La vita disse:

14 febbraio 2018 ore 20:54 segnala
La vita disse: «Sarai felice, ma prima ti renderò più forte»

Sarai felice,» – disse la vita – «ma prima ti renderò più forte. Resiliente. Ti farò rinascere. Ti aiuterò a sopportare le sferzate, a remare contro il vento e le maree, a comprendere con dolcezza il tesoro della forza emotiva.

Perché io, la vita, sono fatta di momenti belli e brutti, di difficoltà e di opportunità, di momenti speciali, di segni, di cicatrici, di compagnia, di solitudine, di ansia, di calma e di quella saggezza che emano dopo i capitomboli più caotici».

Quando esaminiamo la nostra storia, comprendiamo che tutto ciò che viviamo plasma la nostra personalità; il dolore delle ferite che ci costruiscono ci aiuta ad accettare, affrontare e modificare le avversità.

Perché non sappiamo mai quanto forti siamo finché essere forti non è l’unica opzione. Finché non siamo obbligati a contemplare altre realtà, diverse e meno focalizzate su di noi e i nostri desideri.
“le persone più belle che ho incontrato sono quelle che hanno conosciuto il fallimento, la sofferenza, la lotta, la perdita, e hanno trovato il modo di uscire dalle tenebre più oscure. Queste persone hanno un valore, una sensibilità e una comprensione della vita che le riempie di compassione, umiltà e di una profonda inquietudine amorosa. Le persone belle non nascono dal niente.”
web
8974a311-ce49-47ac-8af9-2372b2db380f
La vita disse: «Sarai felice, ma prima ti renderò più forte» Sarai felice,» – disse la vita – «ma prima ti renderò più forte. Resiliente. Ti farò rinascere. Ti aiuterò a sopportare le sferzate, a remare contro il vento e le maree, a comprendere con dolcezza il tesoro della forza emotiva. Perché...
Post
14/02/2018 20:54:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.