questo nostro spazio di scrittura, lettura e svago.

2. Qualche tempo dopo,nel post di perla.16( nel frattempo cancellatasi ed amica comune mia e della giovane blogger), intitolato “ipocrisia” (e riguardante il fatto che a volte la gente si comporta ipocritamente nei confronti dei “diversi”), lessi, sotto il mio commento, un commento della giovane blogger, parecchio astioso contro chi accumula preferenze-blog, paragonato ad un “cane affamato” (sic!). Nel post di perla.16, aggiunsi un altro mio commento in cui invitavo, laddove ci fosse competizione, a comportarsi in modo sano e leale, senza alzare i toni! E parlavo, in quel commento, di quanto siano stimabili le persone che, nella vita, sanno emergere, senza decadere nella competizione astiosa…

3. Intorno a fine settembre….la data precisa non la conosco…una blogger, che sta tra le mie amicizie-blog(  ne ho parecchie…), tolse la preferenza  blog alla giovane blogger. FERMIIIIIIII. CONCENTRATEVIIIIII. ZITTITE,INTORNO A VOI, CHIUNQUE OSI DISTURBARVI,POICHE’…..QUI STA IL NOCCIOLO DI TUTTO QUESTO TRAMBUSTO….Qui, infatti, la giovane blogger in questione si innervosì alquanto. Seguitemi bene…

4. La giovane blogger scrisse alla collega che le aveva…ohibò…tolto la preferenza-blog, e le chiese, in termini che all’incirca suonano così: “Perché mi hai cancellato la preferenza blog? Forse te lo ha chiesto il tuo amico tecerco? Dato che lui va a caccia di blog, si è aggiunto tutti i miei lettori e poi  chiede loro di aggiungerlo. Io non gioco sporco alle spalle degli altri”: 

5. Che vi devo dire, cari lettori, questa è stata la “sparata grossa” della giovane blogger! E cosa doveva risponderle la collega, “colpevole” di averle tolto la preferenza blog? Siccome è una che evidentemente non ha peli sulla lingua, le ha scritto un qualcosa che all’incirca suona così:  

    “Ti faccio alcune domande,cara mia! Nella prima ti chiedo se tu hai mai chiesto la preferenza blog, dopo averla data. Credo che tu lo faccia serenamente, senza chiedere il permesso a nessuno.Lo fanno tante persone. Probabile che lo faccia anche tecerco...chissà, magari anche con qualche amico tuo...sicuramente anche a te è capitato di scambiarti la preferenza del blog con amici suoi...! dov’è il problema? La seconda domanda che ti faccio è se pensi davvero che i tuoi amici siano solo tuoi. Non è così! Nel blog  ci sono ramificazioni di amicizie, e di conseguenza di preferenze blog.Siamo tutti in collegamento potenziale con tutti! Dunque, anche qui, dov’è il problema? Perché ti lamenti in modo così astioso di tecerco? Perchè infine scrivi in giro commenti astiosi su questo argomento? Mi è capitato di leggerli!, Secondo me, sei tu che fai un gioco sporco, visto che scrivi ad una amica di tecerco, sparlando di lui. Ti ritengo superficiale, pettegola e denigratrice. Dunque chiudo con te e avviserò del fatto, tecerco!”. La blogger, amica mia, dopo qualche tempo mi avvisò nella posta.

    6. Dentro di me ho pensato che la cosa fosse finita lì . E riflettei su quell’avvenimento. Se mi fosse capitato un caso del genere, trattandosi di rapporti virtuali, in cui per me vale il rispetto delle decisioni di chicchessia, io non avrei scritto a chi mi aveva tolto la preferenza blog. Ed infatti mi capitò dopo poco tempo che un blogger mi togliesse la preferenza. Me ne accorsi anche perché non veniva piu’ a commentare i miei post. Mi limitai a cancellarlo anche io  dai miei preferiti, considerando decaduta la nostra frequentazione. Ho letto recentemente quel blogger lamentarsi di me per non avergli chiesto, IO, come mai mi aveva cancellato. Cari amici, siamo alla frutta, davvero! Non ho parole! Costui, pare convinto delle sue tesi. Cioè a dire: una persona, improvvisamente non viene piu’, mi cancella dai suoi preferiti, ed io dovrei andargli a chiedere il perché? Magari...forse...chissà se son nel giusto... era lui che di iniziativa poteva scrivermi…o no? Beh, voglio farla breve:  il ragionamento,alquanto opinabile, di quel blogger, l’ho letto recentemente nel blog della giovane blogger!!!

