Summer 1996

08 giugno 2018 ore 13:13 segnala
Affacciati alla finestra frontemare
un viavai di cappellini sul marciapiede nocciola e caff
un tuffo nel cocomero scrivendo cartoline da spedire
e chiudere per scherzo dicendo "il francobollo rimandamelo indietro".
Un riflesso sabbiato germoglia tra i ricordi e rivive la voce spensierata dell'estate
Il peperoncino appeso in cucina danza felice su fritti panati vicino la radio
forza ,gi in spiaggia che il d passa veloce come passa l'aereo con gli striscioni della reclame
una carezza alla gatta che impaziente si adorna di una collana di foglie di basilico.
Con Babbo andiamo al chiosco interno alla spiaggia che su una parete ha appesa una bacheca con cornice di legno dove intravedi appesi ancora volantini di feste-eventi del 1980,
come dire,quando anche la polvere aveva il suo sapore
ed il solito cliente sherzoso chiede al barista
"Aoh,ma almeno la ruzzine sulle lattine di gassosa fresca ??"..... :many

XXX45441.4_we se_12

@cupido.radio
b967ef85-13f6-41f3-9d1b-4cf88dab9d04
Affacciati alla finestra frontemare un viavai di cappellini sul marciapiede nocciola e caff un tuffo nel cocomero scrivendo cartoline da spedire e chiudere per scherzo dicendo "il francobollo rimandamelo indietro". Un riflesso sabbiato germoglia tra i ricordi e rivive la voce spensierata...
Post
08/06/2018 13:13:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. vagarsenzameta 08 giugno 2018 ore 13:16
    Affacciati alla finestra frontemare
    un viavai di cappellini sul marciapiede nocciola e caff
    un tuffo nel cocomero scrivendo cartoline da spedire
    e chiudere per scherzo dicendo "il francobollo rimandamelo indietro".
    Un riflesso sabbiato germoglia tra i rico

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.