Alfa ed Omega

08 dicembre 2016 ore 13:20 segnala
Due orizzonti
di questa giornata,
dove il primo freddo
accarezza le guance,
bacia le mani
sussurra ricordi.
Divago perdendomi
nelle vie campestri
che arabescano
la mia anima,
i mille rivoli del cuore
che vanno verso il mare.
Accelero la corsa,
voglia di vento
tra i capelli,
voglia di battiti
nel cuore.

Di colpo
Luna e Sole
Alfa ed Omega
io e te
poli opposti
del mio orizzonte

8ee75fa0-7894-47d2-9b39-25aa12f71a51
Due orizzonti di questa giornata, dove il primo freddo accarezza le guance, bacia le mani sussurra ricordi. Divago perdendomi nelle vie campestri che arabescano la mia anima, i mille rivoli del cuore che vanno verso il mare. Accelero la corsa, voglia di vento tra i capelli, voglia di battiti nel...
Post
08/12/2016 13:20:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Les feuilles mortes

04 dicembre 2016 ore 14:07 segnala


C'est une chanson qui nous
Toi tu m'aimais, moi je t'aimais
Et nous vivions, tous deux ensemble,
Toi qui m'aimais, moi qui t'aimais…


Foglie morte sul viale,
pensieri morti qua e là
nella mente,
adagiati sull'anima
humus ...

Mentre tutto scivola
oltre...

Foglie addormentate,
parole ritrovate.
L'Inverno custodisce i germogli
nell'erba del cuore,
nell'attesa mi perdo
e mi perdono.
Intanto
in fondo al viale
scorre la vita,
non è lontana
posso ancora arrivare.

547b1911-6600-4a13-a130-ee751de0f247
« immagine » C'est une chanson qui nous ressemble, Toi tu m'aimais, moi je t'aimais Et nous vivions, tous deux ensemble, Toi qui m'aimais, moi qui t'aimais… Foglie morte sul viale, pensieri morti qua e là nella mente, adagiati sull'anima humus ... Mentre tutto scivola oltre... Foglie addorme...
Post
04/12/2016 14:07:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    2

La fontana

03 dicembre 2016 ore 14:38 segnala
Come acqua che scorre
lascio i miei pensieri
andare nel vento notturno,
aquiloni legati
al mio cuore
da un filo argenteo
di parole ribelli.
Scorre fresca
nel buio della notte
la fontana
lo scroscio argenteo
mi sorprende
nel sonno e
culla sorridendo
i miei sogni.
51fee485-2111-47c7-8a79-61c41884d9ce
Come acqua che scorre lascio i miei pensieri andare nel vento notturno, aquiloni legati al mio cuore da un filo argenteo di parole ribelli. Scorre fresca nel buio della notte la fontana lo scroscio argenteo mi sorprende nel sonno e culla sorridendo i miei sogni. « immagine »
Post
03/12/2016 14:38:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Le occasioni perdute

29 novembre 2016 ore 22:03 segnala
Le occasioni perdute
Giacche abbandonate su sedie
di luoghi passati,
Pagine a malapena accarezzate
di libri lasciati sui scaffali polverosi,
Profumi di promesse
Svaniti nel vento di lontane stagioni
Le occasioni perdute
Segnalibri di un tempo passato
Tra le righe di una vita vissuta.

8341dfd6-e19d-48ec-94ba-ce365a3683bd
Le occasioni perdute Giacche abbandonate su sedie di luoghi passati, Pagine a malapena accarezzate di libri lasciati sui scaffali polverosi, Profumi di promesse Svaniti nel vento di lontane stagioni Le occasioni perdute Segnalibri di un tempo passato Tra le righe di una vita vissuta. « immagine »
Post
29/11/2016 22:03:25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

Uomini soli

28 novembre 2016 ore 21:23 segnala
Uomini soli,
camminano tra i sassi
di un fresco percorso,
tra parole spese
in frasi di apparente splendore,
in cerca di una strada maestra,
di un viottolo corto tra l'erba,
di una lunga erta salita,
dove il fiato sparisce
diventa un sottile respiro
che risuona nell'anima
e tocca le corde intime
scoperte dalla vita.

La fatica ed il tempo
scolpiscono le parole
nel cuore.

1f5c819f-019a-4de1-8b94-9d47d2fdb9be
Uomini soli, camminano tra i sassi di un fresco percorso, tra parole spese in frasi di apparente splendore, in cerca di una strada maestra, di un viottolo corto tra l'erba, di una lunga erta salita, dove il fiato sparisce diventa un sottile respiro che risuona nell'anima e tocca le corde...
Post
28/11/2016 21:23:56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Nel vento.

23 novembre 2016 ore 21:12 segnala
Il tempo sta andando
Tra le pieghe di questo giorno
Mescolando dolcemente
Ciò che ero
Con ciò che sono.