    7.Ho continuato a scrivere i miei post, senza piu’ preoccuparmi dell'accaduto Ed invece no, cari amici, vengo avvisato recentemente che il Giò su citato e la giovane blogger avevano intrapreso una strada, nei loro blog e bacheche in cui parlavano di sospetti, affari sporchi,accuse infamanti, inciuciando tra loro e con terze persone… e che ti combina Giò ? Comincia a scrivere post su post, in dicembre, e parla di un fantomatico “burattinaio” che muoverebbe le fila di chatta, inducendo a non andare in certi blog. Giò, man mano si inorgoglisce di questa sua “bravata da circo”, credo suggeritagli dalla giovane blogger sua assidua commentatrice e consenziente a tutto ciò che scrive, e spunta in uno di questi suoi post il mio nick…tecerco. Contemporaneamente la giovane blogger organizza una serie di bacheche in cui si lamenta via via della stessa cosa…fa la vittima... a metà dicembre circa scrive una bacheca su “qualcuno che trama alle spalle degli altri e impone ai suoi amici di boicottare chi gli intralcia la strada”…poi a gennaio con tre o quattro bacheche, chiama a raccolta i giovani contro gli “anziani” acculturati…In tutto questo, ai due citati, si sono aggiunte un paio di comari di mia conoscenza, per le quali il tagliaecuci e la calunnia sono il pane quotidiano. Tutto chiaro finora? Abbiamo inteso bene da quale “inesistente delitto” è partito il tutto? Vi risulta evidente dove i due hanno voluto arrivare? E non sono andato in giro a leggere altri post di loro fiancheggiatori, ma immagino che la vicenda così abilmente costruita ha interessato altri post ed altre bacheche. Si fa presto, nel web, a passare parola, quando si hanno centinaia di lettori. Ma la giovane blogger, ha un suo vissuto difficile, posso capire che sia diffidente nei confronti del prossimo. Senza esagerare però,cara collega…senza esagerare! TU, hai esagerato!!! A me, lo dico con sincerità, ormai è tutto chiaro. Mi è chiaro che la giovane blogger tiene tanto alla classifica , così tanto da  aver chiesto insistentemente su “Informazioni e aiuto” allo staff di chatta il perché il suo blog fosse temporaneamente sparito dalle classifiche. A prescindere dal fatto che è noto che il computer di chatta, estrapola di volta in volta gruppi di nick da “lavorare”, per reimmetterli dopo alcuni giorni nella classifica, aggiornati, il fatto pietoso è che in quella occasione la giovane blogger adombrò addirittura il sospetto che lo staff di chatta potesse boicottarla a favore di qualcun altro…che nella sua mente magari ero io!!! E lì, siamo arrivati al top del ridicolo, altro che classifica dei top blog!! Per chi volesse approfondire questa circostanza le “richiesta d’aiuto allo staff” risalgono al 29 dic ed al 26 dicembre. La giovane blogger, risultata fin troppo insistente e malfidata, si è presa anche lì la meritata risposta da un paio di persone dello staff. Credo  possiate valutare voi stessi se non ci si trovi di fronte ad un caso eclatante di mania di persecuzione.

    8. Ma torniamo a Giò . Questo uomo, che in un suo post  affermava che “certe cose si possono chiarire anche in privato”, egli stesso, affidandosi completamente alle illazioni della giovane blogger, ne ha favorito irresponsabilmente le paure ed ha condotto e sta tuttora conducendo uno sporco gioco al massacro. Irresponsabile nei confronti di una giovane ragazza, che magari avrà aizzato invece di calmarla e farla ragionare. Mai vista una cosa del genere, qui nel blog. Mai! Cosa avrebbe dovuto fare, invece, Giò? Egli, se fosse stato un uomo maturo, avrebbe dovuto contattare  e chiedere spiegazioni ad uno come me che ha una militanza onorata nel blog! Eppure mi aveva letto, e mi commentava, il messere che si definisce ispettoreGiò! Piuttosto, è un uomo immaturo, fors’anche impulsivo e litigioso! Ricordo che ero intervenuto in alcuni suoi post e lui nei mei. Dunque, costui mi conosceva. Ed il tempo per riflettere lo ha avuto anche in questi giorni, poiché io non mi sono tirato indietro, anzi ho scritto nei miei tre precedenti post cosa realmente è avvenuto. L’ho visto venirmi in visita, Giò , ma pare che non abbia letto o, se ha letto, non abbia voluto intendere! E scrive ancora post denigratori! Roba da denuncia!

