Lascio che tutto scorra come deve andare

06 maggio 2016 ore 11:57 segnala
Si chiama amore?
Io non so come si chiama.
Nessuno sa cosa vuol dire.
Attesa, sconforto, speranza.
Dovrei dedicarci un intero dizionario per darle un aggettivo, una scusa, una minima importanza.
Lascio che scorra come un treno senza pilota. Un aereo che non ha pista dove atterrare. Una nuvola che non ha cielo dove vivere. Un dado senza numeri o una corsa senza meta.
Lascio che tutto scorra come deve andare. Non voglio spiegazioni. Non voglio che le regole sopprimano il talento di un sentimento alle prime armi. Se fosse una lezione di vita non la imparerò mai. Se sbaglio lascio anche una minima possibilità di poterlo rifare. Io non so come si chiama. Lascio che tutto scorra come deve andare

a2f26b05-0b72-4455-8157-f2308507556a
Si chiama amore? Io non so come si chiama. Nessuno sa cosa vuol dire. Attesa, sconforto, speranza. Dovrei dedicarci un intero dizionario per darle un aggettivo, una scusa, una minima importanza. Lascio che scorra come un treno senza pilota. Un aereo che non ha pista dove atterrare. Una nuvola che...
Post
06/05/2016 11:57:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11

Commenti

  1. cogitoinncognito 14 maggio 2016 ore 23:53
    Senza offesa Was, 'un è pè crittic'arte..... ma a me sta poesia qua,.....con tutto stò scorrere che score...me fà venì da scoreggià!!
  2. Wasting.Time 14 maggio 2016 ore 23:54
    scoreggia pure basta che poi apri le finestre
    sennò l aria si fa cattiva
  3. cogitoinncognito 14 maggio 2016 ore 23:56
    eccerto....puro l'aria deve scorere
  4. Wasting.Time 14 maggio 2016 ore 23:57
    bravo
  5. cogitoinncognito 14 maggio 2016 ore 23:59
    Grazie, ma...a proposito...mo che me sò libbberato...e ho puro aperto la finestrella....ma sta cosa ...sta poesia...che vvordì??
  6. Wasting.Time 15 maggio 2016 ore 00:01
    eh tu non puoi capire
  7. cogitoinncognito 15 maggio 2016 ore 00:05
    è provace daje.....tu che sei così tanto bbbrava. fammè capì che cazzo voi che scora!
  8. Wasting.Time 15 maggio 2016 ore 00:08
    lassa perde, tanto sei de' coccio e nun cio' tempo da perde co' sanpietrino come te
  9. cogitoinncognito 15 maggio 2016 ore 00:16
    amò mia bella...un'è invece che non sai che cazzo di che volevi dì con tutte quelle parolone e frasi banali, messe a cazzo senza ne capo ne coda ...."un treno senza pilota", "un aereo senza pista"... manca poco e ce mettevi "un pagliaio senza l'ago" " un ferroviere senza il ferro". Che sò poesie di Nino Frassica?
    E poi ...il coccio è argilla il sampietrino e pietra....o so de coccio o so de pietra!
  10. F4bi01972 15 maggio 2016 ore 00:23
    Bellissime parole Wastin grazie tante, peccato che non tutti le capiscono ed e' per questo che resteranno al lato a guardare il mondo che gli scorre davanti agli occhi senza poter far nulla

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.