Lasciati ....

27 ottobre 2011 ore 23:51 segnala


Quando si è lasciati dalla persona amata, c'è chi spazza via dalla casa tutti i ricordi dell'altro, cerca di crearsi una nuova esistenza, tenta di fuggire lontano, in viaggi esotici che facciano dimenticare.
E invece quei ricordi ritornano sempre a vivere, si ramificano come una foresta dai rami smisurati che ti raggiungono e ti coprono anche laggiù in quel mondo remoto in cui ti sei rifugiato. Anche qui brilla la grandezza, sia pur tragica, dell'amore.
Eppure è meglio soffrire, lottare, sperare e vivere che non provare mai un sussulto, un fremito, una passione per un grande amore o un ideale alto.
«Quando non si ama troppo, non si ama abbastanza», perché nell'amore vero non c'è la parola «risparmiarsi».
3c3b46d7-deb1-4ced-8ca8-31eb3ed1cbc0
« immagine » Quando si è lasciati dalla persona amata, c'è chi spazza via dalla casa tutti i ricordi dell'altro, cerca di crearsi una nuova esistenza, tenta di fuggire lontano, in viaggi esotici che facciano dimenticare. E invece quei ricordi ritornano sempre a vivere, si ramificano come una fore...
Post
27/10/2011 23:51:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    12

Commenti

  1. emozioni.inebrianti 28 ottobre 2011 ore 09:12
    buona giornata :rosa
  2. Lessien 28 ottobre 2011 ore 15:30
    Grazie...Lessien. Piacere mio.
  3. Thelma.67 30 ottobre 2011 ore 09:20
    Parole toccanti!
    Ciao :rosa
  4. Nellamiamente 30 ottobre 2011 ore 18:38
    Nn si ama ne "poco" ne "abbastanza" ne "troppo"....

    ......Si ama e basta !
    E per amore si intende totalità , globalità e nn c'è certo peso di misura...

    Almeno questo è per me l'amore!
  5. SCAMORZAsmile 31 ottobre 2011 ore 02:38
    Inutile "fuggire"...andare altrove...NON si fugge da se stessi nè dai sentimenti che vivono in noi! :-) T
    Tante cose "finiscono" nella vita e...tra queste...anche l'amore,però...stà solo a noi abbandonare le "zavorre" come:il dolore,la rabbia,la delusione...a volte il desiderio di vendetta:-(....tutto questo ci è nemico,rallenta il cammino e ci " soffoca" il cuore!!
    Portiamo con noi...solo "il meglio" che l'amore ci ha dato..e lasciamo che il nostro cuore "viva" e...AMI ancora!! :-))
    Complimenti comunque...e Buona vita!
    Scamy:rosa
  6. Leila.1965 02 novembre 2011 ore 20:27
    Quando ci si innamora si perde l'equilibrio dei propri sentimenti. Finchè si finge e ci si dimostra migliori di quanto si è, non si è veramente innamorati perchè si dà ancora più importanza a se stessi che all'altra persona. Quando si ama davvero il cuore perde ogni controllo. Per questo dicono che amare è un po' come essere privati del proprio cuore." l'amore e' inscindibile dal dolore... e sa essere cosi' penoso... che a volte assomiglia ad un soffocamento."
  7. Szidi 18 luglio 2012 ore 20:51


    come fanno gli altri, quelli che non muoiono d'amore?

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.