Spaghetti al sugo di scampi e capesante

29 maggio 2018 ore 09:13 segnala


Per preparare gli spaghetti al sugo di scampi e capesante non necessario essere cuochi provetti.
I passaggi da eseguire sono piuttosto semplici e il risultato finale quello di un delizioso primo piatto di pesce da gustare in una romantica cena a due.
Va da s che aumentando le dosi anche gli amici apprezzeranno questi spaghetti conditi con un sugo arricchito da saporiti frutti di mare.

INTRODUZIONE

La ricetta degli spaghetti al sugo di scampi e capesante propone un primo piatto abbastanza veloce da preparare ma di sicuro effetto.
Scampi e capesante sono frutti di mare ricercati e raffinati, e il loro gusto delicato ben si armonizza con il pomodoro reso lievemente sapido dalla presenza delle alici.
Un connubio di sapori riuscito per un primo piatto di pesce che non affatto difficile da realizzare.
Fondamentale per la buona riuscita del piatto sicuramente la freschezza dei frutti di mare.
Quando li acquistate accertatevi che gli scampi siano di un bel colore rosato e presentino carni compatte con i vari segmenti del carapace ben saldi tra loro.
Anche il colore delle capesante, dette anche conchiglie di San Giacomo, indice della loro freschezza: la parte bianca del mollusco, la noce, deve essere nivea e il corallo di un bel rosso vivace.

ESECUZIONE RICETTA: FACILE
TEMPO PREPARAZIONE: 15 MIN
TEMPO COTTURA: 40 MIN
PORZIONI: 2 PORZIONI

INGREDIENTI:

160 g di spaghetti
200 g di scampi sgusciati
4 capesante
4 scalogni
2 alici
250 g di polpa di pomodoro
1 dl di vino bianco secco
brandy
prezzemolo fresco tritato
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero

COME PREPARARE: SPAGHETTI AL SUGO DI SCAMPI E CAPESANTE

1
Per realizzare gli spaghetti al sugo di scampi e capesante dedicatevi intanto alla preparazione del condimento.
In un tegame scaldate lolio, unite gli scalogni tritati e quando sono diventati trasparenti aggiungete le alici spezzettate.
Mescolate perch si sciolgano completamente.
Unite le capesante tagliate a pezzetti, fatele insaporire qualche secondo, spruzzate con un cucchiaio di brandy e lasciatelo evaporare a fuoco vivace.





2
Aggiungete la polpa di pomodoro e portate a cottura, a calore moderato, per circa 10 minuti.
Regolate il sale e il pepe.





3
In un altro tegame scaldate tre cucchiai dolio e insaporitevi gli scampi sgusciati per 2 o 3 minuti.
Spruzzate il vino bianco, fate evaporare, quindi cospargete con un po di prezzemolo fresco tritato.
Regolate il sale e cuocete a fuoco basso per 5 minuti.





4
Aggiungete gli scampi al sugo di capesante e mescolate con molta delicatezza.
Nel frattempo cuocete gli spaghetti al dente in abbondante acqua salata, scolateli e trasferiteli nel tegame con il sugo.





5
Fateli saltare per un paio di minuti a fuoco vivace.
Trasferite quindi gli spaghetti con il sugo di scampi e capesante in una zuppiera calda e serviteli subito.



367da069-75cb-4bcd-904e-3513b99e1f4b
immagine Per preparare gli spaghetti al sugo di scampi e capesante non necessario essere cuochi provetti. I passaggi da eseguire sono piuttosto semplici e il risultato finale quello di un delizioso primo piatto di pesce da gustare in una romantica cena a due. Va da s che aumentando le d...
Post
29/05/2018 09:13:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8

Commenti

  1. s.hela 29 maggio 2018 ore 09:30
    Buongiorno Vanessa , grazie sempre per le tue splendide ricette!

    Giulia :rosa
  2. Vanessaz 01 giugno 2018 ore 11:27
    Grazie a te Giulia :fiore

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.