Sembravi giocare a casetta mia

14 giugno 2018 ore 12:42 segnala

Un tetto di plastica bianca
dai verdi prati su una foglia pungente
dove ultimamente i ricordi
stranamente
parevano pure divertenti
fino su a questo balcone
simpatici tragitti notturni
e al box zitta zitta a mezzogiorno.
Un altro pezzo di vita sembra andando via aggiungersi
a questo mucchietto di sassi levigati.
Ma dove stanno i panorami dove la vita si specchiava
sulla superficie di una fetta di pane e nutella
e che tutti i pensieri erano solo gigngilli
un portachiavi senza responsabilità attaccate vicino
e poi la buonanotte.
Buonanotte!
Un "e così…." si aggiunge alla scatolina
dei rami spezzati.
Da adesso in poi non ti metterò più per caso
come buttassi un mozzicone
ed ogni sassetto spero potrà far da casa ad un po' di ql vacanziere verde

_vagarsenzameta
cc2738d4-da1e-48f6-8885-fb5822011821
Un tetto di plastica bianca dai verdi prati su una foglia pungente dove ultimamente i ricordi stranamente parevano pure divertenti fino su a questo balcone simpatici tragitti notturni e al box zitta zitta a mezzogiorno. Un altro pezzo di vita sembra andando via aggiungersi a questo mucchietto di...
Post
14/06/2018 12:42:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.