Trojan

12 febbraio 2020 ore 13:27 segnala




Appare cautilà allumentre navi'gare làscu
abbusc'cà 'e 'ncarpisare 'e rebbolézza àutru

pè abbuffà arbascia mammt pate traffinu
senza assapire cche 'o stramòrtu tte aspettà strùttu.

Il Bandolo

30 gennaio 2020 ore 13:34 segnala


Non essere triste.
Alza alta la mano.

Ti vedono gli uccelli.
Sei un fiore per loro.

Ti vede il sole:
per lui sei lo stoppino
della grande candela.

Ti vedono le stelle:
per loro sei tu il bandolo
del mondo matassa.
 
Roberto Piumini
162e0f65-d38c-455e-97b3-ada1717a8fbd
« immagine » Non essere triste. Alza alta la mano. Ti vedono gli uccelli. Sei un fiore per loro. Ti vede il sole: per lui sei lo stoppino della grande candela. Ti vedono le stelle: per loro sei tu il bandolo del mondo matassa.   Roberto Piumini
Post
30/01/2020 13:34:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Boccoli smarriti

23 novembre 2019 ore 14:31 segnala


Ho distorto di frequente il naso
come parecchi.
E' arduo fondere
i boccoli dei sospiri
afflitti o deliziati.
Fermare la loro ascesa
nell'aria gelida
che li dissolverà
fingendosi indulgente.

Si vorrebbe sostenerli
invece si allontanano
inermi sfumano
perdono la loro
forma originaria
ma sostano aleggianti.

Appariranno uniti
solo boccoli
di propositi smarriti
oltre ogni vista d'occhio
senza andare oltre
un naso distorto.
e8a9abf5-3812-4732-a047-3c9541bac1cd
« immagine » Ho distorto di frequente il naso come parecchi. E' arduo fondere i boccoli dei sospiri afflitti o deliziati. Fermare la loro ascesa nell'aria gelida che li dissolverà fingendosi indulgente. Si vorrebbe sostenerli invece si allontanano inermi sfumano perdono la loro forma originari...
Post
23/11/2019 14:31:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Anima errante

01 agosto 2019 ore 07:17 segnala


Vivo la vita come un mare in burrasca
con me ho poche note ed un fiore in tasca
sotto il blu del cielo dormo sereno
perché la vita in fondo non è veleno.

Un'amica sincera a cui batte un cuore
un po' di pane e un po' di allegro umore
passeggiare a piedi nudi sulla sabbia
lasciando correre al vento la rabbia.

Tra le stelle che cullano questa notte piena
e un brivido che mi scorre per la schiena
vivo i pochi momenti di ogni giorno
nell'indifferenza di chi mi sta intorno.

:sbong
37a6bd21-2be1-4669-a2ed-0f2fbb7d88b2
« immagine » Vivo la vita come un mare in burrasca con me ho poche note ed un fiore in tasca sotto il blu del cielo dormo sereno perché la vita in fondo non è veleno. Un'amica sincera a cui batte un cuore un po' di pane e un po' di allegro umore passeggiare a piedi nudi sulla sabbia lasciand...
Post
01/08/2019 07:17:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Egoisti

15 luglio 2019 ore 08:15 segnala


Con robuste catene
tenete a voi stretto
protetto e sicuro
il vostro volere.

I vostri beffardi volti
ingannano deboli persone
presentandosi a loro
con altruisti e benevoli sguardi.

L'ignorante vi ascolta
e colma il suo sapere
delle vostre inutili speranze.

Il furbo vi elude
restando al gioco
e copiandovi nelle gesta.

Il dio denaro vi ama, vi acclama,
vi trucca di torbido oro nero
di malvagità, di cattiveria,
di quello che
desiderate da tempo essere.
Gè :bye
1b2cb967-5a6a-4db6-a746-cb0b38c68507
« immagine » In rapaci catene tenete a voi protetto stretto e sicuro il vostro volere. I vostri beffardi volti ingannano deboli persone presentandosi a loro con altruisti e benevoli sguardi. L'ignorante vi ascolta e colma il suo sapere delle vostre inutili speranze. Il furbo vi elude restan...
Post
15/07/2019 08:15:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Notte

04 luglio 2019 ore 16:38 segnala


Un mondo di illusioni e di sogni
di desideri insoddisfatti e di bisogni indotti,
dove per un attimo le porte del paradiso
sono aperte e tutti sono perdonati,
tutti sono re e regine,
l'artista è il capo dell'esercito della danza
e la musica la nostra religione.

