°°FORME

17 giugno 2020 ore 20:52 segnala


La stanchezza persistente porta al culto del silenzio, perché quando si è esausti le parole perdono di significato e martellano nelle orecchie, ridotte a sonorità vuote, a vibrazioni esasperanti.
I concetti si stemperano, la forza dell’espressione si attenua, tutto ciò che si dice o si ascolta si svuota fino ad apparire sterile e ripugnante.
d5018c32-fc76-4624-b297-e788dca3928a
« immagine » La stanchezza persistente porta al culto del silenzio, perché quando si è esausti le parole perdono di significato e martellano nelle orecchie, ridotte a sonorità vuote, a vibrazioni esasperanti. I concetti si stemperano, la forza dell’espressione si attenua, tutto ciò che si dice o ...
Post
17/06/2020 20:52:10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. jesuis.Arlequin 17 giugno 2020 ore 21:13
    Straniamento ?
  2. VedovaDelDucaBianco 17 giugno 2020 ore 23:11
    @jesuis.Arlequin Quello delle grandi occasioni
  3. jesuis.Arlequin 17 giugno 2020 ore 23:19
    In lungo... 8-)
  4. SandMan.68 19 giugno 2020 ore 11:10
    Già....

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.