Accanto

27 gennaio 2016 ore 11:43 segnala
Vorrei averti accanto
dove note musicali accompagnano il rumore del vento,
dove i pensieri profumano come i fiori
le parole sono calde come i raggi del sole,
dove anime si attendono sospiri leggeri di un risveglio felice.
Ci incontreremo e porteremo le nostre speranze forti dei nostri sentimenti,
ci colmeremo di noi,
del nostro parlarci e ascoltarci,
ci sfioreremo con le piume di nuvole bianche e saremo là per respirare i nostri respiri,
per dirci ti voglio bene,
con dolcezza e semplicità,
come si annusa un fiore o si ascolta la neve cadere col suo dolce rumore bianco,
vedere il tuo viso sorridere come in un giorno di pioggia quando una lacrima di sole squarcia d'azzurro il cielo grigio.
Come in uno stagno si lanciano i sassi riposti nelle tasche,
sassi che affondano inconsapevoli delle onde concentriche che lasciano il loro desiderio d’arrivo,
onde dolci come zucchero filato dal colore roseo delle tue labbra.
Vorrei svuotare lo stagno dei miei desideri e raccogliere tutti i sassi ormai ammucchiati come una montagna invalicabile dove sentieri impervi danno la forza di superare i gradini del vivere felice.
Vorrei averti accanto.
Scriveremo nuove note
Ascolteremo nuove canzoni
Scopriremo nuovi colori
Assaggeremo il sapore
Di averci accanto
8ce4a960-d412-48ac-94da-ea7da74d87d6
Vorrei averti accanto dove note musicali accompagnano il rumore del vento, dove i pensieri profumano come i fiori le parole sono calde come i raggi del sole, dove anime si attendono sospiri leggeri di un risveglio felice. Ci incontreremo e porteremo le nostre speranze forti dei nostri...
Post
27/01/2016 11:43:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. lazagara 28 gennaio 2016 ore 11:58
    Come sempre è stupendo leggerti
  2. trenolento 28 gennaio 2016 ore 16:57
    @lazagara :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.