    9. E vengo alla giovane blogger. Affermo che, se una ragazza è stata purtroppo sfortunata nella sua vita, ha tutta la mia comprensione ed il mio appoggio incondizionato, laddove io possa fare qualcosa per lei. Ma, se questa stessa ragazza, prende una cantonata, e poi un’altra, e poi ancora un’altra…e decide di sparare a zero su di me, essa trova di fronte a sé un uomo deciso. Non c’è nessuno spazio per offese  gratuite. Chi offende, chiunque esso sia, ne risponde. Siamo nel virtuale, e questi nostri possono sembrare dei meri esercizi dialettici. Ma non è così. Dietro lo schermo c’è qualcuno, una persona reale, in carne, ossa e sentimenti. Rivendico pertanto  e sottolineo la nostra “umanità” , ma chiedo educazione e stile! Si può anche sbagliare, ma c’è tempo e modo di riconoscere il proprio errore. Nessuno di noi è perfetto. Nessuno, però, è autorizzato a perseverare negli errori. Qui dentro, diffidenza, invidia, maldicenza....sfiducia, stanno prendendo purtroppo piede.  Invito tutti alla cautela, a riflettere parecchio prima di scrivere stupidaggini e ad usare  cuore e testa, prima ancora dell’istinto. Grazie a tutti.  

    TC:cuore

       

       

       

       

      11883877
      Confesso che, arrivo alla indifferenza solo come extrema ratio. Dunque, sempre con il sorriso in bocca, scrivo in sequenza gli avvenimenti già ampiamente descritti nei tre precedenti post. La chiarezza, innanzitutto! I personaggi implicati sono una giovane blogger molto in vista ed un blogger...
      Post
      17/01/2011 12:40:59
      none
      • mi piace
        iLikeIt
        PublicVote
        8

      Commenti

      1. stregaxamore.VE 17 gennaio 2011 ore 14:50
        caro tc lasciali perdere se non sanno accettare che qualcuno  ottenga dei risultati migliori sono cavoli loro . Quando tu sai che non hai fatto niente di male sei a posto i tuoi amici lo sanno chi sei quindi lascia che scrivono ignorali  la smetteranno perchè no ottengono niente un bacione al re dei blog. :rosa :bacio
      2. tecerco 17 gennaio 2011 ore 16:50

        Se si gioca e scherza, possiamo anche parlare di re,regine, principesse e principi...Se parliamo invece seriamente, nel blog vale, la stima reciproca, laddove nasce. Siamo tutti, qui dentro, di identico valore...umano. Anche chi commette errori, chi usa frasi sconvenienti, ha una sua vita al di fuori. Chissà cosa gli è capitato! Però,di fronte alla maldicenza ed alle dicerie, io sto facendo chiarezza e mi aspetto chiarezza!

        Ti ringrazio,cara amica.

      3. calypte 17 gennaio 2011 ore 17:38
        Da quando sono iscritta a chatta che se ne vedono di tutti i colori!
        E' capitato questo............e tanto altro ancora!

        Seguo certe soap...perche' me le ritrovo davanti come in questo caso!

        A dirti il vero........me ne sto lontana!
        Questi inciuci non sono per me!
        Molte volte vorrei esprimere il mio parere....troppe volte lascio che tutto mi scivoli addosso!

        Non permetterei tutto cio' con me...e contro di me!
        neanche mi metterei contro.....gli altri!

        ognuno agisce secondo la sua indole e la sua gratificazione....l'unico rimedio e' tenerti lontano con indifferenza!
        Anche queste motivazioni per me sono esagerate...chi ti conosce non ha bisogno che tu giustifichi l'accaduto!

        I miei amici...sono quello che sono per me....e non quello che sono per gli altri!!

        :rosa
      4. tecerco 17 gennaio 2011 ore 18:01

        Sono eventi rari questi, ma esistono, cara Lina. Io lo so che i miei amici hanno fiducia in me. Il punto non è questo. Il punto è che, se sono in giro per il mio paese( ed il blog è il nostro paesello virtuale, abitato da qualche centinaio di anime) ed incontro qualcuno che sporca i muri delle case, io non passo oltre. Invece lo guardo bene bene negli occhi e, minimo, lo arronzo a dovere.

        Grazie, Lina.

