L’ARTE

30 gennaio 2018 ore 01:13 segnala


Sono convinto che l’unica vita che valga veramente la pena di essere vissuta, sia quella di un artista.

Non ha importanza se sia riuscito ad esprimersi liberamente nel campo della musica, letteratura, pittura, scultura, architettura, cinema, teatro.

E’ l’unico modo di lasciare una traccia indelebile di se stesso, che duri negli anni e nei secoli.
Che ci sopravviva!

E non farmi l’esempio di avere dei figli. Lì non c’è nulla di creativo, di personale. E’ solo esercizio fisico. Il resto lo fa la natura.


(Chakra è dedicata a Luna, web-director dimissionaria del mio blog.)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.