Struffoli di Carnevale

10 febbraio 2018 ore 10:28 segnala


PROCEDIMENTO

Preparate il primo impasto: in una ciotola setacciate la farina e amalgamatela con l’uovo, lo zucchero, il burro ammorbidito a temperatura ambiente.
Preparate il secondo impasto: in un’altra ciotola mescolate la farina con i liquori.
In una terza ciotola, più grande delle altre, riunite i due impasti e lavorate il tutto fino a quando la pastella diventa liscia e forma delle grosse bolle.
Se fosse troppo morbida aggiungete poca farina, un po’ alla volta, sempre continuando a mescolare.
Sigillate il recipiente con la pellicola e lasciate riposare 2-3 ore o anche per una notte.
In una padella di grandezza media e dai bordi alti scaldate abbondante olio.
Riprendete l’impasto, sbattetelo fi no a quando sulla superficie salgono piccole bolle d’aria, prendetene tre cucchiaiate e versatele una alla volta nell’olio, non di più perché gli struffoli friggendo aumentano di volume e non devono toccarsi.
La cottura è un po’ lunga perché gli struffoli devono cuocere anche dentro e la doratura deve essere uniforme.Ritirateli con la paletta bucata e asciugateli su carta assorbente da cucina.
Preparate la finitura: in un tegamino mettete cinque cucchiai di miele di agrumi, diluitelo con il Vin Santo, ponete sul fuoco e mescolando lasciate intiepidire.
Sul piatto da portata disponete gli struffoli a piramide e, iniziando dall’alto, versate a filo giri di miele.

ESECUZIONE RICETTA: IMPEGNATIVA
TEMPO PREPARAZIONE: 45 MIN
TEMPO RIPOSO: 3H
TEMPO COTTURA: 60 MIN
PORZIONI: 6 PORZIONI

INGREDIENTI:

PER IL PRIMO IMPASTO:
• 1 uovo • 4 cucchiai di farina
• 25 g di burro morbido
• 1 cucchiaio raso di zucchero
• olio

PER IL SECONDO IMPASTO:

• 3 cucchiai di farina
• 2 cucchiai di rum
• 2 cucchiai di alcol puro
• 2 cucchiai di Cognac o brandy o altro liquore molto forte a piacere
• buccia grattugiata di un limone (facoltativa)

PER LA FINITURA:

• miele di agrumi
• 1 bicchierino di Vin Santo
5d50c2a6-5c12-4726-a161-8802173a59de
« immagine » PROCEDIMENTO Preparate il primo impasto: in una ciotola setacciate la farina e amalgamatela con l’uovo, lo zucchero, il burro ammorbidito a temperatura ambiente. Preparate il secondo impasto: in un’altra ciotola mescolate la farina con i liquori. In una terza ciotola, più grande d...
Post
10/02/2018 10:28:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.