      5. dolceluna71x 17 gennaio 2011 ore 18:56
        non servirebbe...sai come la penso...
        sai che non condivido
        che son contraria a queste guerre pubbliche
        mi spiace...
        Cat
      6. SOGNANDO59 17 gennaio 2011 ore 19:16

         No comment... sarebbe duro e inutile! spero solo che questa diatriba finisca qui...ciao e buona serata! un abbraccio:rosa

        Michela

      7. 10lupetto10 17 gennaio 2011 ore 20:30

        Non te la prendere...!!! Un saluto da lupetto!!! :bye

      8. surgelata 17 gennaio 2011 ore 22:08
        è menumal che l'è sul nu blughettin;nonono



        se l'era na cusetta reale che fasevano:mmm




        se armavanu de cultelli??:tetajo






        olaaaaa:ola
      9. semplicement.egio 17 gennaio 2011 ore 22:40
        :bataboing

        non ci posso credere.....
        ma non avevamo tutti iniziato l'anno nuovo con buoni propositi?

        caro amico, capisco che tu hai voluto  fare chiarezza in questo
        mare di fango,e fai bene a farlo.

        gio  :rosa

      10. dolcecarrie 17 gennaio 2011 ore 23:12
        Ho letto tutto e spero e auguro comunque che tutto si risolva e questo momento venga superato presto..un abbraccio :rosacate
      11. tecerco 17 gennaio 2011 ore 23:22

        Ok, Cat. Prendo atto della tua posizione in merito.

        Ciao.

      12. tecerco 17 gennaio 2011 ore 23:42

        La diatriba è uno scritto dai toni aspramenti polemici. La mia, Michela, non è una diatriba...non sto entrando in polemica con nessuno... ma è un vero e proprio atto di accusa, basato su dati di fatto conclamati Confido che chi legge, voglia dare il proprio giudizio obiettivo. Ed apprendo anche i "no comment". Non c'è problema.

        Ti ringrazio

      13. tecerco 17 gennaio 2011 ore 23:44
        Grazie, lupetto. Un saluto caro per te!
      14. cosillo 17 gennaio 2011 ore 23:59

        E falla finita!

        Annamoce a diverti'.

        Stai a perde' tempo e nun ce lo potemo permette'.

        Adriano

      15. tecerco 18 gennaio 2011 ore 01:49

        Se eravamo nel reale, si andava in giudizio, Surgy. E i reati, da codice penale, sono: calunnia(art. 368 del c.p.), diffamazione(art.595 del c.p.), ingiuria(art.594 del c.p.). La prima prevede la reclusione dai due ai sei anni, salvo i casi di aggravante. Per la seconda, c'è la reclusione fino ad un anno e multa fino a 1032,91 euro.  La terza prevede la reclusione fino a sei mesi o la multa fino a 516,46 euro. A questi avrei aggiunto ovviamente i danni morali, materiali e quant'altro...Insomma, Surgy, mi sarei rimpinguato il conto in banca. Ovvio che minimo un pranzo a quei due glielo avrei offerto, per la ghiotta(economicamente) occasione regalatami!

        Grazie Surgy. Sei sempre incisiva!

      16. tecerco 18 gennaio 2011 ore 02:02

        Il mare di fango di cui tu parli, esiste eccome!. Si tratta di acque limacciose e puzzolenti fatte di schifosa messaggistica privata continua e inciuciante, fatte di nick fasulli che nascono e muoino dopo essere stati latori di missive offensive.Vera delinquenza informatica, ad opera di gente delinquente e depravata anche nella vita, per la quale auspico che intervenga presto la polizia postale.

        Grazie,gio.

      17. acquadifiume 18 gennaio 2011 ore 05:23
        .... anche se è da poco che ti leggo devo dire che ti è capitato una bella gatta da pelare( si dice così vero???)...... con certe persone non si ricava niente di buono, ci si avvelena solo il sangue, più si vuol far chiarezza e più vieni colpito e infangato.....
        mi viene da dirti di fare come fece il saggio, sedersi sulla riva del fiume e aspettare........ tanto persone come queste che hai citato, prima o poi cadono da soli, si distruggono con le loro mani, è solo questione di tempo, basta aspettare senza intossicarsi il sangue..


        ciao
      18. animabella64 18 gennaio 2011 ore 08:26
        non ero riuscita ad inviarti risposta al post precedente per motivi "tecnici" .... (ultimamente sono troppi i problemi che si riscontrano nel rispondere ai post nei blog.... )  ma fino a che non ho letto quanto sopra, non avevo idea di cosa fosse realmente successo...