:nightmare
51940cab-1d1f-4324-a947-a1d8d79971a3
« immagine » Un mondo di illusioni e di sogni di desideri insoddisfatti e di bisogni indotti, dove per un attimo le porte del paradiso sono aperte e tutti sono perdonati, tutti sono re e regine, l'artista è il capo dell'esercito della danza e la musica la nostra religione. :nightmare
Post
04/07/2019 16:38:30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

L'ombelico spudorato

19 maggio 2019 ore 12:48 segnala


Non vorrei crear scalpore
parlarne con tanto ardore
ma il mio cuore vuole ricordare
di un organo che fa creare.


Se lo guardi con sospetto
gli devi portare rispetto
senza trucco e senza inganno
ti fa divertire tutto l'anno.


Nella vita la sua gloria
è decantata nella storia
della sua potente forza
lui è fiero quando si sforza.

Anche quando è sudato
non demorde nel suo operato
il suo compito è molto serio
della donna ne è il desiderio.


Lei sempre senza fretta
ansiosa è lì che aspetta
come una farfalla senza ali
gioisce mentre sali.


Andando su e giù
non si vuole fermare più
uscendo tutto tremante
la donna lo cura come una badante.


Finito il suo lavoro
a volte è meglio anche dell'oro
finire questo dì
andando a fare tanta pipì.

S.Giuseppe
546ce37c-15da-4d5b-946c-0b585069d956
« immagine » Non vorrei crear scalpore parlarne con tanto ardore ma il mio cuore vuole ricordare di un organo che fa creare. Se lo guardi con sospetto gli devi portare rispetto senza trucco e senza inganno ti fa divertire tutto l'anno. Nella vita la sua gloria è decantata nella storia della s...
Post
19/05/2019 12:48:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Differimento

15 maggio 2019 ore 08:24 segnala


In questa primavera che stenta ad arrivare
come un amore che non vuol morire
tutto è sospeso tra il fiato e le parole.

C'è silenzio nel cuore e nei pensieri
e i piedi legati faticano a camminare
l'ombra si distende in una nuova strada
ma il corpo la trattiene di fronte a un bivio.

L'albugine frena l'entusiasmo,
il fumo avvolge e priva ogni visione.
Sono qui ora, ma non voglio stare
né so dove, altrove, potrei andare.
1221b293-a4c5-4277-b3b6-396b4fee50b9
« immagine » In questa primavera che stenta ad arrivare come un amore che non vuol morire tutto è sospeso tra il fiato e le parole. C'è silenzio nel cuore e nei pensieri e i piedi legati faticano a camminare l'ombra si distende in una nuova strada ma il corpo la trattiene di fronte a un bivio. ...
Post
15/05/2019 08:24:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    1

L'ATTESA

23 novembre 2018 ore 08:36 segnala


Vivida, s'aggrappa al mutar
del vento come il grappolo al tralcio,
la speranza d'essere in binari sicuri,
lontana dal frastuono
di cicalecci fuorvianti.

Austera, sospinge all'oltremar
la facoltà di contenere
turbolenze ostili agli scenari,
custoditi nel cuor
in attimi ormai distanti.

Fiera, d'ogni dì nel suo calar
estrae gocce di candore,
estasi d'un divenire gravido,
sintesi di quell'amor
in fermento eterno dei viventi.

AZIMUT

23 luglio 2018 ore 16:53 segnala


Il viandante stanco cerca serenità,
fiducioso il fauno scruta l'orizzonte,
l'apologista, recalcitrante invoca il perdono.

La piattaforma è instabile! Pare asservire un podestà.
I traguardi raggiunti rifuggono dalla fonte,
opportunità pacifiche aleggiano cospetto al freno.

Lo studioso trae sempre giovamento dall'onestà,
il silvano dirada l'oscurità dalla sua fronte,
se il censore ritrae l'orgoglio ed il frastuono.
0f40d88b-6a7b-46c9-89d6-4909d3717892
« immagine » Il viandante stanco cerca serenità, fiducioso il fauno scruta l'orizzonte, l'apologista, recalcitrante invoca il perdono. La piattaforma è instabile! Pare asservire un podestà. I traguardi raggiunti rifuggono dalla fonte, opportunità pacifiche aleggiano cospetto al freno. Lo studio...
Post
23/07/2018 16:53:30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment