Noi Streghe

11 gennaio 2017 ore 08:07 segnala
"Le donne sono sempre state guaritrici. Sono state i primi medici e anatomisti della storia occidentale. Sapevano procurare gli aborti, fungere da infermiere e consigliere. Le donne sono state le prime farmaciste, che coltivavano le erbe medicinali e si scambiavano i segreti del loro uso. Erano esse le levatrici che andavano di casa in casa, di villaggio in villaggio. Per secoli le donne sono state medici senza laurea, escluse dai libri e dalla scienza ufficiale: apprendevano le loro conoscenze reciprocamente, trasmettendosi le loro esperienze da vicina a vicina, da madre a figlia. La gente del popolo le chiamava «le sagge», le autorità streghe o ciarlatane. La medicina è parte della nostra eredità di donne, della nostra storia, è nostro patrimonio."

Barbara Ehrenreich, Le streghe siamo noi

La Tradizione è conoscenza tramandata oralmente, l'Esperienza osservazione e pratica. Nella natura siamo cresciute, l'agricoltura, fonte di ogni sostentamento, si declinava al femminile, ed ancora nei paesi in via di sviluppo è gestita dalle donne. Nel corso dei secoli abbiamo dato origine ad attività e scienze che hanno sempre portato benessere e protezione all'umanità intera. Tutto ciò continua ancora e continuerà sempre, nonostante tutto ... Noi donne.

e03c6a4f-8314-4aa8-9b05-10ec73610edb
"Le donne sono sempre state guaritrici. Sono state i primi medici e anatomisti della storia occidentale. Sapevano procurare gli aborti, fungere da infermiere e consigliere. Le donne sono state le prime farmaciste, che coltivavano le erbe medicinali e si scambiavano i segreti del loro uso. Erano...
Post
11/01/2017 08:07:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. Njlo 11 gennaio 2017 ore 11:19
    Noi donne, punti fermi ma in movimento. Diamo la vita e poi la difendiamo, la proteggiamo, ne abbiamo cura con quell'atavica forza che ci contraddistingue e che riusciamo a tirar fuori anche nei momenti più duri.
    Streghe? No, Donne. :rosa
  2. tellus27 11 gennaio 2017 ore 21:29
    Effettivamente oggi a iscriversi a medicina sono molte le donne,decisamente più del passato.Che sia il richiamo a quanto dici?Sulla complessità della figura femminile s'è molto discusso per caratteristiche talvolta contraddittorie,ma decisamente interessanti.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.