Passi nel silenzio

03 marzo 2019 ore 22:54 segnala




Scrivere oltre il silenzio
passi tra le nuvole
cadute in un mare.

Risacca

Impronte del volo
passi nascosti
oltre il silenzio.

Aquiloni voli
guida tra i fili
battaglia di un cielo
sibili ti un volo.

La dove il
muro del suono
tuona in passi
guida
del silenzio.


Tr.le tutti i diritti riservati

immagini web

c43e8e06-2231-4334-9ded-c4573735a077
« immagine » Scrivere oltre il silenzio passi tra le nuvole cadute in un mare. Risacca Impronte del volo passi nascosti oltre il silenzio. Aquiloni voli guida tra i fili battaglia di un cielo sibili ti un volo. La dove il muro del suono tuona in passi guida del silenzio. Tr.le tutti i di...
Post
03/03/2019 22:54:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9
  • commenti
    comment
    Comment

Un sogno

01 marzo 2019 ore 13:26 segnala


Un sogno
oltre le nuvole
un passo nel desiderio
un volo oltre il pensiero.

Occhi chiusi verso il cielo
un paracadute di stelle
nella culla di una mezza luna.

Quando tu piangevi
il sole si oscurava
non piangere
mio fiore ascolta la rugiada
dissetati.

Scrivimi il tuo amore
in quella terra del mio sole.

Era il tempo delle mele
erano le cinque di quel giorno
la sulla piazza passavi tu ...

Ascoltavo i tuoi passi
nel silenzio dell'ammirare il tramonto
di quell'autunno senza primavera
senza un sogno.



TR.LE tutti i diritti riservati

immagine web

7d930995-2fdc-4e2f-9961-762794c7fa96
Un sogno oltre le nuvole un passo nel desiderio un volo oltre il pensiero. Occhi chiusi verso il cielo un paracadute di stelle nella culla di una mezza luna. Quando tu piangevi il sole si oscurava non piangere mio fiore ascolta la rugiada dissetati. Scrivimi il tuo amore in quella terra...
Post
01/03/2019 13:26:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
  • commenti
    comment
    Comment
    3

ACROSTICI...

28 febbraio 2019 ore 14:08 segnala
A VOLTE SUCCEDE CHE LA VENA SCRIBACCHINA NON TRASMETTA IDEE PENSIERI DA CONDIVIDERE ED ALLORA MI PERMETTO DI TANTO IN TANTO DI RIPUBBLICARE ALCUNI MIEI SCRITTI...

OGGI si va di acrostici per me un esercizio dire letterario forse è troppo ma sicuramente un buon allenamento....

Cilicio del tempo

C ampi
I incolti
L anciano
I nfiniti
C ori
I nvèri
O dori

D onano
E terna
L ibertà

T empo
E tereo
M istero
P asserà
O blio

Cilicio del tempo



Ritorno al futuro

R itorno
I infinito
T empo
O rdinato
R umori
N otturni
O sservano

A alba
L uminosa

F iaba
U unica
T uona
U rli
R itorno.
Ormai.
RITORNO AL FUTURO



SEMANTICA

S egni
E stremi
M atematica
A lfabetica
N ote
T ematiche
I ncontrano
C hiara
A rmonia.




Tr.le tutti i diritti riservati

immagini web
39b97a78-3644-4f1c-9b1d-9508ba2da6a7
A VOLTE SUCCEDE CHE LA VENA SCRIBACCHINA NON TRASMETTA IDEE PENSIERI DA CONDIVIDERE ED ALLORA MI PERMETTO DI TANTO IN TANTO DI RIPUBBLICARE ALCUNI MIEI SCRITTI... OGGI si va di acrostici per me un esercizio dire letterario forse è troppo ma sicuramente un buon allenamento.... Cilicio del tempo C...
Post
28/02/2019 14:08:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Eravamo bambini...

26 febbraio 2019 ore 14:33 segnala


Ero un bambino
volavo tra le nuvole
tra la pfm e le orme
lasciavo il primo bacio sulla guancia di una rosa.

. Ero un bambino e ballavo il primo lento
al ritmo di un rock.

Scivolano parole
mani ascoltano il suono
tra vibrazioni di occhi dolce il suono
quasi uomo.

