KYOTO

10 gennaio 2018 ore 20:21 segnala


Sembrerà scontato, ma il periodo ideale per un viaggio in Giappone, ed a Kyoto in particolare, è sicuramente la primavera, aprile.



La passeggiata del filosofo, un sentiero di quasi due chilometri che parte dal Padiglione d’Argento, un tunnel completamente colorato dal rosa dei fiori di ciliegio, basterà da sola a rendere il vostro viaggio indimenticabile.



Altra tappa imprescindibile è il Tempio Buddista Kiyomizudera che, oltre ad essere di grande valore artistico, ha il vantaggio di trovarsi in posizione panoramica.



Incantevoli anche i numerosi parchi con laghetti curati nei minimi particolari, tanto da sembrare spesso finti.



Se volete provare la fantasiosa cucina giapponese, non è necessario svenarsi nei più costosi ristoranti, ma troverete mercatini e bancarelle dove sperimentare piatti che vengono illustrati con piccoli plastici.



Se siete fortunati, vi potrà capitare anche di incrociare una geisha in costume tradizionale.



Voglio tornarci. Ci verresti con me?
a95f503f-60da-452d-a218-561f1f11aebd
« immagine » Sembrerà scontato, ma il periodo ideale per un viaggio in Giappone, ed a Kyoto in particolare, è sicuramente la primavera, aprile. « immagine » La passeggiata del filosofo, un sentiero di quasi due chilometri che parte dal Padiglione d’Argento, un tunnel completamente colorato d...
Post
10/01/2018 20:21:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.