        io non ho molto tempo a disposizione per seguire tanti blog e ciò che succede fra i vari blogger... ma amo leggere post intelligenti (a volte cerco anche di scriverne qualcuno...) , commentarli e partecipare a scambi di idee con chi merita...

        tutto questo deve assolutamente essere fatto in un clima di RISPETTO ed EDUCAZIONE... proprio in virtù del fatto che dietro questo mondo virtuale siamo persone con un cervello, un cuore, un'anima... che devono essere rispettate per quello che sono (o meglio.. che dimostrano di essere attraverso le loro parole nei blog...)

        proprio per questo ritengo che le persone non in grado di mantenere un corretto, educato e costruttivo dialogo all'interno di questo spazio virtuale, debbano essere prima ammonite e poi se è il caso.. anche allontanate..

        Spesso chi è debole e non riesce ad emergere con le proprie capacità, lo fa denigrando altre persone... un comportamento simile è sintomatico di un'incapacità di relazionarsi positivamente ed è tipico di coloro che si sentono inferiori...

        Forse sembrerò dura …. Ma ... di fronte ad un comportamento simile, che è altamente dannoso non solo per chi lo subisce ma per tutti coloro che ne vengono a contatto, a parer mio, ci dovrebbe essere solamente una denuncia... e mai tolleranza...

        ... se prendiamo in considerazione il "virtuale" ... il blog... beh... la forma più elevata di intelligenza, in questi casi, è davvero l'INDIFFERENZA... l'unica che va a colpire direttamente nel segno... in quanto tutto quello che di negativo viene fatto da parte di questi individui denigratori.. ha un solo fine... quello di emergere ed essere notati più di chiunque altro...

        TC, sei una persona davvero intelligente, ed il fatto che riesci a provare indifferenza, vuol dire che la negatività di queste persone non ti tange....

        ... di questo ne sono lieta...

         

        Ti auguro una buona giornata!!!!

      19. xraggiodisoLe 18 gennaio 2011 ore 10:35
        Intelligenza , coerenza e lealta' ti contraddistinguono...continua cosi'!!!

      20. DonnaDiClasse 18 gennaio 2011 ore 14:30
        .........che dire, forse come Cosillo??????? :-)))
        Un perdiamo altro tempo e annamose a diverti? Io purtroppo o per fortuna ora non posso, devo lavorà per campà, anzi il termine "campare" come diceva un mio amico , non mi piace, mi piace di più la parola "vivere" :-)))
        Campare bene o male campano tutti, vivere vuol dire altro ed io questo voglio fare, vivere e vivere tranquilla, vedi di farlo pure tu !
        Allontaniamo le persone malevoli , qui si viene per passare un pò di tempo in letizia ed in tranquillità, possibilmente anche con ilarità.......a questo mondo purtroppo la gente non sa più nemmeno ridere e scherzare.........e, non perchè non può ma perchè non vuole, evidentemente si sentono meglio nei panni del malumore e del vittimismo!

        Buona serata TC :-)  Non so per te ma per me so che lo sarà di sicuro :-)
        Anna
      21. xfetgirl 18 gennaio 2011 ore 18:20
        O Signur!!!! ma che storia....classifica??ma dimmi Tece,si vince qualcosa ad arrivare primi?è una cosa così importante da arrivare a questo tipo di inciuci??Ma qui non si scrive per condividere emozioni ,gioie dolori,o anche semplicemente per gioia di scrivere e condividere idee???
        Naaa...mi sa che non ho capito niente di blog io,ma davvero si arriva ad infangare e offendere una persona per questo?
        Che tristezza....
        Hai ragine,dietro ad ogni scritto c'è una persona con sentimenti e dignità,vanno sempre rispettati,ancor di più qui nel virtuale...non puoi giudicare senza sapere cosa c'è dietro ad uno scritto una parola..
        E la vita sfortunata o infelice non ti da il diritto di essere giudice o aguzzino di nessuno.
        Un abbraccio


                          Francy


        NB.io leggo blog di persone che manco sanno che esisto,mai lasciato una parola nel mio o un commento,ma mi piace quello che scrivono e li ho aggiunti alla lista dei miei blog preferiti,farò così ora anche con il tuo...e sia chiaro lo faccio per me,non mi aspetto nessuna cosa in cambio.


