Roccia

14 febbraio 2016 ore 22:15 segnala


Mi dicevano: Nella vita impara ad essere Forte come una roccia...
Tagliente come una lama e Delicata come una farfalla...
Mi sento come una roccia erosa dal mare...
mentre le onde si infrangono con una forza inimitabile,
scavano buche enormi dentro me,a volte sono dolci,a volte portano con se il fango
ma l'acqua è anche la vita,la sua forza mi scuote l'anima....
una forza impetuosa che porta e riporta ricordi gioiosi e dispiaceri
la schiuma che avvolge ciò che incontra è una simbiosi d'amore
rende il paesaggio affascinante
tutto aiuta a forgiare il carattere...
certo ma io vorrei essere amata e rispettata,non solo la roccia su cui infrangersi...

35a10b46-f3ce-42d8-afd0-e8afd6e2fc4c
« immagine » Mi dicevano: Nella vita impara ad essere Forte come una roccia... Tagliente come una lama e Delicata come una farfalla... Mi sento come una roccia erosa dal mare... mentre le onde si infrangono con una forza inimitabile, scavano buche enormi dentro me,a volte sono dolci,a volte por...
Post
14/02/2016 22:15:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    15

Commenti

  1. 1965.bellavita 14 febbraio 2016 ore 22:27
    bellissima metafora
  2. una.gattabianca 14 febbraio 2016 ore 22:54
    @1965.bellavita:Ti ringrazio,era il pensiero che mi accompagnava oggi,e ho voluto condividerlo....penso che in molti si possano ritrovare...
    Buona settimana :-)
  3. 1965.bellavita 14 febbraio 2016 ore 23:04
    si mi ci ritrovo assolutamente.
    mi sono permesso di leggere altro del tuo blog devo dire che ho la fortuna di trovarne interessanti come il tuo ben poche volte.
    se permetti comunque sei una donna molto sensibile e speciale.
    buona settimana anche a te :bye
  4. una.gattabianca 14 febbraio 2016 ore 23:07
    @1965.bellavita: :rosa Grazie
  5. eldan 18 febbraio 2016 ore 11:48
    Ciao :-)
    scavano buche enormi dentro me,a volte sono dolci,a volte portano con se il fango: bellissima questa immagine delle onde che possono anche portare anche fango, mi ha incantato ^^! Spero di non essere di troppo con queste parole, magari non sei dell'umore giusto dalle parole ultime parole che ho letto. Bye
  6. una.gattabianca 18 febbraio 2016 ore 13:57
    @eldan: Intanto bentornato è tanto che non ti leggevo...
    L'umore lo faccio diventare giusto...era solo una costatazione la mia....
    Ti ringrazio ....ciao :-)
  7. Dostoevskij89 07 aprile 2016 ore 00:50
    Siamo destinati a soffrire
  8. una.gattabianca 07 aprile 2016 ore 00:52
    @Dostoevskij89: Non sempre...per fortuna c'è anche dell'altro... :-)
  9. onamaics 30 maggio 2016 ore 08:33
    un post molto forte,per la tematica espressa,vero è che quella roccia costantemente viene erosa, ma vero è che riesce a contrastare quelle ode che la infrangono,se non ci fosse quella roccia...a fermare quelle onde....le onde avrebbero campo facile..una roccia forma un a barriera..e forgia l'anima stessa di quella roccia.... :rosa
  10. una.gattabianca 30 maggio 2016 ore 10:10
    @onamaics:Bellissima osservazione,ti ringrazio per avermi dato uno spunto nuovo su come considerare in modo diverso la roccia,e poter lavorare su ne stessa.Grazie
    :rosa
  11. onamaics 30 maggio 2016 ore 10:12
    @una.gatabianca----- :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.