poesia

27 maggio 2011 ore 18:59 segnala
Ama chi ti ama...


non amare chi ti sfugge,


ama il cuore che per te si distrugge."


Non ti ama chi ti parla d’amore usando


frasi ambigue e sospiri incerti...


chi mira a perseguire i propri scopi


con azioni maldestre,


chi non sa starti accanto nei momenti bui...


Ama chi ti guarda e tace.


Ama chi, senza parole e grandi gesti,


ti accarezza il cuore...
8553d715-0ded-4f03-9a5e-779d13bba396
Ama chi ti ama... non amare chi ti sfugge, ama il cuore che per te si distrugge." Non ti ama chi ti parla d’amore usando frasi ambigue e sospiri incerti... chi mira a perseguire i propri scopi con azioni maldestre, chi non sa starti accanto nei momenti bui... Ama chi ti...
Post
27/05/2011 18:59:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    2

POESIA

16 novembre 2008 ore 20:39 segnala
Immagino un tuo bacio


il suo lieve tocco,


lo sfiorare delle tue labbra sulle mie,


il loro dischiudersi piano


per accogliersi l’un l’altro...


immagino il tuo sapore,


 dolce accogliente invitante,


lo immagino mescolarsi con il mio


e insieme come nettare di fiore


nutrirci di esso, avidamente.


Immagino le nostre lingue che si intrecciano


che si cercano che si contorcono,


in una danza di piacere e di estasi,


di appagamento e di gioia.


Immagino le tue mani tra i miei capelli,


che attirano il mio viso a te


per non lasciarmi andar via,


per non lasciare mai


che le nostre labbra si stacchino...


in questo unico ed infinito bacio,


in questo


infinito


scambio d’amore...

10219030
Immagino un tuo bacio il suo lieve tocco, lo sfiorare delle tue labbra sulle mie, il loro dischiudersi piano per accogliersi l’un l’altro... immagino il tuo sapore,  dolce accogliente invitante, lo immagino mescolarsi con il mio e insieme come nettare di fiore nutrirci di...
Post
16/11/2008 20:39:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

poesia

21 ottobre 2008 ore 17:04 segnala

.....Ero innamorato del cielo.
perchè guardandolo potevo perdermi
nella sua immensità........
...Ho amato le giornate di sole,
perchè riscaldavano il mio cuore.....
...Ero innamorato del vento,
perchè cedendogli,
portava via i miei pensieri.........
...Ho amato l’odore della pioggia,
perche mi riportava al tempo
dei ricordi più vivi.............
....Ero innamorata delle stelle,e in esse
ho riposto i miei sogni...........
...Ora il cielo si è oscurato,
ha coperto il sole,
e il vento è cessato,
lasciando spazio alle nuvole
che, di notte,nascondono
le custodi dei miei deideri......
..Soltanto la pioggia
continua a cadere incessante......
..Questo perchè ho svelato loro
la mia scoperta :
tu hai il potere di fare
ognuna di queste cose......

.....E QUINDI ORA AMO TE........

10112180
.....Ero innamorato del cielo.perchè guardandolo potevo perderminella sua immensità...........Ho amato le giornate di sole,perchè riscaldavano il mio cuore........Ero innamorato del vento,perchè cedendogli,portava via i miei pensieri............Ho amato l’odore della pioggia,perche mi riportava al...
Post
21/10/2008 17:04:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

....................................