Come tessere di un mosaico
Sparse sul prato,
Ricompongo i petali
Di una antica rosa.

E domani?
Non so
Forse solo alito lieve
Perso nel vento

08490d7e-d0f3-4fc9-b243-8be750a7d574
Il tempo sta andando Tra le pieghe di questo giorno Mescolando dolcemente Ciò che ero Con ciò che sono. Come tessere di un mosaico Sparse sul prato, Ricompongo i petali Di una antica rosa. E domani? Non so Forse solo alito lieve Perso nel vento « immagine »
Post
23/11/2016 21:12:49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Calore

22 novembre 2016 ore 21:41 segnala
E' fiamma vivace.
È sciarpa rossa,
morbida protezione
contro gli acuti spilli
di un dolore indomabile.
È caldo pane
tra le mani
gelide e nude,
profumo tiepido di casa
che avvolge la mente
mentre lasci sulla sedia
il cappotto tenuto sul cuore.
... Adesso qui ....
nel calore del tuo sogno trovato
lasci andare i pensieri,
ti avvolgi in parole amate,
e sorridi infine al tepore del ritrovato amore.

b5786702-ae7e-4759-91f9-8d3e83ccdd8b
E' fiamma vivace. È sciarpa rossa, morbida protezione contro gli acuti spilli di un dolore indomabile. È caldo pane tra le mani gelide e nude, profumo tiepido di casa che avvolge la mente mentre lasci sulla sedia il cappotto tenuto sul cuore. ... Adesso qui .... nel calore del tuo sogno...
Post
22/11/2016 21:41:24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Note lente

19 novembre 2016 ore 19:56 segnala
Note lente,
parole sussurrate,
s’intrecciamo in pensieri
formando figure
di un improbabile ballo.
Il profumo della tazza
scivola tra le travi antiche,
si allacciano fantasiosi i passi
si alzano volteggiando le mani
la musica trabocca oltre l’anima.
Non c’è più silenzio
né mai più,
solo un piccolo vortice
di travolgenti
armonie nascoste.

e0b6b41b-609c-44b4-b054-7decb0ed1f29
Note lente, parole sussurrate, s’intrecciamo in pensieri formando figure di un improbabile ballo. Il profumo della tazza scivola tra le travi antiche, si allacciano fantasiosi i passi si alzano volteggiando le mani la musica trabocca oltre l’anima. Non c’è più silenzio né mai più, solo un...
Post
19/11/2016 19:56:51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Il senso della vita

10 novembre 2016 ore 20:52 segnala
Il senso della vita
ti avvolge,
lenzuolo fresco di sole,
appena steso sul letto
in attesa del corpo
stanco e pago di giorni.
Ti abbraccia,
profumo intenso
di boschi noti,
respiro di chi
li percorre ogni notte
con passo sicuro.
Ti accompagna
amico sincero
lungo sentieri ripidi
tra sassi ed affanni
tra pioggia e sole

Il senso della vita
Ogni tanto smarrito
Ma mai perso.


0ff4b0ca-c232-4668-be8a-628e6692efff
Il senso della vita ti avvolge, lenzuolo fresco di sole, appena steso sul letto in attesa del corpo stanco e pago di giorni. Ti abbraccia, profumo intenso di boschi noti, respiro di chi li percorre ogni notte con passo sicuro. Ti accompagna amico sincero lungo sentieri ripidi tra sassi ed...
Post
10/11/2016 20:52:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    4

Il quadro

05 novembre 2016 ore 20:08 segnala
Quadro davanti agli occhi, pennellate decise, colori che sfumano delicatamente entrando nelle pieghe della realtà, preciso svolge ogni dettaglio, portando alla luce ogni particolare. Coinvolge chi lo osserva, lo avvolge nei suoi colori, lo prende per mano, pian piano la realtà svanisce ed il quadro prende vita. Reale come i sogni che ci destano sul far della mattina, ti porta a camminare su strade nuove e poi su antichi sentieri affatto sconosciuti, colmi di colori noti e nuove sfumature, ti perdi solo per un attimo lungo una vita. Poi, lento un sorriso affiora, la gioia ti illumina, afferri l'attimo, lo porti con te, eterno come il tempo, mentre scivoli oltre sulla guida rossa di questo lungo corridoio.

3c22dbfb-574d-47c3-9487-b23945ca18d4
Quadro davanti agli occhi, pennellate decise, colori che sfumano delicatamente entrando nelle pieghe della realtà, preciso svolge ogni dettaglio, portando alla luce ogni particolare. Coinvolge chi lo osserva, lo avvolge nei suoi colori, lo prende per mano, pian piano la realtà svanisce ed il quadro...
Post
05/11/2016 20:08:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    10