SCOMMETTIAMO ?

07 marzo 2018 ore 10:42 segnala
Gli italiani sono incazzati. Sempre di più.

Sono incazzati per le troppe tasse. Sempre più numerose e fantasiose. Sembra che ne inventino una nuova ogni giorno: 740, IRPEF, IRAP, IMU, TARI, TASI, IVA, tasse automobilistiche, tasse scolastiche, universitarie, Canone RAI, imposte, concessioni, addizionali, contributi, diritti e balzelli di ogni genere.
Non se ne può più !

Eppure non si rendono conto che i maggiori esborsi li fanno volontariamente. Partecipando a lotterie e scommesse di ogni genere ! Si tratta di un giro di soldi impressionante che viene tirato fuori quotidianamente da quelle stesse persone che si lamentano per le troppe tasse, e che vengono illuse, in mala fede, sulla possibilità di riuscire a cambiare vita in un solo secondo.



Basta fare due conti sulle probabilità di reale vincita al Superenalotto, per capire quanto è ingannevole e che non è affatto una forzatura definirla “la tassa sulla fortuna” !

Preferisci il Lotto ? Segui la smorfia napoletana con i numeri della cabala ? In quel caso la possibilità di azzeccare una cinquina è una su 43 milioni ! Il Lotto è statisticamente il gioco più disonesto che ci sia ! Il vantaggio del Banco è enorme !

Pensi che vada meglio col Gratta e vinci ? Pare che sia una vera e propria truffa legalizzata ! Guarda un po’ qua…



E quel che è peggio, è che ci sono anche tante piccole vincite “di consolazione” che altro non sono che il modo migliore per schiavizzare ulteriormente i tanti affetti da ludopatia. Nell’illuderli che basta ritentare e…. la prossima volta andrà meglio !

Ed invece non è così. Non se ne esce, sono tutte trappole da evitare ! Ma purtroppo (o per fortuna, a seconda del punto di vista) questo il giocatore medio non lo pensa. Non arriverà mai a capirlo !

Più aumenta l’incertezza e la disoccupazione, più diventano allettanti le esche a cui far abboccare i malcapitati. E più la gente gioca ! Si approfitta di poveri spiantati senza speranze più di quanto farebbe uno sciacallo.



E lo Stato che fa? Cavalca l’onda ! Ma lo sapete che ci sono equipe di esperti che non dormono la notte per rendere questi giochi sempre più illusori per i giocatori e più vantaggiosi per chi li organizza? La ciliegina sulla torta, poi, è il consiglio finale: “Gioca responsabilmente.” Che è come dire sparati con prudenza ! Che ipocrisia !

E i politici cosa pensano di fare? Di accordarsi per regolamentare e legalizzare anche il gioco d’azzardo ! Di aprirlo a tutti. Scommesse, slot, video poker sono tutte fonti di incassi irrinunciabili per uno Governo responsabile ed efficiente !

Insomma, abbiamo uno Stato che si è trasformato in biscazziere, ma che ancora è così bigotto da rifiutarsi di legalizzare prostituzione e droghe leggere.

… il Parlamento è troppo vicino al Vaticano che, si sa, in fatto di ipocrisia è impareggiabile !
3e2b1ad1-2824-4c00-bc12-7079344d26af
Gli italiani sono incazzati. Sempre di più. Sono incazzati per le troppe tasse. Sempre più numerose e fantasiose. Sembra che ne inventino una nuova ogni giorno: 740, IRPEF, IRAP, IMU, TARI, TASI, IVA, tasse automobilistiche, tasse scolastiche, universitarie, Canone RAI, imposte, concessioni,...
Post
07/03/2018 10:42:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.