E lei andò via perchè non gli serviva più

07 agosto 2014 ore 00:40 segnala
Lei era bella, ma non per i capelli lunghi o gli occhi verdi, nemmeno per le forme armoniose, ma perché non era innamorata di quell'uomo con cui condivideva qualche notte
Lui invece non era bello, aveva fascino ma bello non era il termine esatto, la sua sicurezza faceva innamorare le donne, quel suo sguardo da predatore ammaliava tutte, lui aveva imparato un trucco:
falle sentire uniche le donne, fai in modo che pensino siano le migliori che hai avuto e saranno tue, forse non per sempre ma almeno per un po'.
Lei, con i suoi occhi grandi e freddi, guardava quello spettacolino e pensava a quanto erano ingenue, le vedeva crollare una ad una a lui, e lui si prendeva beffa di loro con lei.
L'accarezzava sfiorando le sue labbra e gli diceva che lei era davvero l'unica, l'unica che non si era innamorata di lui, l'unica che non lo chiamava disperata, l'unica che dopo il sesso non si perdeva in smancerie.
“ Ancora” pronunciava lei “ ancora stai usando le tue tattiche di far sentire tutte uniche. “, lei non scambiava del sesso per amore come la maggior parte delle donne che circondavano quell'uomo, se le immaginava promettere che non avrebbero provato nulla, e magari alcune ci credevano anche per qualche tempo.
Avrebbe voluto andare da loro e dire di non farlo, dire che si sarebbero pentite, che non sarebbero state richiamate, il giorno dopo il telefono non avrebbe squillato, no non gli è accaduto nulla, fa con tutte così, tu lo dimenticherai ma poi ecco, ti richiamerà proprio il giorno in cui vorrai mettere un punto e invece sarà una virgola. Non farlo, non farti prendere in giro in questo modo, non lo cambierai, non s'innamorerà di te, non hai nulla di speciale, non sei tu, è lui per davvero, tu potresti essere bellissima e intelligente ma a lui non interesserebbe. Vattene.
Ma sapeva che sarebbe suonato ipocrita e quindi le vedeva innamorarsi e piangere, vedeva lui mettere giù a quelle chiamate o a rispondere ai messaggi con un " ti richiamerò " senza poi richiamare.
Baciava lei poi, una volta si addormentò anche, lei gli passò una mano nei capelli nerissimi ma senza amore. Lo guardava e non provava niente.
Voleva distruggersi. Voleva essere distante. Voleva vedere quel lato dell'amore, voleva vedere gli uomini per una volta dall'altra parte, non dalla parte dei per sempre, voleva vedere dietro a quei per sempre.

Non c'è una fine a questa breve storia. Lui si innamorò di lei, non per i bei capelli o gli occhi verdi, ma perchè non era innamorata di lui.
E lei andò via perchè non gli serviva più

(Deborah Distorted Fables Simeone)
168e4167-81cb-45ad-b034-90735041be16
Lei era bella, ma non per i capelli lunghi o gli occhi verdi, nemmeno per le forme armoniose, ma perché non era innamorata di quell'uomo con cui condivideva qualche notte Lui invece non era bello, aveva fascino ma bello non era il termine esatto, la sua sicurezza faceva innamorare le donne, quel...
Post
07/08/2014 00:40:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.