Crostata al cioccolato bianco e frutti di bosco

23 ottobre 2017 ore 16:21 segnala


La crostata accoglie e valorizza qualsiasi ingrediente la stagione o la fantasia mettano a disposizione.

Questo la rende un dolce estremamente versatile che di volta in volta si trasforma diventando fresco con la frutta, delicato con la crema e importante con la meringa.

Sebbene la pasta frolla risale addirittura all’inizio dell’anno Mille, la crostata fu inventata in Francia intorno al XIV secolo, fu poi nel Settecento che la ricetta fu perfezionata.

Con il passare del tempo le crostate si sono arricchite di nuovi ingredienti diventando da dolci a salate e dando il via a nuove e più originali versioni.

In questa stagione dell’anno quando i frutti di bosco si possono raccogliere in una passeggiata nel bosco l’ideale è preparare una Crostata al cioccolato bianco e frutti di bosco, questi gli ingredienti:

Per la pasta: 250 g di farina; 30 g di mandorle in polvere; 100 g di zucchero a velo; 150 g di burro; 1 uovo; sale.

Per il ripieno: 300 g di cioccolato bianco; 5 dl di panna; 400 g di frutti di bosco misti.

Iniziate preparando il ripieno.

Fate scaldare in una casseruola 2 dl di panna, poi, lontano dal fuoco, unite 250 g di cioccolato grattugiato grossolanamente e mescolate fino a quando si sarà del tutto sciolto.

Lasciate raffreddare, poi incorporate il resto della panna, che avrete montato. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 3-4 ore.

Preparate la pasta.

Setacciate la farina con le mandorle, lo zucchero e un pizzico di sale e lavoratela velocemente con il burro fino a ottenere un composto sbriciolato.

Unite l’uovo e lavorate ancora per il tempo necessario a ottenere un impasto omogeneo, che farete riposare in frigorifero, avvolto in un foglio di carta da forno, per circa 1 ora.

Stendete la pasta e con essa foderate uno stampo del diametro di 24 cm.

Appoggiatevi sopra un foglio di carta da forno e su questo dei legumi secchi e fate cuocere in forno già caldo a 180 °C per 20 minuti.

Eliminate quindi i legumi e la carta e cuocete in forno ancora per 5 minuti.

Lasciate raffreddare la base ottenuta, poi sformatela e sistematela su un piatto da portata.

Versate la crema sulla base, distribuitevi sopra i frutti di bosco e completate con il cioccolato rimasto a scaglie.
16a75892-a223-43dd-bc18-ff11d5132133
« immagine » La crostata accoglie e valorizza qualsiasi ingrediente la stagione o la fantasia mettano a disposizione. Questo la rende un dolce estremamente versatile che di volta in volta si trasforma diventando fresco con la frutta, delicato con la crema e importante con la meringa. Sebbene l...
Post
23/10/2017 16:21:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.