Teorema di Epitteto

05 maggio 2017 ore 08:06 segnala


Mirai quel volto terso che splendea:
non più di diciott'anni forse avea.

Poi il capo volsi altrove, vergognato
d’aver ficcato i miei negli occhi suoi;
ma tosto a vagheggiar tornai, stregato
da forza a cui resistere non puoi.

Alfin cessai d’ardire, il guardo basso.
Tra l'una e l'altra età tropp'era il passo!
:-)
56f0a2ea-ec98-464d-a038-f14a481b5697
« immagine » Mirai quel volto terso che splendea: non più di diciott'anni forse avea. Poi il capo volsi altrove, vergognato d’aver ficcato i miei negli occhi suoi; ma tosto a vagheggiar tornai, stregato da forza a cui resistere non puoi. Alfin cessai d’ardire, il guardo basso. Tra l'una e l'a...
Post
05/05/2017 08:06:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.