        Buona vita Tecerco...e lassa perdar dam a ment....passa va e non ti curar di loro!!
      22. Evelin64 18 gennaio 2011 ore 18:42
        A mio parere, un sano arrivismo non puo' che incitare a migliorarsi. Detto questo, credo che in alcuni soggetti, purtroppo, l'arrivismo in questione sia fatto principalmente di slealtà. Se ponderiamo bene cio' che si intravede fra i vari blog e bacheche, ci acccorgiamo presto che in effetti son tutte "persone" coloro che si esternano nei vari modi sopra citati: per cui, tendo a credere che non tutti usino il rispetto in un simile contesto, bensi' si armano di falsità, alle volte piu' che banali, per dimostrare infondo la loro bassezza intellettuale. Mi riferisco ovviamente a coloro che fanno giudizi sommari, servendosi anche dei loro seguaci per seminare zizzania li' dove il terreno è fertile per antonomasia, cioè dove entrano tanti lettori e diversi soggetti. Basterebbe veramente saper dimostrare solo di scrivere bene ed incentivare varie opinioni, senza fermarsi alle preferenze "supposte"!( Lo sappiamo tutti dove vanno le supposte.....)Scusa Tc caro, se ho usato il tuo blog per esprimere un mio rammarico, esso è rilevante per coloro che nell'arrivismo usano armi migliori di altri, ossia, argomenti validi e di interesse comune.
        Che abbiano almeno la bontà di tirare le tende, mentre si spogliano del rispetto verso gli altri....Evelin :bye
      23. fortunata5 18 gennaio 2011 ore 19:06

        una breve lettera anch'io per qualcosa che mi è capitato qui...

        ma è stato uno sfogo,mi ha liberata...

        Sì per me scrivere ,anche poesie,è terapeutico e sai ora che faccio?

        sto cercando amici virtuali per collaborare insieme,per scrivere poesie a ..2 mani o per abbellire i miei post con loro foto ,etc.

        ciò mi fa crescere e ciò dovrebbe essere chatta: un'opportunità  anche intellettuale...

        ti abbraccio

                                Diana

      24. fedor63 18 gennaio 2011 ore 19:14

        ...data la mia latitanza ho provato a rileggere tutti gli ultimi post e commenti per capirci qualcosa, ma sinceramente non comprendo come si possa arrivare a certe dispute per via di un sito internet. La classifica dei blogger non l'ho mai guardata prima e non mi passerebbe per la testa di poter fare qualsiasi cosa per forzare qualcuno a darmi o meno la preferenza. L'unica cosa di cui sono sicuro è che tu, tecerco, con me, fedor63, sei sempre stato di una correttezza esemplare per cui mi fido della tua parola ma inviterei anch'io ad andare in fretta oltre questa cosa perchè se si dà la possibilità a chi è in mala fede di trovare spazio per creare ulteriore zizzania non se ne esce più...

        buona serata

        fedor

      25. didi71 18 gennaio 2011 ore 22:45
        tatatuatebacia :kissy
      26. tecerco 18 gennaio 2011 ore 23:07

        Sedersi e aspettare, non è che mi piaccia. Mi affido alla chiarezza dei fatti.

        Grazie.

      27. tecerco 18 gennaio 2011 ore 23:15

        Una volta chiarito ciò che io so, tutto il resto mi interessa relativamente.

        Ti ringrazio.

      28. tecerco 18 gennaio 2011 ore 23:17
        Grazie. Troppo buona, raggio.
      29. tecerco 19 gennaio 2011 ore 00:47

        A ciascuno va il suo, Anna. E i contatti stretti si scelgono in base ai propri gusti.

        Grazie.

      30. tecerco 19 gennaio 2011 ore 00:52

        Sono completamente d'accordo con te, dalla prima all'ultima frase.

        Grazie.

      31. tecerco 19 gennaio 2011 ore 01:03

        In questa vicenda, c'è anche chi ha seminato zizzania: nick noti! .;-)

        Grazie.

      32. tecerco 19 gennaio 2011 ore 01:29

        Fortunatamente, ciascuno di noi è libero di interessarsi di ciò che vuole. Ottima idea la tua di creare un duo di poeti!

        Ciao, amica cara.

      33. FataMorgana973 19 gennaio 2011 ore 14:06
        Finalmente sono riuscita a capirci qualcosa....sarò tonta,  ma davvero non ci capivo nulla..
        è triste che esistano queste guerre per il primato... in fin dei conti a cosa servono? Mica siamo in politica che si cerca di primeggiare per avere il potere e comandare...
        Un blog si fa leggere per i suoi contenuti, le emozioni e le sensazioni che suscita.. non perchè a scriverlo sia una determinata persona piuttosto che un'altra...
        Così come  i commenti.. secondo me non devono esserci a forza... ma solo se sentiti..
        Scusami l'intrusione, la curiosità ed il commento a dir poco confusionario... :-)
        ti auguro una bella giornata  :batarosa
      34. james54 20 gennaio 2011 ore 10:58
        ...ti curar di loro ma guarda e passa!!! caro Tc, sei una persona leale, stimata e da alcuni, anche amata, non solo per i post molto interessanti, allegri e puntuali; ma per la simpatia, la fiducia che ispiri e l’argomentare in modo semplice comprensibile, ma profondo. permettimi di esternarTi che in questo periodo mi sono contrariato e molto, nel leggere alcuni commenti in varie bacheche ed essendoti amico ne ho anche sofferto, non sono parole di circostanza, dovresti ormai conoscermi anche se, solo in parte. le classifiche sono dei dati statistici che cambiano nel tempo, ciò che si scrive nei blog sono l’unica cosa che rimane a coloro che leggono...un saluto
      35. tecerco 21 gennaio 2011 ore 11:04

        Soffrire, Giacomo??!! Ma de che! Così come nel reale, pure nel virtuale si scelgono gli amici e si lasciano andare le persone che non ci interessano. Se poi sparlano e ce ne accorgiamo, si fa chiarezza di fronte a tutti. Io l'ho fatta. Il risultato  è che, chi ha provocato tutto questo trambusto, ancora la leggo in giro professarsi mia vittima! Incredibile! Sorridine anche tu, come ne sorrido io...

        Ciao, Giacomo e...grazie.

      36. carina2010 21 gennaio 2011 ore 13:47

        io non so nulla di questa storia ma fai bene a scrivere pubblicamente cosa pensi, chi non ha nulla da nascondere si comporta come te e devo dire che solo leggendo e non conoscendo nessuno dei due blogger (io e te siamo amici da poco) propendo dalla tua parte, non fosse altro per la voglia di essere onesto e trasparente , poi la ragione sarà di chi deve essere.

        ciao

      37. ladypp64 21 gennaio 2011 ore 14:57
        mi è venuto il mal di testa e non sono nemmeno arrivata alla fine della storia ...

        risultato : non scrivo neanche piu' una riga sul mio blog




        così evito invidie
      38. follettoarrabbiato 21 gennaio 2011 ore 15:35
        ..e ci metto pure la mia...io non riesco spesso, e tu lo sai, a passare per i blog, eppure e' una cosa che mi piace, ma non sto qui a tediarti sul perche' non riesco, sta di fatto che quando passi e tu come tutti lo puoi confermare quasi sempre ringrazio in privato, per averlo fatto con un'emerito sconosciuto ( poi dopo ho scoperto che non era emerito sconosciuto ma un riciclato) m'ha letteralmente preso d'assalto nella posta privata che lui stava prima di me in classifica e non ti dico che tarantella...sai che ho fatto? L'ho lasciato parlare da solo ...io non guardo mai la classifica e non m'interessa, so che comunque il tuo blog e' sempre bello e interessante se sei tra i primi significa solo una cosa, che te lo sei meritato...quindi lasciali chiacchierare....possono ruspare solo nella loro aia....un sorriso e un abbraccio
      39. scoutover 22 gennaio 2011 ore 15:41
        L'inciucio è così lungo e complicato che mi ci sono persa; avevo capito dai precedenti post che c'erano beghe , ma non pensavo fossero cose così "serie" Uso le virgolette perchè siamo sempre in un blog, nella realtà allora che sarebbe successo?Oppure è più facile sparlare dietro lo schermo di un computer piuttosto che a viso aperto?
        Allora diamoci tutti una calmata, il blog deve essere un piacere, prima di tutto, non una gara.
        Un affettuoso saluto e buona giornata :bye
      40. LadyFlowery.70 23 gennaio 2011 ore 10:50

        questa ela 3 volta che ti comm mi da errore 500 nn se ne può piu

        avevo scritto cosi bene ora nn mi ricordo piu nulla  cmq ho compreso ma posso dirti lascia perdre ovviamente è giusto che tu abbia voluto farci presente di cosa stava accadendo spero che tutti/e lo abbiano compreso .......la verità e che cè troppa cattiveria invidia e gelosia anche tra blogger........che brutto........

