LA MASCHERA

10 marzo 2018 ore 14:57 segnala


Apparecchio che, applicato sul viso, si presta a ottenerne una contraffazione o a renderne impossibile il riconoscimento.



Di solito è fatto di cartapesta, stoffa o altro materiale ed è impiegato a scopo magico o rituale, bellico, scenico o di puro divertimento.



Le maschere della Commedia dell'Arte provengono da una stilizzazione di quella del volto del demonio.



In altri casi è soltanto una grottesca caricatura del tipo teatrale rappresentato.



Il rapporto tra la maschera del demonio o il volto animalesco del demonio nell'iconografia del '500, è palese.



Oggi nella realtà, (non parlo solo dei social o delle chat) viene regolarmente indossata ogni giorno da tutti coloro che (inconsciamente) non si piacciono o si sentono una nullità.



Posano, si atteggiano, fingono di essere quello che sognano di diventare e che non riusciranno mai ad essere!



Viviamo in un mondo in cui la grande ambizione è essere qualcuno, tranne che se stessi!



Ma il vero coraggio sta nell’accettarsi per come si è: imperfetti, originali e unici.



E’ vero, la sincerità può essere dolorosa, ma sicuramente è più dignitosa dell’inganno.



Perché nella vita c’è un solo vero successo: riuscire a diventare ciò che si desidera.



Se non riusciamo a credere in noi stessi, come possiamo pensare che lo facciano gli altri?



“Fare teatro significa vivere sul serio
quello che gli altri, nella vita, recitano male”
(Eduardo De Filippo)

ebb714d3-cd7a-422a-92fc-2bef1beed998
« immagine » Apparecchio che, applicato sul viso, si presta a ottenerne una contraffazione o a renderne impossibile il riconoscimento. « immagine » Di solito è fatto di cartapesta, stoffa o altro materiale ed è impiegato a scopo magico o rituale, bellico, scenico o di puro divertimento. «...
Post
10/03/2018 14:57:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. vagarsenzameta 10 marzo 2018 ore 18:14
    Amo le maschere,na bella abboffata con questo post :-)
  2. NottediLuna.Piena 10 marzo 2018 ore 19:11
    La vita è un’opera teatrale in cui si va in scena senza fare prima le prove e senza possibilità di replica ... tocca a noi fare in modo che non assuma i tratti della tragedia !
  3. twin.soul 10 marzo 2018 ore 21:03
    @vagarsenzameta Ciao, anch’io ne sono stregato. Tanto che le colleziono. Ne ho messe insieme quasi un centinaio in oltre 20 anni…
  4. twin.soul 10 marzo 2018 ore 21:05
    @NottediLuna.Piena E’ vero ! L’importante è non confondere il palcoscenico con la vita reale!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.