Il merlo...e...la passera

04 ottobre 2016 ore 21:57 segnala
Il merlo e la passera.

Il merlo maschio
Zufola nel muschio.

Saltabecca all’infinito
Un richiamo lui espande
E si cale le mutande.

Gran vision in camvision
In tre d inizia il di.

Sempre pronto
Lui lo è.

Sveglia sveglia passerine
Non entrate nelle cantine
Quello solo fresche
Ma solo voi starete fresche
Se cadete nelle esche…

Solo voi sarete salve
se volate belle alte.

Dignità di una donna
la rende sempre somma.

Ed al merlo resta il gerlo
Porta il peso nell’interno.

E

La passera solitaria
Veleggia tra l’erbetta
Starnazza come ochetta.

Del vermetto suo oggetto
Beccheggia indaffarata.

Tra aiuole di insalata
Di peperoncino inculcata.

Tanto desiderato
Arriva il climaterio
Desiderio desiderio.

Di precauzioni non necessita
Nella faretra ogni freccia accetta.

Questa è chatta
Della passera solitaria
Ne è piena l’aria.

E del merlo stupidino
Se ne fan un bocconcino…


Tr.le

immagini web



d8400d64-1ec9-4508-a7c9-96c6a827f324
Il merlo e la passera. Il merlo maschio Zufola nel muschio. Saltabecca all’infinito Un richiamo lui espande E si cale le mutande. Gran vision in camvision In tre d inizia il di. Sempre pronto Lui lo è. Sveglia sveglia passerine Non entrate nelle cantine Quello solo fresche Ma solo voi starete...
Post
04/10/2016 21:57:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. vagarsenzameta 04 ottobre 2016 ore 22:17
    Sarai pure un treno lento ma ques :-) ta va forte
  2. trenolento 04 ottobre 2016 ore 22:45
    @vagarsenzameta me son trasformato in sfreccianlentitalo... :-)) :-))

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.