        ma che dici nn è ora de cambia a testata a romanaccioneee

        :batafiore SoraLady:batafiore

      41. Anna1910 24 gennaio 2011 ore 18:56
        Sorrido pensando di essere la tua quarantunesima commentatrice...Non sono molto esperta di blog e nemmeno di chat per dirla tutta ma da qualche tempo ho cominciato a leggervi, cioè a leggere tutti quei blog che hanno un titolo intrigante.
        Oggi è toccato al tuo e dopo aver, faticosamente cercato di capire (sembra Dinasty), sono giunta alla mia conclusione.
        Il mondo è sempre più brutto!!!
        Non sono una persona pessimista anzi ma non è possibile che anche qui si bisticci per avere il primato...non basta nel lavoro? Non basta in l'amore? Anche qui? Allora veramente siamo alla frutta!!!
        Non immaginavo un simile "sommerso" anche in chat, devo però riconoscere che leggere il tuo blog è stato illuminante, ora ne so qualcosina in più...
        Anche se inconsapevolmente mi sei stato d'aiuto, grazie amico mio, una buona serata e un sorriso
        . La quarantunesima...non ci posso credere!!!
      42. tecerco 25 gennaio 2011 ore 13:51

        Su questa vicenda, ho letto altrove gli indiziati( e gente a loro contigua), argomentare con illazioni,offese, inutili piagnistei e nient'altro! In questo post, come nei precedenti tre, ci sono invece fatti dimostrati. Chi ha letto, sa e può esprimere dentro di sè un giudizio obiettivo. Chi non ne vuol sapere della verità o non la riconosce, per me si può cuocere nel suo brodo a vità!

        Ti ringrazio.

      43. tecerco 25 gennaio 2011 ore 14:25

        Costui ti ha detto che "stava prima di te in classifica". E tu affermi che è un "riciclato", è come se mi avessi detto il nick! E' noto! Fortunatamente,cara amica, possiamo scegliere cosa scrivere e chi andare a leggere e commentare!!!

        Grazie,Cri!

      44. tecerco 25 gennaio 2011 ore 14:33

        Si, hai ragione. Deve essere un piacere fare blog...e lo è sempre, anche quando si trattano brevemente queste cose,cara amica.

        Grazie.

      45. tecerco 25 gennaio 2011 ore 14:39

        No,no...la testata di Natale mi piace ancora...

        Grazie,Lady.

      46. tecerco 26 gennaio 2011 ore 18:06

        Non cambia nulla, qui dentro, rispetto a fuori. Per certi versi,facendo blog, si entra in contatto con la vera natura delle persone. A fattor comune con fuori, qui si può scegliere chi frequentare e chi non. Qualcuno si batte a volte per far andare tutti d'accordo con tutti. Una volta lo facevo anche io. Ora, nel rispetto delle diversità di opinione e di carattere, sto bene con chi mi è simile, e chiaramente non mi accosto a chi è troppo diverso da me. Se poi accade, come nella vicenda che hai letto, che qualcuno usa mezzi poco leciti e questo qualcuno, invece di accettare il confronto e rispondere ai punti che ho trattatto in questi ultimi post, continua a sparlare e a denigrare gratuitamente, questo mi dà conferma che qui dentro, come fuori, vale la pena di scegliere chi frequentare.

        Grazie.

      47. maghella.rm 28 gennaio 2011 ore 14:18
        mi spiace ke solo ora leggo qsto post,comunque...come ho scritto in passato da me ho capito il gioco del Blog + letto:
        tanti globbisti vanno a zonzo kiedendo le amicizie,gironzolano senza mai lasciare un commento,e ttto ciò x portare i lettori da loro e aumentare l'indice di frequenza
        arrivando tra i Big x il Blog + letto.
        ke skifo,mi da della prostituzione da strada:
        + mostro...+ clienti.

        me ne sbatto di ki mi legge;me ne sbatto xkè il mio blog è il mio diario di bordo e delego alle mie sinapsi il piacere della
        lettura e del pensiero ke ne elaboro seguendo solo poki stimati globbisti.
        spero ke nessuno me ne voglia:
        me ne sbatto in ke posizione mi trovo xké,in cuor mio,
        sono prima x me stessa.

        l'Afghanistan da meno timore dello skifo ke si trova qui.
        almeno li il nemico ha,forse, x se stesso una giusta causa;
        mentre qui esiste troppa infamia e codardia dietro a un p.c.

        ti abbraccio T.C.

        xxxMagh...

      Scrivi commento

      Fai la login per commentare

      Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.