Gnocchi di pane al salame

15 aprile 2018 ore 09:16 segnala


Gli gnocchi di pane al salame sono un primo piatto molto sostanzioso e saporito. Ispirata alle tante ricette tradizionali della cucina popolare che prevedono l'utilizzo del pane raffermo, questi gnocchi sono in realtà frutto di una combinazione ben studiata di mollica fresca e del noto salume.
Perfetti per un robusto pranzo in famiglia, e se non vincono in leggerezza di certo trionfano in gusto!

INTRODUZIONE

Gli gnocchi di pane al salame sono un robusto e saporito primo piatto che riprende e rielabora le tradizionali ricette di cucina popolare, presenti un po' ovunque sul territorio, nate per riutilizzare in cucina gli avanzi di pane raffermo, formaggi, salumi o verdure.
Ricette che hanno poi assunto il rango di vere e proprie specialità regionali, come nel caso dei famosi canederli altoatesini.

In questa versione gli gnocchi di pane che vi proponiamo sono realizzati in realtà con mollica fresca.
E nell'ottica del riciclo nessun timore, la crosta del pane che vi sarà avanzata potrà essere conservata in un sacchetto di carta e fatta seccare per diventare pangrattato o grosse briciole per panature croccanti.

Dopo una cottura in acqua salata, gli gnocchi vengono conditi con burro fuso e formaggio grattugiato.
In alternativa sono molto gustosi anche fatti cuocere nel brodo vegetale o di carne, a piacere, e serviti con la sola spolverata di formaggio.
Magari non si possono definire la pietanza più leggera da proporre a pranzo o a cena ma sicuramente rientrano nelle più saporite.

ESECUZIONE RICETTA: MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE: 15 MIN
TEMPO COTTURA: 20 MIN
PORZIONI: 4 PORZIONI

INGREDIENTI:

• 400 g di mollica di pane fresco
• ½ litro di latte
• 1 uovo
• 40 g di lardo a fettine
• 1 cipolla bianca
• 120 g di salame
• prezzemolo
• 1 cucchiaio di farina
• aglio
• olio extravergine di oliva
• formaggio grana
• burro
• salvia
• sale
• pepe nero

COME PREPARARE: GNOCCHI DI PANE AL SALAME

1
Per realizzare gli gnocchi di pane al salame sbattete l'uovo in una grossa ciotola insieme al latte e aggiungetevi la mollica di pane a pezzi.





2
Scaldate in un tegame il lardo, tagliato a quadratini, fino a quando diventa trasparente.
In una padella rosolate in poco olio la cipolla finemente tritata.
Unite sia il lardo sia la cipolla al composto di mollica.
Aggiungete quindi il prezzemolo tritato con mezzo spicchio d'aglio, il salame tagliuzzato, sale, pepe e la farina.





3
Impastate fino a ottenere un composto ben amalgamato e abbastanza sodo da poterlo manipolare.
Se fosse necessario potete aggiungere ancora un poco di farina, facendola ben assorbire.
Fate assestare l'impasto qualche minuto e quindi, con le mani leggermente bagnate, formate degli gnocchi della dimensione di una grossa noce.
Disponeteli, mano a mano che sono pronti, su un piano di lavoro infarinato.





4
Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata bollente.
Quando vengono a galla prelevateli delicatamente con una schiumarola e disponeteli in un tegame dove avrete fatto sciogliere il burro insaporito con la salvia.
Roteate il tegame in modo che gli gnocchi al salame si condiscano in maniera uniforme senza rompersi e quindi serviteli cosparsi di formaggio grattugiato.



83974c6b-bdc9-4c32-8641-53f629a12235
« immagine » Gli gnocchi di pane al salame sono un primo piatto molto sostanzioso e saporito. Ispirata alle tante ricette tradizionali della cucina popolare che prevedono l'utilizzo del pane raffermo, questi gnocchi sono in realtà frutto di una combinazione ben studiata di mollica fresca e del no...
Post
15/04/2018 09:16:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.