Lenticchie in umido

29 dicembre 2018 ore 16:45 segnala


Le lenticchie in umido sono un contorno sano e gustoso molto amato.
Tradizionalmente protagonista del cenone di San Silvestro, questa è una ricetta facile da realizzare e regala una pietanza deliziosa, buona da mangiare in ogni occasione.
Si può servire con secondi di carne ma anche come primo piatto.

INTRODUZIONE

Insieme a cotechino e zampone le lenticchie in umido sono la pietanza simbolo del cenone di San Silvestro, tradizionalmente servite nella notte di passaggio al nuovo anno come cibo benaugurale "porta soldi" e porta fortuna.
Dal punto di vista nutrizionale le lenticchie sono effettivamente molto preziose, poiché ricche di proteine vegetali, fibre e ferro.
La lenticchia è quindi un alimento di cui è fortemente consigliato il consumo.
Le lenticchie in umido sono evidentemente un ottimo contorno per salsicce e secondi piatti a base di carne di maiale.
Questa stessa ricetta può variare con la semplice aggiunta di spezie o erbe aromatiche: curry, paprika, curcuma e zenzero vi si abbinano benissimo, così come il rosmarino, il timo e la maggiorana.
Le lenticchie si impiegano in cucina più o meno come gli altri legumi: finiscono spesso e volentieri come ingrediente in minestre e zuppe.
Grazie alla loro dimensione, le lenticchie sono l'ideale per preparare alternative vegetariane o vegane di ragù e polpettine.
Le ricette con lenticchie sono dunque molto varie e sempre gustose.

ESECUZIONE RICETTA: FACILE
TEMPO PREPARAZIONE: 20 MIN
TEMPO COTTURA: 1H E 35 MIN
TEMPO AMOLLO: 2H
PORZIONI: 4 PORZIONI

INGREDIENTI:

• 250 g di lenticchie
• 30 g di pancetta a cubetti
• 1 cipolla
• 1 costa di sedano
• 1 carota
• 1 foglia di salvia
• 400 g di polpa di pomodoro
• olio extravergine di oliva
• sale
• pepe nero

COME PREPARARE: LENTICCHIE IN UMIDO

1
La prima operazione da compiere per realizzare le lenticchie in umido è mettere le lenticchie secche a bagno in acqua fredda per alcune ore.
Eliminate quelle venute a galla, sgocciolate tutte le altre e raccoglietele in una casseruola.
Copritele con acqua fredda e lessatele per 1 ora.
Mondate le verdure e riducetele a dadini molto piccoli.
Scaldate tre cucchiai d’olio in un tegame, insaporitevi la foglia di salvia con la pancetta e unite la dadolata di verdure.
Dopo 10 minuti aggiungete la polpa di pomodoro tritata, oppure tre pomodori freschi, rossi e maturi, spellati, privati dei semi e tagliati a cubetti.
Regolate sale e pepe, cuocete per 15 minuti.





2
Sgocciolate le lenticchie lessate, trasferitele nel tegame del soffritto, mescolate e lasciatele insaporire per almeno 10 minuti.





3
Togliete dal fuoco, trasferite su un piatto da portata e servite subito le lenticchie in umido.

8a1fb357-f814-43f1-bac6-e33e77c32281
« immagine » Le lenticchie in umido sono un contorno sano e gustoso molto amato. Tradizionalmente protagonista del cenone di San Silvestro, questa è una ricetta facile da realizzare e regala una pietanza deliziosa, buona da mangiare in ogni occasione. Si può servire con secondi di carne ma anch...
Post
29/12/2018 16:45:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    12

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.