Polpette di salmone

08 dicembre 2017 ore 12:55 segnala


Tra le ricette di Natale da sfoggiare come antipasto queste polpette croccanti al salmone fresco scommettiamo che saranno tra le più apprezzate.
Il salmone, spesso e volentieri protagonista del menu delle feste, è un ingrediente versatile e in chiave polpetta finger food diventa davvero goloso e saporito.

Ingredienti

600 g di filetto di salmone
100 g di mollica di pane
latte
pangrattato
1 tuorlo
erbette fresche (origano, finocchietto)
2 uova
olio per friggere
sale
pepe nero
6 PORZIONI (18 POLPETTE)

ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
20 MIN
TEMPO DI COTTURA
10 MIN

COME PREPARARE: Polpette di salmone

1
Iniziate a preparare le polpette tritando i filetti di salmone al coltello, riducendoli a tartare.

2
In una boule capiente mettete il pane a bagno con un po’ di latte – potete utilizzare anche il pane in cassetta – e amalgamate con il salmone precedentemente tritato. Unite il tuorlo, il sale, il pepe, le erbette fresche e mescolate.

3
Dal composto ottenuto ricavate 18 polpette tonde di media dimensione, grandi circa come un mandarino.

4
Passate le polpette nelle uova sbattute e nel pangrattato, nel quale avrete grattugiato la scorza di un limone: per una panatura più croccante e uniforme ripetete l’operazione due volte.

5
Una volta realizzate le polpette, immergetele in abbondante olio ben caldo, poche alla volta, e giratele, per dare una doratura uniforme.
Quando saranno pronte, trasferitele in un piatto rivestito di carta da cucina aiutandovi con una schiumarola.
Fatele asciugare e servitele calde.
b669ef7f-874f-4da9-8416-6bb9671a2b45
« immagine » Tra le ricette di Natale da sfoggiare come antipasto queste polpette croccanti al salmone fresco scommettiamo che saranno tra le più apprezzate. Il salmone, spesso e volentieri protagonista del menu delle feste, è un ingrediente versatile e in chiave polpetta finger food diventa dav...
Post
08/12/2017 12:55:28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.