Ero un bambino
cresciuto
dei tuoi tasti sulla mia pelle
sulla tua pelle
scrivimi al di la del cuore
vibrami tra i tuoi nostri tasti.

Ero un bambino
Diventato uomo eri una bambina
Donna.

Lenzuole bianche
groviglio di coperte un sudore d'amore
tremolio
felici nel cuore tra carezze di corpi
fammi tuo angelo
vola nel mio cielo tra groviglio di coperte
in sole di sudore.

Ascoltami vento trafiggimi
tra i tasti prendimi nel deserto
la dove il sole brucia il mio cuore.

Ascoltami vento nel silenzio
fischia il tuo canto prendimi vento
e portami da te.

ERAVAMO BAMBINI
ERAVAMO DONNA E UOMINI.



Tr.le tutti i diritti riservati

immagine web

6cad7686-9260-4833-8f00-627ee8a064f5
Ero un bambino volavo tra le nuvole tra la pfm e le orme lasciavo il primo bacio sulla guancia di una rosa. . Ero un bambino e ballavo il primo lento al ritmo di un rock. Scivolano parole mani ascoltano il suono tra vibrazioni di occhi dolce il suono quasi uomo. Ero un bambino cresciuto ...
Post
26/02/2019 14:33:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9
  • commenti
    comment
    Comment
    11

Passi

23 febbraio 2019 ore 22:35 segnala


Passi
lividi di una danza
dita rattrappite tra tasti di un valore.

Un sogno disteso tra veli
una danza
passi in vicoli
di un silenzioso gioco.

Voli tra i palazzi
nel sogno
viaggi distesa nella danza
veli mossi dal tuo sorriso
volo sopra la città.

E

le nuvole nascoste da tasti calpestati.


E in quel deserto
lascerai il tuo amore.

Orme infinite passi del passato
viaggi nel futuro
Stringhe lacci del presente.

Oh oh!

Mio amore dolore
sciogli il ghiaccio
stalattiti stalagmiti
colonne di un nuovo mondo.

Vulcano del desiderio
deserto di un miraggio
falso amore.

Ed al passar del sole
farfalle illuminano il cuore
fruscio di petali.


tr.le tutti i diritti riservati

fbcbe757-9f76-4f70-a1dc-1826b2c8782e
Passi lividi di una danza dita rattrappite tra tasti di un valore. Un sogno disteso tra veli una danza passi in vicoli di un silenzioso gioco. Voli tra i palazzi nel sogno viaggi distesa nella danza veli mossi dal tuo sorriso volo sopra la città. E le nuvole nascoste da tasti cal...
Post
23/02/2019 22:35:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    8

Intelligenza...ossimoro

19 febbraio 2019 ore 21:51 segnala




Non insegnare ciò che sai.

Perché il tuo sapere
è la forza altrui.

E
le intelligenze
non hanno limite.

Quello che le limita
è la loro ignoranza.


Tr.le tutti i diritti riservati

immagini web
7b569d57-7a62-4646-a9cb-8c75f2e207b9
« immagine » Non insegnare ciò che sai. Perché il tuo sapere è la forza altrui. E le intelligenze non hanno limite. Quello che le limita è la loro ignoranza. Tr.le tutti i diritti riservati immagini web « immagine »
Post
19/02/2019 21:51:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
  • commenti
    comment
    Comment
    5

Cecità.

17 febbraio 2019 ore 22:21 segnala


Quando guardiamo
Il mondo...

Gli altri…
………….
Ricordiamoci della nostra
Cecità.



cit. tr.le tutti i diritti riservati

immagine web

5ac29415-da6c-44aa-8494-7f2f64d782af
Quando guardiamo Il mondo... Gli altri… …………. Ricordiamoci della nostra Cecità. cit. tr.le tutti i diritti riservati immagine web « immagine »
Post
17/02/2019 22:21:51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    6

Pentimento di un rapper

15 febbraio 2019 ore 15:41 segnala

Pentimento di un rapper.

E si ho spento la luce
Vi ho fregato
Sparato cazzate.

Ho visto l’affare
Money money money.

Sparato cazzate
creato un linguaggio
Selvaggio.

Mi son pentito ragazzi
Nel sesso sfrenato
Nella canna rollata
Ho sballato vi ho sballato
Fumato
Del niente.

