9

18 ottobre 2016 ore 11:57 segnala


Le parti intime siccome ci si deve vergognare vanno coperte per tenerle nascoste,se l'anima umana e cosi talmente ben nascosta che nessuno ancora e mai riuscito a vederne una e segno che e la piu grande delle cose di cui bisogna vergognarsi di avere.

8e1c7a6b-a87c-443c-b947-20dfa2e59fc6
« immagine » Le parti intime siccome ci si deve vergognare vanno coperte per tenerle nascoste,se l'anima umana e cosi talmente ben nascosta che nessuno ancora e mai riuscito a vederne una e segno che e la piu grande delle cose di cui bisogna vergognarsi di avere. « immagine »
Post
18/10/2016 11:57:11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    12

Commenti

  1. Njlo 18 ottobre 2016 ore 12:04
    Rileggiti. Spero sia solo un pezzo umoristico, un po' buttato lì per divertire (?) chi passa. O scandalizzare a buon mercato. E non c'entra la fede, è proprio di pessimo gusto.
  2. antioco1 19 ottobre 2016 ore 18:36
    sai una cosa primo non ci si deve vergognare secondo scrivi bene e toro a leggerti saf buona serata
  3. vagarsenzameta 19 ottobre 2016 ore 18:40
    @antioco1 Gentilissimo,spero che non rimani disturbato da certe sfumature di questi sbadati post,il tempo aggiusta tutto in fondo.
  4. vagarsenzameta 19 ottobre 2016 ore 19:07
    @Njlo C'e chi trova naturale comportarsi in maniera tale che il discorso e la situazione si sblocchi tendendo verso una crescita da cui tutti guadagnino qualcosa,per chi non ci arrivava o arriva si sono inventate parole come il perdono
    per invitare anche chi si comporta in maniera retrogressiva a svilupparsi in seno alla soceta in maniera simile a chi e adulto di propria natura,io nel mio cammino di sviluppo da essere retrogrado purtroppo non posso fare a meno di passare per certe considerazioni....ma francamente non vedo dove sia l'offesa
    o il carattere ironico.Parole vuote come miliardi se ne sentono tutti i giorni.
  5. tecerco 20 ottobre 2016 ore 15:31
    Hai usato la proprietà transitiva, con un certo acume, tuttavia forzando un po' il giudizio...Ci sta tutto comunque che, a fronte di un gran parlare, spesso a vuoto e senza cognizione di causa, di "anima"( un concetto legato alla fede che, fino a prova contraria, è personale e non esportabile nè imponibile a chicchessia), tu rilevi il fatto, inconfutabile, che "l'argomento anima" è così imperscrutabile da far sospettare che sia "effettivamente nascosto". Perchè no? :ok :bye
  6. vagarsenzameta 20 ottobre 2016 ore 15:51
    @tecerco E un alleggerimento del commento originale,che con ragionamento analogo
    imputava all'essere superiore di nascondersi alla vista dell'uomo in seguito alla vergogna che provo ad aver condannato l'uomo alla perdita del paradiso,sicche se da un lato l'uomo si nascondeva dietro una foglia per vergogna l'essere superiore non e da meno e si nasconde dalla vista dell'uomo per vergogna anch'esso,tutto qui.
    Ho preferito infiziare l'essere umano piuttosto che il sovrumano.
  7. tecerco 20 ottobre 2016 ore 15:59
    Hai fatto bene, altrimenti oltre agli strali di qualche animoso che ho letto piu' su ti beccavi anche quelli del Creatore, ben piu' pericolosi... :amen
  8. vagarsenzameta 20 ottobre 2016 ore 16:01
    @tecerco Hshuahsua,hai ragione :bye
  9. tecerco 20 ottobre 2016 ore 16:04
    Ehi, t'ho messo tra i preferiti...sei forte. Fallo anche tu, così ogni tanto s'acchiappamo qui sul blogghe...ciaooo
  10. Elazar 20 ottobre 2016 ore 17:23
    La stessa etologia, per quanto ne sappiamo, ci aiuta a comprendere il fenomeno. Come dire che gli animali non usano le mutande e a quante pare non ne derivano problemi.
  11. vagarsenzameta 20 ottobre 2016 ore 18:18
    @Elazar Ethology is the scientific and objective study of animal behaviour, usually with a focus on behaviour under natural conditions, and viewing behaviour as an evolutionarily adaptive trait(from Wikipedia). :-p
    Come dire che siccome non provano vergogna di essere nudi e segno che non hanno commesso peccato originale,ergo non dovrebbero essere mortali come coloro che peccando di disobbedienza ereditarono la morte come ricompensa.
  12. leggendolamano 22 ottobre 2016 ore 09:53
    intanto occorrerebbe capire chi,nel tempo, ha reso le parti intime così intime da dover essere nascoste. GLi antichi greci he quanto a cultura erano niente male, non nascondevano le parti intime ne anima.
    L'anima, o meglio l'animo (al maschile e non perchè io sia maschilista) non è nascosta, è ben visibile nella sua invisibilità. Che poi sia tenuta ben nascosta è sacrosanto perchè è sacrosanto che sia più difficile denudare l'anima piuttosto che il corpo. quando si denuda il corpo ci si può rivestire, quando si denuda l'anima no.
  13. vagarsenzameta 22 ottobre 2016 ore 09:57
    @leggendolamano Infatti questo post rivela solamente i miei pregiudizi rispetto ad alcune questioni comuni,non un tentativo di imporre una verita o di proporre una filosofia.
  14. leggendolamano 22 ottobre 2016 ore 10:02
    sto dicendo quello che dici tu con altre parole.
    Credo che i tuoi non siano pregiudizi ma postgiudizi basati sulla tua esperienza che io rispetto e per certi versi condivido.
    ho solo un modo diverso di dirlo.
  15. vagarsenzameta 22 ottobre 2016 ore 10:09
    @leggendolamano Come hai fatto a capire che provengono tutti dalle esperienze personali ?Forse devo pensare che oltre alle mani leggi anche nel pensiero. :mmm :nono1
  16. leggendolamano 22 ottobre 2016 ore 10:17
    chi lo sa....
  17. castadiva2 23 ottobre 2016 ore 15:48
    Vagarsenzameta!! Le esperienze che facciamo vivendo insegnano (o dovrebbero)quindi è normale che ci sia sempre un riferimento personale in cio che che scriviamo o che preferiamo.......
  18. vagarsenzameta 23 ottobre 2016 ore 16:56
    @castadiva2 Mi pareva strano che riusciva a leggere il pensiero :nono1 ....ora tutto si spiega :furbo
    Grazie del commento lo apprezzo moltissimo :-)
    see ya later :bye
  19. castadiva2 23 ottobre 2016 ore 18:58
    Grazie a te, mi sono permessa di leggere ciò che scrivi(estrapolando cose che in qualche modo risalgono a te) a presto rileggerti vagarsenzameta :bye
  20. vagarsenzameta 23 ottobre 2016 ore 19:58
    @castadiva2 Grazie,sei sempre benvenuta e mi da immenso piacere sapere che apprezzi. :-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.