...far male.

25 luglio 2014 ore 00:14 segnala


Per evolversi la vita deve fare male.
Il dolore è una terraferma.
L’uomo sicuramente può contare sul dolore perchè è l’unica cosa,
da sempre.
La gioia è errabonda.
Da tempo ho una febbre insolita,
una febbre che brucia.
Sono diventata adiposa e grassa come una qualsiasi donna ansiosa,
e non so più fare miracoli,
proprio perchè non so più soffrire.
E’ il dolore che ci fa crescere ed è il dolore che ci fa morire.
Se togliamo il dolore,
togliamo il tavolo sul quale mangiamo ogni giorno.
Senza dolore finiremmo costretti a mangiare per terra…
(Alda Merini)
caf65f31-bef3-4aec-96c9-9eedc1db0f81
« immagine » Per evolversi la vita deve fare male. Il dolore è una terraferma. L’uomo sicuramente può contare sul dolore perchè è l’unica cosa, da sempre. La gioia è errabonda. Da tempo ho una febbre insolita, una febbre che brucia. Sono diventata adiposa e grassa come una qualsiasi donna ansiosa...
Post
25/07/2014 00:14:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    7

e così ..

19 giugno 2014 ore 18:22 segnala
Se un piatto o un bicchiere cadono a terra senti un rumore fragoroso.
Lo stesso succede se una finestra sbatte, se si rompe la gamba di un tavolo
o se un quadro si stacca dalla parete.
Ma il cuore, quando si spezza, lo fa in assoluto silenzio.
Data la sua importanza, ti verrebbe da pensare che faccia uno dei rumori
più forti del mondo, o persino che produca una sorta di suono cerimonioso,
come l’eco di un cembalo o il rintocco di una campana.
Invece è silenzioso, e tu arrivi a desiderare un suono che ti distragga dal dolore.
Se rumore c’è, è interno.
Un urlo che nessuno all’infuori di te può sentire.
Un boato così forte che le orecchie rintronano e la testa fa male.
Si dimena nel petto come un grande squalo bianco intrappolato nel mare;
ruggisce come la mamma orsa a cui è stato rapito il cucciolo.
Ecco cosa sembra e che rumore fa.
È un’enorme bestia intrappolata che si agita, presa dal panico;
e grida come un prigioniero davanti ai propri sentimenti.
L’amore è così…nessuno ne è indenne.
È selvaggio, infiammato come una ferita aperta esposta all’acqua salata del mare,
però quando si spezza il cuore non fa rumore.
Ti ritrovi a urlare dentro e nessuno ti sente.


Cecelia Ahern



ba5b2379-fdda-48c2-923a-5f587950dff8
Se un piatto o un bicchiere cadono a terra senti un rumore fragoroso. Lo stesso succede se una finestra sbatte, se si rompe la gamba di un tavolo o se un quadro si stacca dalla parete. Ma il cuore, quando si spezza, lo fa in assoluto silenzio. Data la sua importanza, ti verrebbe da pensare che...
Post
19/06/2014 18:22:56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    5

Fragile ...

13 giugno 2014 ore 00:29 segnala
La nostra fragilità è radicalmente ferita dalle relazioni che non siano gentili e umane, ma fredde e glaciali, o anche solo indifferenti e noncuranti.

(e.borgna)

e127f402-caa8-43f8-b53a-9fe9fa74e433
La nostra fragilità è radicalmente ferita dalle relazioni che non siano gentili e umane, ma fredde e glaciali, o anche solo indifferenti e noncuranti. (e.borgna) « immagine »
Post
13/06/2014 00:29:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Ciao Massimo...

02 giugno 2014 ore 08:02 segnala
sul matrimonio .... "..mi pare che un uomo e una donna siano le persone meno adatte a sposarsi."


.
.
b5971eea-52e0-4a96-82b0-9860a1b1acfd
sul matrimonio .... "..mi pare che un uomo e una donna siano le persone meno adatte a sposarsi." « video » . . « video »
Post
02/06/2014 08:02:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
  • commenti
    comment
    Comment
    7

Oggi sono triste ..... :-(

19 maggio 2014 ore 18:31 segnala
Papà ma perché muoiono sempre le persone migliori?
Se tu vai in un giardino quali fiori strappi, quelli belli o quelli brutti?

(M. Troisi)

6c6c03a9-a45c-443d-b7cf-73ff235dd5dd
Papà ma perché muoiono sempre le persone migliori? Se tu vai in un giardino quali fiori strappi, quelli belli o quelli brutti? (M. Troisi) « immagine »
Post
19/05/2014 18:31:10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    20
  • commenti
    comment
    Comment
    8

...invece dei ricordi.

15 maggio 2014 ore 23:35 segnala
Viviamo più a lungo
ma con minor esattezza
e con frasi più brevi.
Viaggiamo più veloci, più spesso, più lontano
e torniamo con foto invece di ricordi.




w szymborska
c36c5f23-3dea-4528-b46b-0458719b3698
Viviamo più a lungo ma con minor esattezza e con frasi più brevi. Viaggiamo più veloci, più spesso, più lontano e torniamo con foto invece di ricordi. « immagine » w szymborska
Post
15/05/2014 23:35:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Le cose...

08 maggio 2014 ore 14:29 segnala
Le cose non cambiano, tu cambi modo di guardare. Ecco tutto.

Carlos Castaneda
7b787c86-f2a0-44d0-b74f-31e6af2b8821
Le cose non cambiano, tu cambi modo di guardare. Ecco tutto. Carlos Castaneda « immagine »
Post
08/05/2014 14:29:17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10
  • commenti
    comment
    Comment
    8

Partire....

30 aprile 2014 ore 10:16 segnala
Partire è un po morire, ..poiché lasciamo un po di noi stessi in ogni luogo ad ogni istante.

...ma partire e ricerca di riempire il vuoto dentro ?

bb3c9e54-e5c8-4e03-bd78-bd6c2ceef5d1
Partire è un po morire, ..poiché lasciamo un po di noi stessi in ogni luogo ad ogni istante. ...ma partire e ricerca di riempire il vuoto dentro ? « immagine »
Post
30/04/2014 10:16:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    5

Truth...

15 aprile 2014 ore 16:51 segnala
Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.
(Orwell)

bf05280d-0410-4f47-a923-47a8ea898f0e
Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario. (Orwell) « immagine »
Post
15/04/2014 16:51:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
  • commenti
    comment
    Comment
    9

Quasi teatro....

04 aprile 2014 ore 12:30 segnala
Non esiste alcun modo di stabilire quale decisione sia la migliore,
perché non esiste alcun termine di paragone.

L’uomo vive ogni cosa subito per la prima volta, senza preparazioni.
Come un attore che entra in scena senza aver mai provato.





( insostenibile leggerezza dell'essere )
ff8bca5d-b08c-4563-b699-7777d47f5d85
Non esiste alcun modo di stabilire quale decisione sia la migliore, perché non esiste alcun termine di paragone. L’uomo vive ogni cosa subito per la prima volta, senza preparazioni. Come un attore che entra in scena senza aver mai provato. « immagine » ( insostenibile leggerezza dell'essere...
Post
04/04/2014 12:30:25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
  • commenti
    comment
    Comment
    3