01 ottobre 2008 ore 19:07 segnala
Penso sempre a te. A come mi hai sconvolto la vita. A come mi hai cambiato. A come stai stravolgendo la mia esistenza. E’ così penso a te... Al bellissimo angelo che ho incontrato... A quel bellissimo viso che mi ha colpito... A quel sorriso stupendo che riesci a fare... Si... sei sempre nella mia mente e non esiste un attimo che non ci sei... Penso sempre a quel bellissimo modo di fare che hai...anche se a volte sei un pò.... A quello stupendo modo di parlare. Di essere te stessa... Al tuo splendore, alla tua solarità... A quel tuo modo di cantare così soave e dolce... Penso sempre a quando mi guardi negli occhi e sorridi. A quando mi guardi negli occhi e li mantieni fissi mentre io cedo agli sguardi. Penso a quando ridi, perchè i tuoi occhi si riempiono di gioia e il tuo viso brilla più di ogni cosa. Penso a quando alzi gli occhi al cielo e parli, mentre i tuoi occhi si concentrano guardando qualcosa. Penso a quando sei d’avanti a me, le tue mani non possono fare mai a meno di toccarmi il viso... e i tuoi occhi riescono a farmi tenerezza... penso a tutte le volte che mi rivedi, sulle tue labbra spunta subito un sorriso, e con i tuoi occhi cerchi di dirmi qualcosa... penso a quando sei felice... perchè riesci a trasmettere la tua allegria anche a me... Penso a quando ti diverti, perchè ridendo mi dai una gioia indescrivibile. Penso a quando dormi, perchè non potrei mai dimenticare quel dolce viso che ad occhi chiusi sta sognando, a quel tuo modo si respirare lentamente dolce. A quando mi parli, che i tuoi occhi rimangono immobili sui miei e il tuo sguardo diventa dolce pensieroso e sognante. E mentre sogni guardando i miei occhi, qualcosa ti spinge ad accarezzarmi il viso e niente e nessuno riesce a fermarti. Penso a quando parli, la tua voce così armoniosa mi entra ogni volta dentro il cuore. Penso a quando sei perplessa, i tuoi occhi purtoppo cambiano espressione, e nella tua mente cerchi di farti una ragione... penso solo a te... perchè non potrei mai non farlo... e come vedi, per me sei davvero speciale. Per me è importante tutto ciò che fai... per me sei importante... e niente nel mio cuore potrebbe prendere il tuo posto. A volte abbassando lo sguardo penso a come ho fatto ad innamorarmi di una persona così a volte complicata ... ma l’amore non guarda in faccia nulla... và come il vento... dove non si sà... come, nemmeno... lui va... e poi lascia a te fartene una ragione... ti prende e ti fà capire che il cuore non si comanda... ma io non mi sono affatto pentita di aver voluto cercarti dopo la prima volta che i tuoi occhi si son posati sui miei. Sono fiero aver continuato,perchè un angelo così non l’avrei trovato più da nessun’altra parte,forse andando in paradiso... ma tu il paradiso sai farmelo provare, e riesci a farmi capire che tu sarai sempre unico su questo universo.Si io ti voglio bene,un mondo di bene, non mi vergogno affatto di dirlo. Sono fiero di amarti, e l’amore che provo per te è quello vero, cioè quello che senti con il cuore, quello che non ti fà stare sempre bene e serena, quello che ti fà soffrire come adesso io sto facendo. L’amore vero è quello che ti riesce a dare tante emozioni... è quello che ti fà tremare, è quello che ti fà piangere, sorridere e sognare. L’amore non è quello che molti dicono ad una persona che gli attrae solamente, quello non è amore... L’amore è quello che ti dà tanta voglia di vivere, come può dartene tanta di morire... L’amore è raro, l’amore è sacro... Incontrandoti io l’ho conosciuto... e sono consapevole di averlo provato una sola volta,prima di conoscere te. Io ti amo davvero. Anche se un giorno tutto questo finirà, anche se consumerò il mio viso dalle lacrime, e il mio corpo dal dolore io lotterò per te, come un soldato in cerca di pace, come un guerriero che cerca di vincere, io cerco di prendermi tuttò ciò che ogni istante sogno, che desidero... tutto ciò che è sempre d’avanti ai miei occhi! Sono pronta ad andare incontro a quasi tutto per te. Ho vissuto la gioia...il dolore...la felicità e la tristezza, ma io ora ho te,perchè anche il tuo desiderio ti porta a me. E spero un giorno di realizzare il mio sogno, come non lo sò, quando non importa,l’unica cosa che ha davvero importanza è che tu un giorno sarai per sempre con me, faticherò fino all’ultimo minuto, ma io e te saremo una cosa sola.

........

01 ottobre 2008 ore 19:06 segnala
MI MANCHI...... Guardo dalla finestra e nell’incanto profondo dell’alba questa notte ti ho desiderato. Spesso mi chiedo dove sei tendo una mano e .....Spero di trovarti Spero di toccarti Spero che tu mi raggiunga E quando ti raggiungo Mi sfuggi dalle mani come se fosse sabbia nel deserto. Mi scivoli sul corpo senza fermarti come se fossi l’acqua di un fiume Lasciandomi freddo Lasciandomi solo E ti imploro di non abbandonarmi Nasci come un piccolo ruscello Sei torrente di vita Ma sei deserto Puoi essere mare di gioia In molti ti cercano Io non sono che uno dei tanti E forse nel desiderio famelico di vederti Di prenderti e possederti Nessuno riesce ad esserti vicino Su di te hanno scritto poesie Di te ha parlato il vento Di te è disegnato ogni fiore Ma nessuno sa come riuscire senza fatica ad Averti...... Ti cerco, ma non ti trovo Tendo la mano, ma ti sento lontano Vorrei che tu sfiorassi le mie labbra Vorrei che il tuo dono fosse una piccola scintilla di luce in una tenebrosa notte E mi manchi Mi manchi sincero Mi manchi vero Mi manchi Sorriso Vorrei volare verso te Raggiungerti chiederti di tenermi stretto Ogni volta che una lacrima scende e non posso far nulla per fermarla E mi manchi oggi più di ieri E mi manchi ora più di adesso E mentre una lacrima scende Scrivo di te sperando che tu venga in mio aiuto Scrivo di te sperando in un meraviglioso ricordo Scrivo di te sperando in un meraviglioso dono.....

...............................

01 ottobre 2008 ore 19:06 segnala
VORREI..... UN SEMPLICE BACIO, RESTARE SOSPESO SUL TUO VISO, CHIUDERE GLI OCCHI E RESPIRARE L’ARIA CHE SFIORA LA TUA PELLE. VORREI ACCAREZZARE CON LA PUNTA DELLE DITA LE TUE LABBRA, DISEGNARLE CON DELICATEZZA SENTIRE LA LORO MORBIDEZZA. VORREI RESTARE SOSPESO SULLE TUE LABBRA SENZA TOCCARTI, SENTIRE IL TUO CALORE SENTIRE IL TUO SAPORE DESIDERARE QUEL BACIO IMPOSSIBILE. VORREI ..... METTERE LE MIE MANI TRAI I TUOI CAPELLI AVVICINARE LA MIA FRONTE ALLA TUA SFIORARARE IL TUO NASO COL MIO MA SOLO PER CONTINUARE A SENTIRE L’ATTRAZIONE DEL TUO BACIO, SENZA CEDERE. PRENDERE LE TUE MANI E PERMETTERE ALLE MIE LABBRA DI ACCAREZZARTI IL VISO. VORREI STRINGERE IL TUO CORPO AL MIO SPEGNERE LA MIA MENTE CANCELLARE OGNI TEMPO E SPAZIO, RESTARE CON TE VICINO PER SEMPRE E OVUNQUE. VORREI RESPIRARE L’ARIA CHE RESPIRI BACIARE I TUOI SORRISI E I TUOI PIANTI. VORREI UN SEMPLICE BACIO MA CHE DURI PER SEMPRE.