Scusate ragazzi
Ho cavalcato il voi
del buone che c’è
E che non si vede.

Svirgolato parole
Ho fatto quattrini.

Lattrina del cesso che son stato
Ho rappato il soldo.

Puzza puzza puzza
Mi son pentito.

Vi ho fregato
Spaesato in questo tempo
iI tempo della gioventù.

Che non è
Vecchio rapper
Scusami giovane vita.


Tr.le tutti i diritti riservati

p.s qualora qualche rapper vero volesse musicare e cantare questo testo e metterlo in rete (previa liberatoria) ogni suo eventuale provento dovrà essere devoluto in beneficenza.

533c25ae-b0db-4217-9d3a-e1900659c6f2
Pentimento di un rapper. E si ho spento la luce Vi ho fregato Sparato cazzate. Ho visto l’affare Money money money. Sparato cazzate creato un linguaggio Selvaggio. Mi son pentito ragazzi Nel sesso sfrenato Nella canna rollata Ho sballato vi ho sballato Fumato Del niente. Scusate ragazzi Ho...
Post
15/02/2019 15:41:51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    5

Piatto vuoto...

14 febbraio 2019 ore 10:49 segnala

Piatto vuoto

Era il contorno
Vuoto di quella solitudine
.
Nessun piatto la
potava saziare
polveri di un attimo
essenze di un niente.

Quadri di un piatto
piatto
senza un se
E
senza un perché.

Era un amore fasullo
era il gusto insipido
dell’immaginazione
nella forma niente sostanza.

Era l’apparenza di un contorno
Di un piatto vuoto.

Era un selfie
di
un vuoto piatto.


Tr.le tutti i diritti riservati

immagine web

154c6132-39d2-4ce4-8e43-c6a0e800d036
Piatto vuoto Era il contorno Vuoto di quella solitudine . Nessun piatto la potava saziare polveri di un attimo essenze di un niente. Quadri di un piatto piatto senza un se E senza un perché. Era un amore fasullo era il gusto insipido dell’immaginazione nella forma niente sostanza. Era...
Post
14/02/2019 10:49:10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10
  • commenti
    comment
    Comment
    9

accanto a te...

12 febbraio 2019 ore 14:46 segnala


Accanto

Vorrei averti accanto
Dove note musicali accompagnano il rumore del vento.

Dove i pensieri profumano come i fiori
le parole sono calde come i raggi del sole.

Dove anime si attendono sospiri leggeri di un risveglio felice.
Ci incontreremo e porteremo le nostre speranze forti dei nostri sentimenti,
ci colmeremo di noi,
del nostro parlarci e ascoltarci,
ci sfioreremo con le piume di nuvole bianche e saremo là per respirare i nostri respiri,
per dirci ti voglio bene,
con dolcezza e semplicità.

Come si annusa un fiore o si ascolta la neve cadere col suo dolce rumore bianco.
Vedere il tuo viso sorridere come in un giorno di pioggia quando una lacrima di sole squarcia d'azzurro il cielo grigio.

Come in uno stagno si lanciano i sassi riposti nelle tasche,
sassi che affondano inconsapevoli delle onde concentriche che lasciano il loro desiderio d’arrivo,
onde dolci come zucchero filato dal colore roseo delle tue labbra.
Vorrei svuotare lo stagno dei miei desideri e raccogliere tutti i sassi ormai ammucchiati come una montagna invalicabile dove sentieri impervi danno la forza di superare i gradini del vivere felice.

Vorrei averti accanto.

Scriveremo nuove note.

Ascolteremo nuove canzoni.

Scopriremo nuovi colori.

Assaggeremo il sapore
Di averci accanto.

Accanto incanto



Tr.le tutti i diritti riservati

immagine web

fe8d6533-0cad-44d4-9d98-a72e1dd0d218
« video » Accanto Vorrei averti accanto Dove note musicali accompagnano il rumore del vento. Dove i pensieri profumano come i fiori le parole sono calde come i raggi del sole. Dove anime si attendono sospiri leggeri di un risveglio felice. Ci incontreremo e porteremo le nostre speranze fort...
Post
12/02/2019 14:46:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
  • commenti
    comment
    Comment
    4