I VEGGENTI E GLI SPROVVEDUTI

22 ottobre 2018 ore 14:46 segnala


A volte mi soffermo sui tanti canali televisivi che trasmettono venditori, maghi, esoterici, esperti in numerologia, cartomanti, veggenti che offrono i loro “servizi”, per riflettere su come sia suggestionabile la gente e su come venga manipolata senza che si faccia una legge che la tuteli e che impedisca tutto questo (forse ricorderai il caso clamoroso di Wanna Marchi e dello stregone che la accompagnava.)



Altre volte mi domando se, vista la sprovvedutezza di tante persone, non sia il caso di parteggiare per i ciarlatani che almeno, hanno impiegato una vita per diventare tanto scaltri da riuscire a far credere di avere dei poteri magici.



Solo dall’inizio della crisi economica, l’occultismo ha avuto un’impennata del 500 %.
Ben 13 milioni di italiani si rivolgono regolarmente a maghi ed astrologi.
Vedono questa come l’unica (e forse la più concreta!) via di uscita dalla loro situazione.



E tu con chi stai, col lupo o con l’agnello?

a7275220-4e69-4bcf-b14c-cab401663b8c
« video » A volte mi soffermo sui tanti canali televisivi che trasmettono venditori, maghi, esoterici, esperti in numerologia, cartomanti, veggenti che offrono i loro “servizi”, per riflettere su come sia suggestionabile la gente e su come venga manipolata senza che si faccia una legge che la tut...
Post
22/10/2018 14:46:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. dodicicmdidonna 22 ottobre 2018 ore 15:00
    Io sono per l'agnello travestito da lupo......questione di sopravvivenza!
    Buona giornata
  2. Alisia4ever 22 ottobre 2018 ore 15:16
    siamo così suggestionabili che veniamo "manipolati" anche quando andiamo a fare la spesa. messaggi subliminali ovunque, perfino nella musica che mettono in sottofondo e che noi assorbiamo senza neppure rendercene conto.
  3. twin.soul 22 ottobre 2018 ore 15:34
    @dodicicmdidonna ahahahahahah ! Così è facile!
    Ma la scelta era fra il lupo OPPURE l'agnello !
    Secondo te un agnello idiota va tutelato o va lasciato al suo destino fra le grinfie del lupo di turno?
  4. twin.soul 22 ottobre 2018 ore 15:36
    @Alisia4ever Questo è verissimo. La pubblicità è ingannevole e pericolosa sempre. Ma tornando a maghi e cartomanti, se sono bene informato nella tua zona prosperano particolarmente indisturbati. Sbaglio?
  5. Alisia4ever 22 ottobre 2018 ore 15:44
    @twin.soul non so in quale zona credi io viva, ma so che, fin dall'antichità, i ciarlatani sono sempre esistiti ovunque. non so quanti ce ne siano nella mia zona perché non li conosco e quindi non mi avvalgo dei loro "servizi".
  6. dodicicmdidonna 22 ottobre 2018 ore 15:50
    Faccio la seria dai ..... io sono per la difesa comunque del più debole, anche se il più delle volte è davvero stupido e sprovveduto da non cascarci solo una volta .... ma due.. tre... quattro .... mille volte!
  7. twin.soul 22 ottobre 2018 ore 15:59
    @Alisia4ever Non volevo assolutamente essere offensivo. E' solo che nella mia zona si vedono diverse televisioni campane (alcune credo che abbiano più di un canale) che trasmettono ad ogni ora del giorno e della notte, maghi e cartomanti che sembrano avere un gran seguito di pubblico. Tutto qui.
    Continua a non avvalerti dei loro servizi. E' un consiglio da amico!
  8. twin.soul 22 ottobre 2018 ore 16:00
    @dodicicndidonna Sono del tuo stesso parere, anche se a volte si fa fatica a trattenere i ceffoni !
  9. Alisia4ever 22 ottobre 2018 ore 16:20
    @twin.soul nessuna offesa, solo "colpa" della parola scritta, con cui non è possibile rendere le espressioni del viso. mi capita di saltare canali che trasmettono scemenze del genere, ma non credo che abbiano, poi, tutto questo seguito.tempo fa, in un'inchiesta che ha riguardato una di queste "maghe", è saltato fuori che la gran parte delle telefonate erano loro stessi a farsele.
  10. twin.soul 22 ottobre 2018 ore 16:38
    @Alisia4ever ahahahah più che probabile ! Sarebbe solo uno dei metodi per "manipolare" e "suggestionare" la gente!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.