La poesia ...

15 novembre 2012 ore 19:17 segnala
..come un sorso d'acqua bevuto al buio,



triste,solitaria, unica.

eec4e921-b1c0-4fc2-9ca3-a9730c08dd36
..come un sorso d'acqua bevuto al buio, « immagine » triste,solitaria, unica. « video »
Post
15/11/2012 19:17:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11

Commenti

  1. Szidi 16 novembre 2012 ore 10:54


    Ascolta, il passo breve delle cose
    - assai più breve delle tue finestre -
    quel respiro che esce dal tuo sguardo
    chiama un nome immediato: la tua donna.
    E' fatta di ombra e ciclamini,
    ti chiede il tuo mistero
    e tu non lo sai dare.
    Con le mani
    sfiori profili di una lunga serie di segni
    che si chiamano rime.
    Sotto, credi,
    c'è presenza vera di foglie;
    un incredibile cammino
    che diventa una meta di coraggio.

    Alda Merini


    :rosa
  2. astilelibero 16 novembre 2012 ore 12:54
    :-) ...
  3. idiosyncrasy 16 novembre 2012 ore 23:30
    quanto tempo è passato? questa canzone è poesia...
    :rosa
  4. Szidi 19 novembre 2012 ore 09:41
    aprire le finestre dell’anima poesia



    FANTASTICO !!!! Questa é musica !!!! poesia :rosa :bacio

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.